Prosegue il lavoro degli azzurri in avvicinamento alla gara che domenica si giocherà contro il Genoa, una gara nella quale l’Empoli dovrà fare di tutto per tornare a muovere la classifica, trovando magari quella vittoria che adesso manca dalla partita interna con l’Udinese.

In programma quest’oggi una doppia sessione di lavoro con il gruppo impegnato dal punto di vista tattico. Soprattutto nel pomeriggio il mister ha sviluppato una interessante partitella tattica che potrebbe già far da spunto per alcune indicazioni, come per esempio la coppia di attaccanti che supportata da El Kaddouri era composta da Maccarone e Marilungo. E’ certa l’assenza di Levan che oggi ha lavorato in palestra, per il georgiano si spera nel rientro in gruppo la prossima settimana. Problemi pero’ anche per il ruolo di interno destro, infatti Krunic non ha preso parte alla sessione pomeridiana per un fastidio muscolare e Tello ha dovuto lasciare la seduta numero due per lo stesso motivo: capiremo meglio domani le condizioni dei calciatori. Tutto ok invece per Mauri che oggi ha sostenuto l’allenamento in gruppo e quindi è a disposizione per domenica. Chi continua a destare ancora qualche perplessità, lo diciamo con dispiacere ma con altrettanta serenità, è Thiam. L’attaccante ex Lanciano palesa non poche difficoltà.

Il gruppo tornerà nuovamente in campo domani per un allenamento pomeridiano che sarà svolto a porte chiuse.

14 Commenti

  1. Thiam desta qualche perplessità? Ma che prendete per i fondelli? Molti avevano sostenuto che il ragazzo non era un giocatore di categoria palesando evidenti difficoltà tecniche, se me ne sono accorto io, perchè non chi l’ha preso?

    • Perchè chi lo ha preso lo ha fatto solo per dare l’impressione di fare qualcosa sul mercato in entrata in un momento in cui erano in corso solo uscite. Insomma, con lo stesso spirito col quale fu preso in prestito Livaja di due estati fa, ovvero nella speranza di non doverlo mai mandare in campo e, se mai la cosa si fosse verificata, incrociando le dita che si rivelasse improvvisamente un fenomeno.

  2. Neanche la preparazione hanno saputo fare quest’anno se si aggiunge a un mercato completamente sbagliato trovo il tutto vergognoso

  3. Non è possibile che si scoppi al 60esimo di ogni partita e la metà della rosa è sempre indisponibile per infortuni muscolari! Ma lo staff tecnico cosa ci sta a fare? Ora basta! 2 anni che non si fa la preparazione in modo corretto!!! DUE ANNI!!!!! CORSI SVEGLIA!!!! Già il gioco latita se pure non si corre…

  4. EMPOLI-GENOA
    SAMP-PESCARA
    TORO-PALERMO
    CROTONE-SASSUOLO

    Forza ragazzi, i’turno potrebbe esse favorevole a noi. Anche in presenza di queste problematiche fisiche. E poi….facciamoglielo fà, questo benedetto centesimo gol a BigMac!!!

  5. noi alla juventus diamo un certo rugani e loro invece thiam , tello , perreira !!!! assurdo meglio avere rapporti più stretti col napoli

  6. Thiam…Gilardino era sicuramente peggio. Leven è un bravo ragazzo nonché un bravissimo ex giocatore. Pucciarelli segna meno di un portiere e Maccarone purtroppo ha 79 anni. Ci sarebbe Jakupovic che fino a ieri giocava in premier, ma invece di farlo giocare, l’intelligence biancoazzurra gli fa calcare il prestigioso manto di Monteboro. Zajc che ha piedi buoni pare sia già in quella zona d’ombra che ricopre il 75% della mente del nostro mister. Poi? Bravi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here