Azzurri in campo nel pomeriggio per preparare la sfida di sabato pomeriggio che si giocherà in Abruzzo contro il neopromosso Lanciano.

 

Una seduta a carte coperte quella mandata in scena dal tecnico Sarri che, oltre il cercare di tenere tutti sulla corda, cerca di mostrare il meno possibile di quello che sarà sabato perché, nonostante la fiducia rinnovata ad interim, sa che una sconfitta potrebbe aprire comunque scenari poco piacevoli.

Ha provato un po’ tutto, anche dietro dove si annidano le maggiori difficoltà. Difesa o a tre e difesa a quattro potrebbero anche definirsi in ballottaggio mentre davanti si dovrebbe continuare con il trequartista visto che tornerà a disposizione anche Saponara.

Un mister molto serio e molto convinto ha cercato anche oggi di rimarcare alcuni movimenti che hanno causato la debacle di domenica scorsa.

La maggiore intensità ma soprattutto la maggiore concentrazione sono stati gli argomenti espressi maggiormente da tutto lo staff alla squadra.

Difficile dire come la squadra potrebbe essere mandata in campo, oggi, ci ripetiamo, si è davvero mischiato tutto ed anche di più, crediamo però che dalla cintola in su la squadra si potrebbe dire già fatta, mentre gli esterni di centrocampo e tutta la difesa saranno da verificare durante la settimana.

 

Si è fermato durante la seduta il francese Laurini anche se non dovrebbe trattarsi di niente di serio. Ai box per influenza invece Signorelli.

Già da ieri è rientrato in gruppo Cori che non sembra al top ma potrebbe tranquillamente strappare un posto in pullman per Lanciano.

Ha fatto capolino al campo anche Accardi, l’operazione è andata bene e tra un mese abbondante sarà in campo.

Tra domani e giovedi mattina sono attesi tutti i nazionali, mentre per tutti i lungodegenti non ci saranno probabili recuperi per sabato.

 

La squadra tornerà in campo per un’altra seduta di lavoro, nella mattina di domani.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiudice Sportivo serie Bwin: 2 turni a Romeo
Articolo successivoNews da Lanciano…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

13 Commenti

  1. Per ora ci avete fatto vergognare di essere vostri tifosi, se sabato non vincete non mettete piede a Empoli!!! È bene che capiate che la pacchia è finita e bisogna sveglirsi alla svelta!!!

  2. SE NON DIMENTICO QUALCUNO PENSO CHE SABATO
    IN DIFESA GIOCHINO
    TONELLI-PRATALI-FERREIRA…
    P.S. IL PRESIDENTE SI AUGURA IL RITORNO DI MORI,
    FATEGLI RIVEDERE EMPOLI-GROSSETO DELL’ANNO SCORSO..
    (DOPPIETTA DI SFORZINI..INDOVINATE CHI LO MARCAVA?)

  3. scusate ma non vivendo ad empoli non seguo le squadre giovanili, ma siamo davvero a far giocare Tonelli Sabato??? non c’e verso trovare un meno peggio?? se non è possibile allora io personalmente giocherie con difesa a 4 , ma Tonelli NO, nulla di personale ma non ha il passo da serie B.

  4. Fa bene Sarri a mischiare le carte… a volte ci spiassero, non si sa mai! Mi immagino quanto a Lanciano siano preoccupati dell’Empoli! soprattutto i loro attaccanti non dormiranno al pensiero di dover affrontare Tonelli o Romeo!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here