Si avvicina la prossima partita, che vedrà impegnati gli azzurri contro il Sassuolo al Castellani alle ore 12.30 di domenica 4 ottobre. Anche quest’oggi, vista l’indisponibilità del Sussidiario (che è ancora in fase di semina) gli uomini di Giampaolo si sono allenati nell’insolita cornice di Malmantile, riempita da tifosi curiosi di vedere i ragazzi all’opera.

 

allenamento malmantile 2 ottobre 2015 ph empolifc
Ph Empolifc

In realtà la seduta odierna, seppur abbastanza ravvicinata alla partita, non ha dato grandi indicazioni sull’undici che il mister schiererà. C’è da sostituire Saponara, appiedato per tre turni dal giudice sportivo: il favorito per la sostituzione era, almeno fino a ieri, Paredes, quello forse più simile – quanto a tecnica e accelerazioni – a Riccardo. L’argentino, però, non ha partecipato alla seduta, fermato da un fastidio muscolare e così si è aperto un vero e proprio rebus intorno al trequartista titolare. Lo staff medico ha sottoposto il ragazzo a un esameche ha evidenziato l’elongazione del terzo superiore dell’adduttore lungo destro, e si è riservata di prendere una decisione domani su una sua eventuale convocazione per il Sassuolo. Se l’ex Boca non dovesse farcela salirebbero le quotazioni di Krunic, che fin qui è stato schierato solo una volta a partita in corso; ma anche Zielinski potrebbe teoricamente concorrere per quel ruolo. Staremo a vedere, l’allenamento di domani (che si svolgerà allo Stadio Castellani) ci darà qualche indicazione in più. Rimane anche possibile un passaggio al 3-5-2, ma l’ipotesi al momento più percorribile è quella del mantenimento del 4-3-1-2 di base.

 

Si è regolarmente allenato Tonelli, fermo ieri per una botta al naso, mentre Mchedlidze, Cosic e Pucciarelli si sono allenati a parte al Castellani: dei tre solo i primi due sono fuori causa, Pucciarelli non preoccupa e sarà regolarmente nell’elenco dei convocati. Anche qui vedremo se Giampaolo lo rischierà dal primo minuto oppure se gli preferirà, per la prima volta in stagione, lo scalpitante Livaja.

 

In difesa resta vivo il ballottaggio tra Costa e Barba per una maglia da titolare, con l’ex Roma leggermente favorito; a centrocampo, invece, potrebbero esserci grosse novità, vista anche l’assenza sicura di Croce. Il favorito per ricoprire il ruolo del Prestigiatore è Buchel, fresco di convocazione con la nazionale del Lichtenstein. Potrebbe esserci una chance per Maiello nel ruolo di regista, mentre a destra verrà, con tutta probabilità, riconfermato il polacco Zielinski. Si profila quindi un trittico di centrocampo inedito per gli azzurri.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn apprensione per Paredes!
Articolo successivoSassuolo: da imbattuti è lecito sognare
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

26 Commenti

  1. senza croce saponara paredes e pucciarelli ripreso al 50 % ho paura , spero che levano una giornata di squalifica a riccardo e possa rientrare con il genoa

  2. Si gioca una partita fondamentale, con mezza squadra.
    Se il buongiorno si vede dal mattino questa stagione sarà molto tribolata.
    Si è partiti con una forma fisica approssimativa, poi la doppia sconfitta e la squalifica del Sapo, ora una caterva di infortuni ….. mah speriamo che il Sassuolo si senta bravo e scenda in campo non particolarmente motivato …. altrimenti gliè dura.

    • Certo è che Giampaolo ha una sfiga!!! Certo è che avrà anche le sue responsabilità di formazione, ma non è mai riuscito a disporre dei giocatori con una forma fisica minimamente accettabile!!!

  3. Mamma mia quanti problemi di formazione, io domenica sono consapevole che sarà difficile ma voglio una squadra che metta in campo quella rabbia e quella determinazione che per forza uno deve avere dopo 2 sconfitte consecutive.

  4. Intanto non caricherei di tante responsabilità i due giocatori che rammenti,Dash,anche perché non dobbiamo dimenticarci che son 2 giocatori che hanno giocato sempre in B E QUINDI POSSONO PORTRE MAGARI ENTUSIASMO MA NON ESPERIENZA,in questo momento delicato,dove ci vuole purtroppo anche quella.Poi farei giocare subito dal primo minuto Livaja,perchè adesso è gia un bel po’ che è arrivato ad Empoli e non puo’ rimanere piu’ l’oggetto misterioso che abbiamo visto fino ad ora….O tira fuori i controcoglioni ora o senno’ inutile aspettare miglioramenti da parte sua fra 10 -15 partite….In questo momento ci vuole gente pronta a spaccare il mondo e a 22 anni,si ha l’età giusta per farlo adesso.

