bassiPrimo vero giorno di lavoro per gli azzurri verso la sfida con il Napoli di giovedi sera. Il gruppo infatti oggi ha lavorato tutto assieme dopo che ieri era stato diviso tra coloro che avevano giocato a Bergamo e coloro che non avevano giocato.

 

Essendo di fatto solo due le giornate a disposizione di mister Sarri (domani sarà già rifinitura) oggi si è andati subito a fare un importante lavoro tattico. Molte le prove che il mister ha fatto svolgere ai suoi, provando sia il 4-3-1-2 che il 4-3-2-1 che davvero ben ha impressionato contro l’Atalanta. In partenza però non ci “snatureremo” e sarà quindi il modulo con un solo trequartista ad essere mandato dentro. Dovrebbe rientrare tra i titolari Mario Rui con Hysaj che tornerà a destra. Per il resto la formazione sarà l’esatta fotocopia di quelle che ormai da tempo stiamo vedendo, con quindi ancora Pucciarelli a far coppia con Maccarone la davanti.

Squadra che anche dal punto di vista dell’approccio sarà quella che conosciamo, provando a fare la partita ed andando ad attaccare il Napoli senza timori.

Dal punto di vista fisico non ci sono particolari problemi, mister Sarri ha praticamente tutti a disposizione, compreso l’uomo più chiacchierato: Tonelli. Lorenzo fisicamente sta bene ed è regolarmente a disposizione ma, se niente cambierà, sarà squalificato e non prenderà parte al match. Barba è pronto.

Bene anche Simone Verdi che a questo punto può essere considerato recuperato andando a finire nella lista dei convocati.

 

La squadra tornerà in campo domani per la seduta di rifinitura che sarà seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Parla Lorenzo Tonelli: "Mai detto quelle parole!"
Articolo successivoAnticipi & Posticipi dalla 15a alla 18a di ritorno
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

    • Luigi, para, per favore. E quando vedi una palla alta che viene da lontano e ti sembra 10 fuori della porta, BUTTATI: E’ DENTRO!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here