Azzurri in campo nel terzo giorno di lavoro della settimana che porterà al match di Bergamo.

 

Ph empolifc
Ph empolifc

Come giovedi scorso, anche oggi l’allenamento è stato svolto nella mattinata. Una seduta prettamente tattica dove i ragazzi si sono messi a disposizione del mister andando a provare varie situazioni di gioco sfruttando sempre le verticalizzazioni. Modulo scontato, il 4-3-1-2, anzi da dire che ultimamente sono stati un po’ accantonati i moduli alternativi che invece pensavamo di vedere con maggiore insistenza nella parte finale di stagione. Provate a lungo anche le palle inattive.

Per quanto riguarda le probabili indisposizioni non arrivano buone notizie da Mario Rui. Il portoghese, a dirla tutta, aveva regolarmente iniziato il lavoro con i compagni ma si è dovuto poi fermare per il mal di schiena che lo aveva messo ai box ad inizio settimana. Sembra difficile il suo recupero e per questo si profila un altro gettone da titolare per Laurini con lo “spostamento” di Hysaj a sinistra.

Migliorano invece le condizioni di Verdi che anche oggi ha lavorato a parte ma da domani, stando alle ultime, dovrebbe tornare in gruppo ed essere convocabile per domenica. Stesso discorso per Levan (botta al piede)che anche oggi è rimasto fuori ma non preoccupa per la presenza sul pullman che viaggerà verso la città lombarda.

Per il resto, anche se le prove tattiche sono a carte coperte, mister Sarri manderà in campo gli stessi visti nel match interno con il Parma.

 

La squadra tornerà in campo nel pomeriggio di domani.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews da Bergamo
Articolo successivoWEEK END AZZURRO GIOVANI | Le gare del 25 e 26 aprile
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

    • sul bollettino della lega c’è scritto che in caso di semifinale per fiorentino e/o Napoli, “le partite potranno essere posticipate in aggiunta a quelle già programmate”. Quindi possibili sia domenica 20.45, sia lunedì.

    • ne abbiamo perse 9 in tutto il campionato, ne vuoi perdere 7 tutte a fila. ? A volte siamo proprio disfattisti noi empolesi……. Forza azzurri e su con la vita claudio, vedrai che qualche punto da qui alla fine lo facciamo!

  1. E’ la fiorentina che puo decidere se giocarla domenica o lunedi.
    Comunque meglio che passino stasera almeno contro di noi come contro il verona faranno giocare le riserve

  2. Non capisco davvero tutto questo disfattismo che sembra improvvisamente arrivato ad aleggiare dopo 2 sconfitte e un pareggio casalingo con il Parma……A parte che le sconfitte sono arrivate con le prime due della classe,direi che alla fine quella di Roma ha dimostrato quello che dicevo e cioè che quando tiri in porta 4-5 volte e fai 4 goals,c’è sicuramente della bravura,ma c’è anche il “dio del pallone” che dice che quel giorno se tiri in porta il pallone entra di sicuro o perché c’è lo sbaglio di qualcuno o perché deve andare così.Che poi non si sia giocata la nostra miglior partita siamo d’accordo,ma quante volte una squadra tira in porta 10-12 volte in maniera pericolosa e la palla non entra e anzi magari subendo un solo tiro dagli avversari arriva la sconfitta.In effetti tra noi e la Lazio 4 goals di scarto non ci stanno davvero e lo dimostra il fatto che poi a Torino sicuramente con la Juve abbiamo giocato meglio noi della Lazio….Voglio dire che alla fine son partite che ANCHE il destino fa finire in una certa maniera e comunque sono episodi occasionali che non ci debbono far pensare che da qui alla fine questa squadra non potrà piu’ fare niente….La stessa partita con il Parma con un po’ di attenzione poteva portare sicuramente i 3 punti(e con un Mirante in meno),ma alla fine non dimentichiamoci che il Parma,nonostante alcuni giocatori se ne siano andati ha sempre una rosa di qualità e che negli ultimi tempi sia Roma,che Udinese,ma soprattutto Juve….hanno pagato dazio!Quindi andiamo con fiducia a Bergamo e alla fine siamo noi che abbiamo 2 risultat su 3 su cui sperare non certo loro,che con una sconfitta potrebbero anche inguaiarsi se le altre 2 dovessero vincere(missione quasi impossibile,ma nel calcio tutto…. è possibile!)

  3. Nessun disfattismo. Ma la realtà ci dice che siamo in calo fisico e dobbiamo affrontare Napoli Fiorentina Samp Inter e Toro che puntano a vario titolo all’Europa e Atalanta e Verona che devono salvarsi.

  4. Claudio su con la vita,il Verona e il Toro non dovrebbero avere grossissimi stimoli cosi’ come l’Inter.La Viola sara’ impelagata con la Coppa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here