    • Alessandro…non è una questione di dash
      ne di carica di responsabilità
      è una questione di quello che occorre

      una squadra sotto tono
      con un centrocampo leggero
      non può andare molto lontano

      perciò dentro quei due….per me

      mi posso anche sbagiare e poi si perde 10 a 0
      ma almeno ci abbiamo provato

      Su Livaja siamo d’accordo solo che anche lui
      con questa forma può poco ora

    • Infatti, scrive sempre in maisculo, non lo sopporto. Poi un pisano, ma dai aspettate la lagna. Tifoso da anni, sono sempre al Castellani ecc. ecc. Ma alleni lui allora, Corsi chiamalo Ci fa certe pale…..

      • Intervengo a malincuore,perchè,mi pare di aver gia detto che ho chiuso con Pianeta,perchè di tifosi veri su questo sito ce ne sono davvero pochi….poi oltre a questo ci sono anche gente che come voi si possono permettere di giudicare le persone.La cosa piu’ bella è che se scrivo per voi sarei palloso,dopo aver smesso di commentare,mi vedete da tutte le parti e anche se non sono io son palloso lo stesso….Non vi preoccupate e gia da qualche giorno che mi limito solo a leggere i commenti….e devo dire che soprattutto i vostri sono davvero costruttivi e li leggero’ con immenso piacere,perchè non sono pallosi come i miei,ma non si capisce come mai da due teste come le vostre,vengano commenti così interessanti.

        • Daniele tu non devi chiedere il permesso a nessuno
          per scrivere qui

          se ora un ti fa voglia bene così
          ma poi torna a commentare

          e gli altri che si arrangino pure…siamo tutti una branca di idioti

  5. Daniele preferisco i tuoi commenti lunghi e noiosi ma da vero tifoso azzurro che quelli che che si reputano tifosi ma nello stesso tempo tengono pure ai viola o alle stisciate di merdx !!! Fottitene degli altri meglio un pisano azzurro che un Empolese Viola 🙂

    • Ti ringrazio,ma è bene lasciare spazio a chi è piu’ tifoso e piu’ bravo di me a fare commenti e considerazioni,pero’ vorrei chiudere dicendo che io non son Pisano,anche se abito in provincia di Pisa,MA NATO A CASTELFIORENTINO E HO VISSUTO FINO A 25 ANNI AD EMPOLI…..Non voglio essere certo razzista perché ho tanti amici della bassa,Ma quel simpaticone che si chiama RAFF,mi immagino che sia Empolese schietto?!Bè forza Empoli e a risentirci a fine campionato….vediamo quanta gente salirà sul carro dei vincitori!

      • negli ultimi anni molti pisani tifano azzurro e sono abbonati all’ Empoli non c’è niente di male più siamo meglio è e deve essere sempre cosi anche quando si perde o si retrocede

  6. A Bologna usano dire che quando è destino che lo devi prendere in c… il vento ri alza la camicia.Comunque,bando alle ciance, quando una squadra è compatta ed ha schemi tutto può succedere.Tanti anni fa vidi Martusciello segnare da perfetto centravanti a Buffon,svettano tra Thuram e Cannavaro.Forza Ragazzi!!!!

    • hahahah grande lino
      penso che i miei commenti “spesso cretini”
      li condividono in molti è solo che mancava il bischero (io)
      che si metteva a scriverli…ciao e domenica tastiamoci le palle se n’ha bisogno!

  7. Daniele meno male che ti ho letto. E’ tanto che volevo farti una domanda- Cosa ne pensi di far giocare Buchel e Maiello? Anche perche se non giocano ora quando? Dopo tante rincorse per prenderli, riscaldano la panchina. Possono giocare benissimo, eppoi Maiello è forte nei calci di pumizioni e dalla bandierina. Che ne pensi? Mi rispondi? CIAO e sempre forza EMPOLI.

  8. Non voglio essere scortese Giulio e ti rispondo…..Sono perfettamente d’accordo con te,ma c’e’ un allenatore che segue i giocatori giorno per giorno….magari per noi son da mettere dentro,per l’allenatore ancora non son pronti,magari fisicamente o tatticamente…..Sicuramente verra’il loro momento,anche perche’Giampaolo non e’ un conservatore come Sarri e la rosa la fa girare,anche con sostituzioni dall’inizio del secondo tempo.Credo che già domenica,ci sara’ spazio per almeno uno dei due…..poi a secondo di come andra’la partita,magari entra anche Buchel.Essere nella testa di Giampaolo non e’ possibile…..Saluti Giulio!

  9. La meglio ora è che Vu gli faccia anche le domande a Daniele. .e chi è? La Bibbia di Empoli. . Commenti da maratona superiore numerata… rifai festa..

  10. Come cambiano le cose in una settimana ….. con questo voglio dire di stringere i denti e tenere dura che verranno anche tempi migliori. Guardando in casa degli altri non mi sembra di essere gli unici con qualche problemino.

  11. Daniele ( comechiunque altro )ha pieno diritto a scrivere qui.O che siamo a scuola che c’è la maestra che ci spiega come fare il riassunto? Anzi,è uno dei pochi qui dentro che almeno è positivo,ha le sue idee però non è accidioso e offensivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here