Seconda giornata di lavoro per gli azzurri che si stanno preparando ad ospitare il Bari nel match in programma venerdì sera alle 20:30. Il match sarà il piatto forte della 12° giornata con addirittura la diretta su Sky Sport 1.

 

pucciaCome da programma, essendo oggi martedì, in programma vi era una doppia razione di allenamento.

Al mattino il gruppo si è concentrato maggiormente sull’aspetto atletico mentre nel pomeriggio, con la seduta andata in scena intorno alle 15:00, si è badato soprattutto alla tattica.

La squadra ha svolto sostanzialmente diverse partitelle a tema, dove si è messa sottopressione la difesa ma dove si è cercato di affinare ancora di più alcune movenze in fase offensiva, cercando sempre le verticalizzazioni.

Importante il lavoro fatto sulle seconde palle e sulla fase di non possesso.

Mister Sarri ha sempre mischiato i suoi, non dando punti di riferimento, ma non crediamo che neanche stavolta ci siano sorprese. L’undici, a partire dal modulo 4-3-1-2, sembra praticamente fatto.

 

Arrivano buone notizie dall’infermeria visto che, come preannunciato ieri, sono tornati prontamente in gruppo sia Tonelli che Tavano: i due hanno svolto tutta la seduta dimostrando di star bene.

Ai box oggi però c’era Pucciarelli. Anche in questo caso non si tratta di niente di grave, ci arriva notizia di un semplice affaticamento che ha fatto però preferire la permanenza in palestra del trequartista. Verdi è comunque in preallarme.

 

Per domani è in programma una seduta pomeridiana.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteDa Bari….parla De Falco
Articolo successivoVincent Laurini a PE " Con Sarri un difensore puo' solo migliorare"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here