Terzo giorno di lavoro nella prima settimana sportiva del 2018. La squadra, anche se a livello di campionato si dovrà attendere ancora una settimana prima di scendere in campo, sta già pensando alla Ternana ed a come mettere in cascina i primi tre punti del girone di ritorno.

Anche oggi doppia razione di allenamento per i ragazzi di Andreazzoli, un lavoro che soprattutto nel pomeriggio è stato sviluppato dal punto di vista tattico con diverse partitelle a tema disputate in metà campo. Attenzione a tutte le due fasi di gioco ma la cosa che al momento sembra essere maggiormente ricercata dal nuovo tecnico è quella del fraseggio veloce e dell’intensità nello sviluppo della manovra. Diversi gli spunti interessanti con uno Zajc che pare davvero essere rinato nella sua “nuova” posizione, ma da dire che tutta la squadra pare star davvero bene sia fisicamente che moralmente. Ovviamente l’abito che si va cucendo addosso al gruppo è quello del 4-3-1-2. Anche oggi Lollo ha svolto un lavoro differenziato come da programma, con Donnarumma che ha lavorato in palestra a scopo precauzionale. Oltre ai lungodegenti, Pejovic e Levan, assente oggi all’allenamento Bennacer: per il nazionale algerino si tratta di un’influenza.

Il gruppo tornerà a lavoro domani svolgendo un’unica seduta al mattino.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Ancora tutto in stand by
Articolo successivoNAZIONALE UNDER 17 | Terza chiamata per Ricci
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

7 Commenti

  1. RINGRAZIO COCCHI PER IL RESOCONTO TECNICO DAL CAMPO

    SE FOSSE POSSIBILE
    VISTO CHE PER IL MOMENTO NON POSSO VEDERE GLI ALLENAMENTI

    VORREI SAPERE LA DESCRIZIONE DEI MOVIMENTI DELLE PUNTE PROVATI IN ALLENAMENTO

    ENTRAMBE PUNTANO AL TAGLIO DENTRO OPPURE FRASEGGIANO SPALLE ALLA PORTA

    MI INTERESSA NON POCO QUESTO PARTICOLARE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here