Penultimo allenamento per gli azzurri in vista del match di sabato sera, 1a di campionato, contro la Reggina.

 

Ha provato molto il tecnico Sarri quest’oggi, ma soprattutto ha totalmente mischiato le carte, cercando (crediamo noi) di nascondere il più possibile quanto lui ha in testa e vorrà poi fare sabato sera.

Un allenamento che ha ripreso il solito canovaccio dei giorni passati, con una parte atletica, intensa ma ovviamente molto meno rispetto ai giorni di precampionato, e poi la partitella finale a ranghi misti.

Dovessimo parlare di certezze, a stasera, ne potremmo dare 5: il portiere Dossena, i terzini Regini e Laurini, la seconda punta Lazzari e la punta Cori.

Per il resto è davvero tutto da scrivere.

Certo è difficile pensare al non vedere Moro, cosi come la coppia di centrali difensivi dovrebbe essere composta da Romeo e Pratali, e quella invece degli esterni di centrocampo dovrebbero essere Cristiano e Saponara. Molto più intricata invece sembra la posizione del secondo interno di centrocampo, con Valdifiori sicuramente in vantaggio ma con Camilucci e Signorelli li a fare la loro parte.

Da dire che anche oggi Tavano ha sostenuto tutta la seduta ed il mister lo ha impiegato come prima punta con Guitto alle sue spalle. Una posizione che non dovrebbe essere la sua una volta totalmente apposto e schierabile ma dove anche stasera ha fatto vedere i suoi soliti numeri; domani comunque andrà in panchia.

Pressing, stare corti e verticalizzare: questi i tre comandamenti di mister Sarri, comandamenti che, lo dobbiamo dire, non hanno tenuto molto in considerazione l’avversario, nel senso che l’Empoli in questa settimana ha pensato all’Empoli, ed ha fatto bene.

 

Non ce la fa Shekiladze che a questo punto diventa difficilmente recuperabile per domani sera e si unirà ai già indisponibili Croce, Coralli, Mori e Boniperti. Assente al match anche lo squalificato Pecorini. Assente anche Levan che non sarà a disposizione nemmeno domani sera

 

Domani mattina a partire dalle 9,30 ci sarà la rifinitura e dopo la prima conferenza pregara della stagione, che PE riprenderà integralmente.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedentePaolo Fabbri (Ag. Maccarone): "Non lo so…"
Articolo successivoL'arbitro di Empoli-Reggina
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here