Dopo la strepitosa vittoria di sabato scorso, e dopo aver goduto della domenica libera, gli azzurri sono tornati quest’oggi in campo per preparare le prossima sfida di campionato, quella che ci riporta agli epici incontri degli anni ’90 con lo Spezia.

 

Come tutte le sedute del lunedi, anche questa ha visto una lunga parte atletica con poi nel finale una rivisitazione tattica sul campo delle varie situazioni accadute nell’ultimo match.

Un allenamento che ovviamente non ha dato indicazioni, anche se rimane difficile pensare a grossi stravolgimenti di questo undici che sta facendo bene trovando sempre più un’ottima amalgama.

C’è però da registrare un evento non certo piacevole accaduto quest’oggi che potrebbe avere conseguenze importanti per un giocatore azzurro. Parliamo di Cristiano Camillucci che, in uno scontro fortuito con Bationo, ha subito un brutto infortunio al ginocchio. E’ chiaro che sul momento resta difficilissimo fare una diagnosi, anche se non sarebbe da escludere (tutti gli scongiuri sono ammessi) la rottura del crociato. Il giocatore ha dovuto lasciare con la barella il campo di allenamento, situazione questa davvero, per fortuna, inusuale.

Il giocatore verrà esaminato dall’ormai noto Prof. Mariani che fornirà un quadro clinico più preciso.

 

In una giornata cosi sfortunata c’è però da registrare la buona notizia (ne avevamo già parlato nelle scorsa settimana) del rientro di Accardi anche se non proprio in gruppo. Sarà un rientro graduale ma il difensore ex Samp difficilemnte potrà essere convocato per il match con gli aquilotti, più probabile a questo punto che sia a Cesena il riento. Anche Coralli ha fatto qualche passo avanti ma per lui purtroppo i tempi non sono maturi. Un mezzo sorriso lo fa strappare anche la situazione di Levan: il georgiano oggi addirittura ha corso sul campo centrale, dovrebbe essere quindi niente più che uno stiramento e starà fuori al massimo tre settimane.

Sulla via del recupero anche Mori e Gigliotti, il francese spera che questa possa essere la settimana buona.

Per il resto non ci sono particolari novità ne in entrata, ne in uscita, dall’infermeria. Ai box Tavano ma solo per un affaticamento.

 

Per domani è prevista una doppia seduta di allenamento.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedentePunti di Svista | " Keep the calm"
Articolo successivoWeek end azzurro giovani – Risultati gare 24 e 25 novembre
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

43 Commenti

  1. …con tutto il rispetto, e a vedere quanto espresso finora (poi magari verrà fuori più avanti), non si perde chissà che……comunque, auguri per una pronta ripresa.

    • A volte bisogna far filtrare l’ossigeno dal cervello caro Baraonda Biancoblu… di un tifoso che ragiona come te se ne può fare a meno!

      Purtroppo ragazzi abbiamo perso una pedina importantissima nello scacchiere di Sarri soprattutto per i mesi “pesanti”. Camillucci è uno alla Ficini, alla Bisoli, tosto che ci mette tanto per entrare in forma poi da dicembre a marzo/aprile da il meglio di se… un giocatore che avrebbe fatto correre di più anche altri elementi in rosa nel proprio ruolo, soprattutto uno in particolare che vede la sua permanenza ad Empoli come una penitenza, una punizione, uno che avrebbe delle potenzialità incredibili, che invece pensa solo ad arrivare a fine contratto e andare via dalla nostra città… dimenticando però che nel 2008, quando arrivò veniva dalla C1 e i giocatori con cui giocava le aveva visti al massimo in tv o nelle figurine… non aggiungo altro, ci siamo capiti!

      • ..nessun problema Simon, provvederò a far ossigenare il mio cervello, ma vorrei fare notare solo una cosa, mi s’accusa di un’insensibilità che non m’appartiene. Ho una cara persona all’ospedale da diversi giorni, operata per una cosa ben più seria che una rottura di un crociato, cosa che, peraltro, può essere bensissimo essere messa in conto quando si fa il calciatore. Io non ho gioito per l’infortunio, ho fatto solo una considerazione tecnico-tattica, in più, ho puntualizzato che, per il momento non ha reso, ma probabilmente verrà fuori più avanti, segno che anche io non credo sia uno scarpone, ma che debba solo entrare a regime. Riassumendo, per il bene della squadra, forse è meglio che, a fermarsi sia una pedina, diciamo. al momento non idispensabile, piuttosto che altri. In questo non ci vedo assolutamente nessun tipo di gufata o goia per il male altrui.

