Allenamento pomeridiano per gli azzurri, l’ultimo prima della rifinitura di domani per poi andare a giocarsi tutto contro il Cittadella.

 

La squadra ha lavorato da prima sulla parte atletica per poi soffermarsi a lungo sugli aspetti tattici con diverse esercitazioni per i vari reparti di gioco. Alla fine si è consumata la canonica partitella a ranghi misti dove il tecnico Sarri ha mescolato bene le carte, ma i giochi ormai sono fatti.

C’è semmai da registrare una situazione non certo positiva, ovvero lo stop del difensore Tonelli. Durante la seduta di allenamento, il ginocchio destro ha cominciato a creare problemi al giocatore che ha dovuto sospendere ( dopo aver provato almeno due volte ad andare avanti) l’allenamento per andare in infermeria. Per adesso non è chiara l’entita del problema, anche se lo staff sanitario azzurro non si è espresso in maniera negativa, il rischio che non riesca a recuperare in due giorni c’è. Ovviamente ci sarebbe la logica sostituzione con Romeo.

Per il resto non ci sono altre novità, con Laurini che ha fatto capolino sul campo per una parte di seduta differenziata ma che è a tutti gli effetti out per il match contro i veneti. Levan sembra aver recuperato visto che oggi ha sostenuto l’intera seduta, ma potrebbe non essere da escludere un turno di riposo per dar spazio (in panchina) all’ex di turno, Coralli.

Fermi anche Dossena e Pratali, con oggi da registrare le assenze di Ferreira e Camillucci ma solo per tirare il fiato dopo un lungo tour de force per ritrovare la condizione.

 

A livello di undici quindi, detto di Tonelli, si continua a provare Hysaj come terzino destro ed Accardi come sinistro, poi solito copia ed incolla delle ultime uscite. Mister Sarri chiede ai suoi sempre una gran rapidità nel giro palla e, come detto ieri, di cercare la conclusione da fuori. Spazio a diverse nuove soluzioni da calcio piazzato.

 

Per domani pomeriggio è prevista la rifinitura seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri che con il Cittadella tornerà regolarmente in panchina.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | L'ultimo Empoli-Cittadella
Articolo successivoZOOM SU | La nuova "dance" dell'estate 2013 è di un Dj tutto "azzurro"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

14 Commenti

  1. Speriamo che possiamo recuperare Tonelli, direi che in questa difesa a fianco di Regini e’ davvero un elemento importante…se no spazio a Romeo che quando chiamato in causa ha sempre fatto bene..

  2. Nono ragazzi…nelle prime partite e forse fino alla partita con il Verona non ha giocato bene facendo anche parecchi errori grossolani..poi un periodo di panchina/tribuna ma da 2/3 mesi a questa parte quando messo in campo sia da titolare che da subentrato ha sempre fatto il suo..

  3. Se Romeo ha sempre fatto bene allora Levan non si è mai infortunato. E Berlusconi andrà in galera. E il Grosseto si salva.

  4. siete tutti senza quel coraggio di dar grinta a questo giocatore umile e forte.quando e’stato chiamato in causa ha risposto bene.poi contro il verona l’errore parte da hisay e regini come fate a scrivere cose sbagliate?ragazzi incoraggiamo tutti insistintamente xke tonelli ad inizio campionato lo criticavamo tutti ma se non avesse segnato???sono sicuro che lo continuavamo a massacrare ma nelle ultime prestazioni ha giocato duro l’unica cosa che riesce a fare xke come stile di essere un calciatore e’0..quello che vorrei dire e’pensiamo che chi poco chi piu ha contribuito xessere li su quarti quando invece si pensava solo alle critiche partendo dal mister non dobbiamo essere falsi..forza romeo spero giocherai tu e segnerai prendendoti anche tuxcm hai semlre fatto le tue soddisfazioni..poi xconcludere forza empoli e chi va in campo che sappia onorare questa maglia magica…forza empoli

  5. Io mi trovo d’accordo con Sam, Romeo non sarà un giocatore per questa categoria ma quando è stato buttato nella mischia, specialmente nel girone di ritorno, non mi è disgarbato!!

  6. Qui,forse non si è capito che ci stiamo giocando la serie A….nessuno dice che Romeo non abbia fatto i suoi errori,ma se bisogna essere obbiettivi,si deve ammettere che negli ultimi tempi ,quando chiamato in causa si è disimpegnato bene…..Nessuno dice che sia PRATALI O REGINI,altrimenti non partirebbe sempre dalla panca,pero’ ingiusto attaccarlo anche quando ha giocato in maniera sufficente e senza errori rilevanti ed in un momento dove bisogna essere tutti per uno e uno per tutti.Che poi possa non piacere a qualcuno ok,ma vi ricordo sempre che quando io esaltavo Saponara,almeno l’8O% dei tifosi l’avrebbero mandato a giocare in c2……quindi contestiamo i giocatori se occorre….ma questo non è il momento e nemmeno Romeo lo merita di essere contestato!Pensavo che “la metamorfosi Tonelli” avesse insegnato qualcosa a qualcuno…..

  7. Qui,forse non si è capito che ci stiamo giocando la serie A….nessuno dice che Romeo non abbia fatto i suoi errori,ma se bisogna essere obbiettivi,si deve ammettere che negli ultimi tempi ,quando chiamato in causa si è disimpegnato bene…..Nessuno dice che sia PRATALI O REGINI,altrimenti non partirebbe sempre dalla panca,pero’ ingiusto attaccarlo anche quando ha giocato in maniera sufficente e senza errori rilevanti ed in un momento dove bisogna essere tutti per uno e uno per tutti.Che poi possa non piacere a qualcuno ok,ma vi ricordo sempre che quando io esaltavo Saponara,almeno l’8O% dei tifosi l’avrebbero mandato a giocare in c2……quindi contestiamo i giocatori se occorre….ma questo non è il momento e nemmeno Romeo lo merita di essere contestato!Pensavo che “la metamorfosi Tonelli” avesse insegnato qualcosa a qualcuno…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here