ph empolifc
ph empolifc

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri che si preparano a ricevere l’Atalanta giovedi sera per quello che sarà il posticipo della 5a giornata di campionato. Altra sfida salvezza, come abbiamo già avuto modo di dire, una gara che dovrà dare la continuità importante che adesso si ricerca dopo la meritata vittoria a domicilio con l’Udinese.

 

Anche l’allenamento di oggi è stata praticamente diviso e diverso tra chi ha fatto i novanta minuti in Friuli e chi non. Se ieri per i reduci dal match c’era stata la seduta in piscina, oggi questi erano regolarmente al campo ma soltanto per un allenamento defaticante. Ritmi intensi invece per tutti gli altri, un gruppo questo che potrebbe vedere premiato qualche singolo visto che le tante gare in pochi giorni potrebbero far pensare a mister Giampaolo di adoperare qualche cambio rispetto ad una formazione titolare che è stata praticamente sempre la medesima. Difficile però dire ad oggi che ed al posto di chi, possiamo semmai semmai dire che la condizione è davvero buona, soprattutto dei centrocampisti, gente come Buchel e Maiello che hanno tutte le carte in regola per giocarsi le loro carte. Le sensazioni sono che però cambierà poco, anche il nuovo tecnico non è un amante del turn-over forzato e se determinati giocatori gli daranno in questi giorni le giuste garanzie si punterà ancora su questi. Dubbi non ce ne sono per il modulo che sarà ancora il 4-3-1-2.

La situazione semmai da capire è quella legata a Manuel Pucciarelli. L’attaccante pratese ha riportato dal match di sabato scorso una distorsione alla caviglia ed oggi ha lavorato a parte. Gli accertamenti hanno dato esiti positivi ed il giocatore potrebbe anche chiamarsi dentro per la gara contro i lombardi, eventualmente è già pronto l’ex Livaja che però, va detto, oggi era assente per i postumi di una botta rimediata sabato ma che non ha prodotto particolari situazioni.

Oltre a Pucciarelli hanno lavorato a pare anche Cosic e Levan, ed anche per il georgiano si devono registrare buone notizie. Levan potrebbe tornare in gruppo la prossima settimana dopo la sfida con il Frosinone. Tutto ok per Saponara che ad Udine ci aveva fatto vivere alcuni minuti di terrore, accasciandosi a terra e tenendosi il ginocchio.

 

La squadra tornerà in campo domani per quello che sarà il primo vero allenamento con il gruppo unito.

 

Alessio Cocchi

7 Commenti

  1. Facciamo rotazione e mettiamo dentro solo chi è al 200 x 100 … e spacchiamo !! Abbasso i gufi da tastiera, ne vogliamo solo un uno … il numero uno di PE .. S’OSTINA !!!

    • …è ma ormai fa il tifo anche s’ostina…un c’è più Sarri….
      ormai i gufi come li chiamate voi sono quelli che sono contro Giampaolo
      per partito preso…
      ….vai Maurizio prima tu hai detto parole sante…”stiamo sul pezzo fino a giovedì”…e tiriamo le prime somme…già son qui “a toccammi le palle…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here