          • Ora che DISPIACCIA PER CAMILLUCCI NON CI SONO DUBBI,come dispiacerebbe e dispiace per qualsiasi giocatore delle rosa dell’Empoli…..Quindi se l’infortunio verra’ confermato speriamo torni al piu’ presto.Sicuramente anche lui ha saltato una vera è propia preparazione e quindi probabilmente sarebbe cresciuto come rendimento…….Da qui a dire che Valdifiori voglia andarsene da Empoli o non si impegni nelle partite e magari in allenamento perchè vuol andare via perchè gli scade il contratto,ce ne corre e parecchio….Credo che Valdifiori sia MOLTO ATTACCATO ALLA MAGLIA E L’HA DIMOSTRATO A PIU’ RIPRESE…..Certo dovessi scegliere chi fra lui e Camillucci dovesse restare anche l’anno prossimo,non avrei dubbi nello scegliere Mirco…Come non avrei dubbi che in campo debba scendere sempre il romagnolo…..perchè credo che alla fine Camillucci si dimostrera’ utile alla causa….ma non potra’ mai pensare di partire titolare…..nemmeno quando i campi saranno piu’ pesanti….anzi credo che a gennaio il reparto verra’ rinforzato….perchè con tutto il rispetto che posso avere per Camillucci(infortunio a parte)SE LA SQUADRA A GENNAIO SI TROVASSE IN POSIZIONE OTTIMALE….AI PLAY OFF….NON CI ARRIVI CERTO CON CAMILLUCCI(con l’augurio che l’infortunio sia scongiurato)

          • Col mio commento ho ricordato a Baraonda quanto fosse importante (addirittura “d’oro”), a volte, stare zitti, ma lui non ha capito ed ha continuato a controbattere agli altri che li facevano notare quanto il suo commento fosse almeno “inappropriato”.
            Credo che Joker c’abbia preso in pieno dicendo che Baraonda “non ha ammazzato nessuno” ma di certo “ha pisciato fuori dal vaso”.
            Condivido

  2. Un enorme in bocca al lupo a Camillucci da uno che ha lasciato il crociato su un campo di gioco e sa cosa vuol dire quel dolore e quel “rumore” interno da brividi.
    Speriamo non sia così grave e sia solo un forte sfilacciamento del legamento.
    FORZA CRISTIANO, Ti meriti una finale di stagione diverso da un’operazione, per la serietà e la professionalità dimostrata fino ad oggi…

  3. A quel cojon di baraonda dico che camillucci e un bravo giocatore e un bravo ragazzo e nn si merita quello che tu hai scritto sopra . Tientelo per te se proprio lo credi.. È ti ribadisco che ora come ora e meglio camillucci che Valdifiori caro mio..

  4. Baraonda ammazzati…spero ti succeda una cosa 10 volte peggiore…in questi casi prima si pensa all’uomo e poi al giocatore….mi hai disgustato con questo commento….

  5. hooooooo baraonda baraoda,parla poco se hai figli, non e’ giusto esprimerti cosi’ ne con lui e ne con qualchun’ altro chiedi scusa a DIO a camillucci e a chi lo sostiene……

  6. …voi siete fuori come i terrazzi..ma veramente, fatevi guardare. Cosa mai avrò detto, che per quanto espresso sinora non è una grande perdita dal punto di vista tattico e tecnico. Tutto qua, mica gli ho augurato chissà che, tant’è vero che gli ho augurato anche una pronta guarigione Ma andate a cacare tutti, bacchettoni dei miei coglioni.

  7. …io a tuo fratello non ho affatto augurato il male. Se sai leggere bene, altrimenti non è un problema mio. Non rischia la vita tuo fratello, è un infortunio che ci può stare per un giocatore, non puoi negare che tuo fratello, nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa, ha dimostrato di non essere integrato in squadra. Questo intendevo quando ho detto “non si perde un granchè”. Detto ciò non ho altro da aggiungere, e rimando al mittente i tuoi “simpatici” auguri.

