Prosegue la preparazione degli azzurri che ieri, martedi 27, ha visto una doppia seduta di lavoro.

 

I carichi sono ancora decisamente aumentati anche se siamo solo al secondo giorno si è alzata l’asticella dell’impegno richiesto alla squadra, cercando di sfruttare al meglio questa settimana che non vede gare ufficiali e che dovrà servire per oliare al meglio gli ingranaggi in vista della ripresa del campionato.

Si è lavorato molto sulla parte atletica ma anche su quella tattica, dove la squadra è stata divisa spesso in gruppi per dar luogo ad alcune esercitazioni sia in fase di possesso che di non possesso e con alcuni accorgimenti tattici soprattutto per il reparto difensivo.

Non possiamo certo parlare di prove specifiche sull’eventuale assetto che l’Empoli adopererà nel prossimo impegno ufficiale ma le movenze della squadra erano fatte per lo più con il centrocampo a rombo.

E’ intanto rientrato dalle vacanze Chara mentre Signorelli, Mchedlidze e Shekiladze rientreranno alla base nei prossimi giorni.

Fermo Tavano che dovrebbe iniziare nella settimana post Cittadella il suo percorso riabilitativo, hanno marcato visita i due difensori Mori e Gorzegno messi a letto dall’influenza.

Una curiosità riguarda il fatto che al “Castellani” erano ad allenarsi gli ex Lodi, Giampieretti ma soprattutto Totò Di Natale, capocannoniere del massimo campionato. I tre, in separata sede, si sono rivestiti di azzurro per un piacevole amarcord.

 

Il tecnico azzurro vede lontana la sfida con gli amaranto veneti ma già da adesso vuole la massima concentrazione da tutti per ricominciare l’anno con il piglio giusto: “ Sono contento di questi primi giorni, i ragazzi sono tornati con lo spirito giusto ed anche in discrete condizioni fisiche.  Questi non saranno giorni di vacanza ma di lavoro ancor più duro perché approfittando del fatto che sabato non si gioca potremmo caricare maggiormente il lavoro. Mi aspetto molto da tutti perché sarà fondamentale partire col il piede giusto.”

 

Anche per oggi sono previste due sedute di lavoro, al mattino si partirà alle ore 10 e dopo il pranzo che verrà effettuato tutti assieme a Monteboro si tornerà in campo per le 15:00.

 

To. Che.

CONDIVIDI
Articolo precedenteWeek end azzurro giovani – risultati gare 18 e 21 dicembre
Articolo successivoCon Antonio "Totò" DI Natale….
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here