allenamento 2 settembre 2015Continuano gli allenamenti sul Sussidiario anche se, come sicuramente saprete, questo weekend c’è la sosta. Proprio per questo motivo non erano presenti alla seduta i due calciatori chiamati nelle rispettive rappresentative, ossia Mchedlidze e Zielinski. I due calciatori si sono infatti aggregati alle proprie Nazionali, che saranno impegnate nelle qualificazioni al prossimo Europeo.

 

Come di consueto, oggi la squadra è scesa in campo di mattina ma anche di pomeriggio: una doppia seduta che ha visto coinvolti però meno giocatori del solito. Si sono visti per la prima volta i volti nuovi Livaja e Paredes, che pur con la prudenza del caso, hanno già fatto vedere qualche lampo della loro classe. Il croato è stato provato in partitella a fianco di Pucciarelli, mentre l’argentino si è posizionato a centrocampo sul centrosinistra. Dopo un avvio atletico, la squadra si è concentrata sul possesso palla e sulla distribuzione dell’azione, con grande attenzione ai passaggi e ai movimenti del centrocampo. Il tutto ha preceduto una partitella a metà campo a cui hanno partecipato tutti i calciatori disponibili.

 

Rispetto a ieri, per ciò che concerne l’infermeria, Barba è tornato in campo ma si è limitato a qualche corsetta e degli esercizi col pallone insieme al collaboratore Gemignani; nel pomeriggio non si sono visti, oltre ai Nazionali, anche Laurini (che prosegue il programma di recupero), Diousse (che si è dovuto recare dal dentista) e Croce (alle prese con un affaticamento). Inoltre, a fine seduta, particolare apprensione per Krunic che ha richiesto l’intervento di massaggiatori e medico per un problema al ginocchio: l’eventuale infortunio verrà valutato nelle prossime ore.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Con Marcel Buchel & Uros Cosic
Articolo successivoSerie A | Divorzio tra l'ex Gigi Cagni e la Sampdoria: lo comunica il club
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

13 Commenti

  1. Paredes a sinistra? Credo che avessimo bisogno di un centrocampista a dx, che si mette in panca il prestigiatore? No, non scherziamo!

  2. DEVO DIRE CHE DEGLI ACQUISTI ALLA FINE SONO ABBASTANZA CONTENTO
    QUELLO CHE NON MI TORNA NON SONO I NOMI
    MA CHE CI SONO UN BOTTO DI DOPPIONI
    E QUESTO SECONDO ME E’ SEMPRE UN ERRORE
    CHI LEVI? CHI FAI GIOCARE?
    ESEMPIO SE VOGLIO SICUREZZA SULLA MEDIANA POSSO SCEGLIERE
    MAIELLO AL POSTO DI DIUSSE
    MA PERCHE’ ALLORA TENERE RONALDO A GRATTARSI LE PALLE?
    E ANCORA TRA ZAMBELLI E LAURINI CHI SCELGO?
    E BITTANTE DOVE LO MANDO A GRATTARSI LE PALLE?
    C’E’ QUALCOSA CHE UN TORNA DAI
    28 GIOCATORI QUANDO NE SONO RICHIESTI 25
    MA CHE SENSO HA MAH….

    • Ma te infortuni e squalifiche non li conti????? ……il direttore la spiegato ieri nella sua intervista………. Forse t è sfuggita fenomeno!

      • APPUNTO
        PROPRIO PERCHE’ E’ INUTILE SPENDERE IN DOPPIONI

        DI SOLITO SI SPENDE BENE PER UN TITOLARE
        E POI SI TROVA UN EMERGENTE A COPRIRNE IL RUOLO
        E PRONTO A SUBENTRARE PER INFORTUNI O SQUALIFICHE

        ORA CHI GIOCA SAPONARA O PAREDES?
        MAIELLO O DIUSSE
        BUCHEL O ZIELINSKI
        ZAMBELLI LAURINI O BITTANTE

        MA A CHE CAZZO SERVE FARE COSI’?
        A NULLA

        E’ PER QUESTO CHE RIPRENDENDO LE TUE PAROLE
        IO SONO UN FENOMENO
        E TU NO

        • bravo fenomeno, 2 giocatori s ruolo c vogliono ……..fenomeno ………ma poi scusa li paghi te? noooooo e allora cosa brontoli…… l’importante è salvarsi poi se c sono 2-3 giocatori in più in rosa ma chi se ne frega…….fenomeno

  3. o stira e ammira ognuno può dire quello che pensa ……fenomeno ! te hai il tuo e altri il proprio …….te rimani con le tue idee e gol’altri con le proprie! ciao fenomeno !

    • APPUNTO PERCHE’ E’ UNA MIA IDEA
      CHE CAZZO VOI?
      SEI TE CHE VIENI A ROMPERE I COGLIONI
      IO FACCIO IL MIO…
      D’ALTRA PARTE IO SONO UN FENOMENO E TE NO
      SOPRATUTTO PERCHE’ IO DO UNA MOTIVAZIONE A CIO’ CHE DICO
      TE NO
      ALTRO?

  4. Se non t va il contraddittori allora non venire ad argomentare le tue idee ……… Fenomeno! L’ Empoli ha una rosa omogenea magari si può sindacare sui valore dei giocatori, con molte scommesse da vincere se c si vuole salvare……….. Ciao nelsen abbassa i toni……..fenomeno!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here