allenamento 14-07-2015 cupi giampaoloContinua la preparazione degli azzurri, con la cadenza di una seduta doppia al giorno. C’è molta curiosità intorno alla squadra per verificare quali saranno le prossime mosse del tecnico Giampaolo, alla ricerca del giusto amalgama dopo i primi giorni di ritiro.

 

In mattinata la squadra è stata suddivisa, come spesso sta accadendo in queste prima sessioni, in due tronconi. L’attenzione è stata rivolta soprattutto all’aspetto fisico-atletico, con i calciatori che si sono “misurati” con i gradoni del Sussidiario per potenziare la propria capacità muscolare. Si è passati poi a rivedere quei movimenti che già nei giorni scorsi erano stati al centro delle attenzioni del tecnico: si continua a insistere sulla difesa a 3 senza l’impiego del trequartista. Da segnalare l’arrivo di Federico Barba che quindi completa l’organico azzurro, visto che era l’ultimo giocatore che mancava all’appello.

Due le curiosità della mattinata: la prima, il tecnico Giampaolo ha condotto l’allenamento “a piedi nudi”; la seconda, la presenza del partente Ciccio Tavano, venuto a salutare i suoi oramai ex compagni.

 

Nel pomeriggio la squadra ha fatto ritorno sul Sussidiario per una seduta basata quasi esclusivamente al lavoro con la palla. Giampaolo ha messo in campo, opposte fra di loro, due formazioni diverse: da un lato il 3-5-2 (con il duo d’attacco Maccarone-Piu e Saponara nella veste di mezzala), dall’altro un 4-3-2 (lo stesso schieramento di Sarri ma senza il trequartista). Grande spirito quello messo in campo dai ragazzi, che con abnegazione hanno cercato di soddisfare tutte le dritte e i consigli del proprio allenatore. Particolare attenzione è stata poi data alla fase di possesso. Sul finire della seduta, i ragazzi hanno svolto un lavoro di potenziamento muscolare con alcune flessioni. Giampaolo si è intrattenuto quindi per molto tempo con Saponara, probabilmente per parlare della sua posizione in campo e dei movimenti che il mister si aspetta da Riccardo. All’allenamento pomeridiano era presente anche l’ex calciatore azzurro Vittorio Tosto.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteEFC | Ufficializzata una nuova amichevole
Articolo successivoUFFICIALE | L'ex Sepe passa dal Napoli alla Fiorentina, in prestito
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

19 Commenti

  1. Mi fido della società e voglio fidarmi anche dell’allenatore ma una domanda x voi la voglio fare… Ma saponara non dovrebbe consacrarsi da trequartista? Non era questo il piano?… Secondo me è una grossa cavolata metterlo mezz’ala…

    • Concordo, purtroppo in altre posizioni non è proprio così decisivo. Spero che sia uno scherzo!! Ma non ve lo ricordate Riccardo sulla fascia? Non è che Giampaolo soffre la sindrome d’ Inzaghi?

  2. ……penso più semplicemente che intanto provi per la difesa il 3-5-2 ma abbia in mente di passare al 3-4-1-2….Giampaolo non è Sarri e sicuramente stà valutando di schiacciare gli esterni dietro per una difesa a 5…..per ora sono discorsi….ma dicerto non prova a caso

  3. Scusate se cambio argomento ma ho appena letto che rifanno la pista d atletica per una cifra di 1,5 milioni di euro. Con questo possiamo dire addio at nuovo stadio

  4. Questa volta prenderò daspo , denuncia e galera !!! non me ne frega ,
    ma la pista ci tiro una mega bomba e ci faccio un cratere
    maremma impestata .
    Era questa la sorpresa che dicevano per i tifosi !!!detta anche dal CORSI
    ari maremma impestata

  5. Ci risiamo! si accontenta un paio di 100naie di persone e si lascia un intera città nella merda !facciamo fuori
    tutti quelli che sono in comune maremma impestata
    Questa e un’altra presa per il culo ,bisogna impedirlo a tutti i modi
    LA levano da tutti gli stadi, noi la rimettiamo roba da malati mentali .

  6. Io giocherei così
    Pelagotti
    Laurini munoz barba rui
    Gonzales ledesma croce
    Saponara
    Maccarone boayke

    con i circa 9.000.000 Che si incassa da tonelli ed hysai si investano nel vivai

  7. Ma poi 1.5 milioni di euro ! Ma x chi poi? L unica per il corsi è farlo da un altra parte tutto da capo e di certo non lo può fare

  8. Il preventivo della pista è di 550’000 euro circa, non 1.5 milioni.
    Farla da un’altra parte comporterebbe costi anche 10 volte superiori a quelli preventivati adesso..

    • Dire 10 volte e esagerato ma con un 1,5 milione si può fare devi pensare che ci sono i costi per levarla e rifare il terreno , cosa che puoi fare da un’altra parte .
      manca solo la struttura per allenarsi e farsi la doccia al coperto
      basta fare una tribuna con sotto spogliatoi e palestra .
      il terreno lo mette il comune .
      BASTA LEVARLA

  9. io invece prenderei altri giocatori ….. con l’inserimento di Sergio Ramos,Albeloa,Marcelo, Isco, Cristiano Ronaldo, Benzema e Bale vinceremo lo scudetto .
    Ma che diavolo di discorsi fate!!!!!!!!!
    Siete tutti ridicoli. La maggior parte dei nostri ragazzi da tre anni a questa parte hanno giocato con lo stesso modulo a occhi chiusi…….. è normalissimo che ogni allenatore ha il suo metodo , il suo modulo e le sue caratteristiche !! Quindi vediamo di lasciarli in pace e di farli lavorare !! e voi tutti …. fatevi una bella camomilla !!!

  10. Guardate che a livello offensivo sarri mancava sempre di qsa..forse Saponara laterale può dare più profondità soprattutto se avessimo una punta che fa da boa davanti.Mac purtroppo nn é quel tipo di punto. E’dai tempi del divino Max che ci manca una punta dotata che fa salire gli esterni..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here