Sesto giorno di lavoro per i ragazzi di Andreazzoli nel corso di questo ritiro precampionato. La squadra anche oggi ha lavorato secondo il solito schema delle doppie sedute ed è scesa in campo sia al mattino che al pomeriggio.

Lavoro atletico in campo e nella nuova palestra mobile e tattica con il 4-3-1-2 ad essere il mantra del tecnico azzurro. Si provano diverse cose e si aumentano i carichi di lavoro che ogni giorno si fanno più pesanti e che condizioneranno questa prima fase di allenamento. Occhi puntati su Nino La Gumina che è arrivato stamani ma che non è sceso in campo con i compagni. L’ormai ex Palermo infatti ha lavorato a parte, assieme a Polvani, nel parco di Serravalle (potete vedere la diretta facebook che abbia realizzato) dividendosi tra esercizi fisici e corsa. In campo invece si sta mettendo in evidenza Levan che sembra davvero star bene facendo vedere cose interessanti, stimolato magari anche dalla fresca concorrenza. Anche se non c’è ancora l’ufficialità ai passaggi verso Cremonese e Carpi, non erano presenti nè Picchi nè Piu. Bene anche i nuovi con Rasmussen che adesso si sta facendo vedere e conoscere, impiegato principalmente nella posizione di centrale difensivo anche se ogni tanto il mister lo fa agire sulla sinistra.

La squadra tornerà in campo nuovamente domani per un’altra doppia seduta di lavoro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Lamporecchio in campo alle 18:00
Articolo successivoMercato Azzurro | Si avvicina Gerson
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

6 Commenti

  1. Io facciamolo lavorare con tranquillità, senza caricarlo di troppe responsabilità ….. poi la rosa sbocciera’ in tutta la sua bellezza. FORZA NINO!!!!!

  2. Concordo con Sam….ho visto il video delle visite mediche e veramente era tristissimo….difficilmente vedi un giocatore alle visite così scuro in volto…
    Ma vabbè sarà la macchina a veduta….
    Forza Nino!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.