    • ..lascialo fare, ha già centrato l’obbiettivo dei suoi malauguri, ma non mi sfiora, e vado avanti. D’altronde, quando non si ha l’esatta dimensione della gravità dei problemi si possono dire fesserie del genere.

  8. Ok scarsa e sua madre che non si e impegnata. Quandi ha messo ak mindo quel mentecatto…comunque non ti auguro il male ma proprio una vita fatta di soffernze.

  9. questa non ci voleva proprio,a mio avviso e’ un giocatore che piano piano stava entrando nel cuore della squadra,
    spero si ristabilisca presto…
    e comunque questi infortuni ci hanno proprio rotto
    i c….. , va bene che abbiamo una rosa ampia e
    qualitativamente buona ma ogni sabato abbiamo
    sempre una squadra intera fuori!!

  10. oh raga ma per caso qualcuno si ricorda di un ex giocatore della primavera ai tempi di di natale chiamato pacelli??

    perche´ mi e´ entrato in negozio pochi minuti fa…

    sono belle cose che ti accadono quando sei un emigrante e ti manca la tua squadra del cuore..

    lui e´qui per lavoro e abbiamo parlato per mezzora dell´empoli e di quando non fu convocato per la gara di milano a vantaggio di scandroglio… ahahah

    mai pensavo di sentire nominare in terra crucca il nome di scandroglio..ahahah

  11. NON E’ POSSIBILE!!!
    Quanti infortunii ci stanno colpendo..roba da matti!!
    Spero che non sia un infortunio così grave, buona fortuna Camilucci!!!

  12. ma io non capisco,tutti questi infortuni(non tanto questo dove auguro a camilucci di riprendersi presto)sono dovuti ”solo”alla sfortuna???no perchè è assurdo avere 10 infortunati ogni settimana e mi domandavo se fossero infortuni dovuti a una preparazione non adeguata o a una struttura fisica abbastanza fragile(vedi Levan)

  13. Joker…purtroppo l iperestensione ha provocato danni enormi…ad oggi il crociato sarebbe quello minore…credimi…comunque vada stagione finita!

  14. Francesco quelli muscolari posdono derivare da tanti motivi…preparazione atletica, alimentazione, postura ecc…quelli distorsivi o traumatici sono sempre in agguato…ma quest anno sono veramente troppi rucordo croce frsttura caviglia, pratali contusione al quadricipite con lesione, cori caviglia, ferreira scontro con rottura crociato, camillucci scontro con rottura crociato, accsrdi rottura menisco…mi dimentico qualcuno?

  15. Ma che avrà mai detto Baraonda, quanti falsi moralisti. Forza a tutti gli infortunati e forza Cobra! p.s. Moggi chi ci crede che sei il fratello di Camillucci? Vaia

  16. tieni…ecco cosa ha detto: con tutto il rispetto…. non si perde chissà che…
    normale affermare questo quando un compagno di squadra ti cade sulla gamba e si provoca la rottura del crociato e del collaterale…ma che caxxo m’importa del giudizio tecnico su mio fratello…o almeno mi interessa quello che hanno gli allenatori e i direttori non certo quello di certi fenomeni…comunque ripeto…secondo lui non avete perduto niente…io mi auguro che lui perda tutto quello che gli è caro quanto era caro a mio fratello dare il suo contributo…anche minimo come dici te caro big mac…alla squadra…

    • Semmai che ABBIAMO PERSO, dato che anche te sei dell’Empoli(osteria-moggi) no? Però è strano, sei suo fratello quindi sei di Terni, ma eri tifoso azzurro anche prima che arrivasse Cristiano. Che coincidenza. E cmq ribadisco l’innocenza dell’affermazione di Baraonda , che ha augurato cmq la guarigione al tuo presunto fratello nello stesso messaggio incriminato. Buona serata e keep calm come dice l’altro articolo

  17. ho firmato osteria per toglierti il dubbio…ti ricorderai le difese di sarri croce e camillucci…che conosco personalmente da tre anni…in tempi non sospetti…ovviamente ero di parte…certo che i valori di daniele e del mister sarebbero emersi…come credo che cristiano che non aveva fatto il ritiro…era entrato in condizione da qualche domenica…avrebbe potuto essere valutato anche dagli scettici…rimane il fatto che non si dice di nessuno non abbiamo perso un granchè…se poi lo può dire lui…allora lo dico anch’io…siccome lui e i suoi cari per me non sono un granchè se si perdono amen!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here