Terzo allenamento settimanale per i ragazzi di Martusciello che si avvicinano a grandi passi all’appuntamento di domenica a pranzo quando affronteranno il Pescara. Big match in chiave salvezza quello che andrà in scena all’Adriatico con gli azzurri alla ricerca del gol perduto, magari vincente, ed il Pescara (grande mobilitazione nel capoluogo abruzzese) della prima vittoria sul campo.

La squadra ha sostenuto una seduta tattica nel pomeriggio consumata sul terreno del “Sussidiario”. Tante partitelle a tema con le squadre a disporsi imitando i due schieramenti che vedremo domenica. Gli azzurri proseguono sul filone del 4-3-1-2 con alcuni dubbi che ancora non sembrano essere sciolti del tutto anche se dobbiamo piacevolmente registrare i rientri in gruppo di Croce e Cosic con quindi soltanto Laurini ai box. Ovviamente non sarà dell’incontro nemmeno Bellusci squalificato, il suo posto quasi certamente sarà preso da Barba. Gli altri ballottaggi sono in attacco dove nessuno è certo del posto ma Pucciarelli pare un passo avanti con Maccarone e Gilardino a contendersi l’altra maglia e poi Diousse e Mauri per il ruolo di regista. Le mezzali dovrebbero essere le medesime, almeno in partenza, della gara con la Roma.

Domani mattina nuovo allenamento per la squadra ma questo sarà a porte chiuse.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here