Terzo giorno di lavoro per la squadra azzurra che si sta allenando in previsione della gara di domenica prossima che si giocherà al “Castellani” contro il Sassuolo. Gara importante per l’Empoli chiamato a cancellare la doppia sconfitta con Atalanta e Frosinone e chiamata anche ad un prestazione superiore alle ultime due, anche se sarà il risultato la cosa che conterà domenica nel lunch match.

 

ph empolifc
ph empolifc

La truppa di Giampaolo (il mister non sarà in panchina domenica per il turno di squalifica) si è allenata in “trasferta” quest’oggi emigrando nella vicina Malmantile per via della semina in atto sul campo Sussidiario.

Allenamento che dovrebbe aver chiarito il modulo, infatti anche se dovremo fare i conti con l’assenza di Saponara per squalifica tutto fa pensare ad una prosecuzione del 4-3-1-2 e parrebbe cadere su Paredes la scelta di trequartista, anche se l’argentino a fine seduta ha avvertito un fastidio muscolare per il quale si spera non sia niente di preoccupante. A centrocampo ci potrebbe essere una sorta di rivoluzione vista anche un’altra assenza importantissima a cui dover far fronte, quelle di Croce che ne avrà per almeno 40 giorni e che attualmente deambula con le stampelle.

A vedere quanto provato oggi Zielisnki dovrebbe rimanere a fare l’interno destro con Maiello indiziato per andare in mezzo e Buchel a sinistra. Da segnalare che Diousse è stato provato in alternanza al nazionale del Liechtenstein mentre in mezzo è Ronaldo in ballottaggio con l’ex Crotone.

Dietro si rinnova la “sfida” tra Costa e Barba per una maglia da centrale ma il romano potrebbe avere validi argomenti per riprendersi il posto negli undici. Da segnalare che Tonelli non ha portato a termine la seduta per uno scontro di gioco che gli ha provocato un leggero trauma al naso ma “The Wall” già domani dovrebbe essere in gruppo. Sempre in difesa Zambelli potrebbe essere in vantaggio su Laurini ma è tutto da vedere.

Levan continua a lavorare a parte assieme a Cosic e Dermaku.

 

Anche domani la squadra scenderà in campo nel pomeriggio sul campo di Malmantile.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews da Sassuolo
Articolo successivoFANTACALCIO | Risultati del 26-27-28 settembre 2015
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

25 Commenti

  1. Visto le assense e il non aver nulla da perdere io proverei a mettere in campo un classico 442 cosi’ rui-tonelli-barba-poerannoilaurini
    paredes-maiello-diusse(buchel)-bittante
    livaja-maccarone
    Quando gli altri sono piu stanchi metti zielinski e pucciarelli…

  2. L empoli non si discute!!!
    sempre con te se perderai,
    Sempre con te se vincerai,
    Sempre con te comunque andrà,
    Ovunque andrai saremo qua….

    FORZA RAGAZZI CON VOI SEMPRE!!!

  3. A me questa alternanza Costa – Barba non piace affatto. I due centrali devono essere sempre gli stessi. Il mister dovrebbe prendere una decisione ….

  4. Bravo Matteo sono d accordo…la sensazione è che Barba dopo le continue richieste estive, sia già stato assegnato a qualcuno o peggio ancora se lo sia ripreso già la Roma.

  5. Quest anno intorno alla squadra davvero poco entusiasmo…sembrano passati secoli rispetto alle gioie della passata stagione…..

  6. Ma come si fa a salvarsi con un depresso in panchina ma perché non lo mandano cinque esoneri di fila ma come si fa a prende uno cosi

  7. Dai ragazzi non facciamo i pessimisti. …abbiamo soltanto perso male due scontri diretti e la prossima siamo senza i nostri migliori giocatori….vuoi vedere che è la volta buona che ci riprendiamo??!! Voglio Maiello, Buchè(l), Camporese e Krunic in campo. Così almeno le abbiamo provati tutti. FUORI GLI ATTRIBUTI

  8. Maiello
    Buchel Zielinski
    Paredese

    Musica per le mie orecchie….a centrocampo
    o vai Giampa stai tornando sulla buona strada

    Ma siccome senza condizione un si fa niente
    lavorare duro duro

    • Mi pare di aver capito che Barba sia in scadenza di contratto. Non è che stanno facendo la stessa cosa che hanno fatto l’anno scorso con Pucciarelli?

  9. La differenza è che Pucciarelli non ti è costato nulla, Barba , poco, ma qualcosa ti è costato, inoltre Barba se lo vendi incassi qualcosa altrimenti hai perso un’occasione ………..Corsi non sarà tanto contento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here