Azzurri in campo in questa terza giornata della settimana pre-Genoa.

 

allenamento 0503
ph empolifc

La squadra ha svolto quest’oggi un’unica seduta di lavoro che è stata preceduta, come avete già avuto modo di vedere, dalla “Junior Tim Cup” che ha fatto tappa quest’oggi ( e domenica prima del match ci sarà l’atto conclusivo) proprio sul nostro campo.

La squadra ha sostenuto quest’oggi un allenamento prettamente tattico dove si è provato a lungo il 4-3-2-1. In questo modulo, che prevede una sola punta, è sempre stato Massimo Maccarone il terminale offensivo, supportato dai due trequartisti Verdi (oggi regolarmente in campo dopo la botta rimediata ieri) e Saponara. La sensazione, cosi come settimana scorsa, è che in partenza si andrà con il solito 4-3-1-2, ma il cosiddetto “albero di natale” è sempre più nelle corde della squadra e non è detto che venga riproposto anche contro il Grifone.

Grande lavoro svolto quest’oggi con il reparto difensivo ma molta attenzione anche alle palle inattive con nuove soluzioni provate sia da corner che da punizione.

Da segnalare che Daniele Croce ha dovuto lasciare anzitempo la seduta. Sembra si tratti di un problema muscolare ma soltanto domani ne potremmo sapere di più capendo soprattutto se “Il Prestigiatore” potrà essere a disposizione di mister Sarri.

Chi sicuramente non sarà a disposizione è Elseid Hysaj ed al suo posto, a destra, rivedremo Laurini. Sempre out anche Guarente.

 

La squadra tornerà in campo domani per una seduta che avrà luogo intorno alle 15:00.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Con Luigi Sepe…
Articolo successivoSabato la consegna del premio "Aramini" a Sarri
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. E di Saponara non si parla più? Ci siamo tutti rassegnati al suo rendimento mezzo e mezzo? Allora: ogni tanto fa vedere la classe che ha. Ogni tanto, perché non ha ancora i 90 minuti nella gambe. L’attacco gioca complessivamente meglio ora che c’è lui di quando era al Milan. E così via. Verdi starà in panchina…

    • E infatti propio questo aspetto, Matteo. E’ bravo e quindi giocherà bene. Non si può stare senzag iocare per un anno, neppure alla sua età; e per di più in una squadra male organizzata e con un allenatore scarso.
      Di PUCCIARELLI mi si dice che c’è stato un accordo col Milan dal 2016, quando si sarebbe sciolto a parametro zero. E così l’Empoli, che l’ha tiratio su, non avrebbe preso neanche una lira ( o un euro, se volete). Chiacchiere fiorentine fra amici ma c’è il sospetto che non siano campate in aria. Col che si rovescia il discorso di Daniele, che crede alla totale innocenza del giocatore…

  2. calma su saponara, appena riprende la brillantezza vedrai che numeri…

    facciamolo giocare il più possibile….

    forza empoli!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here