Continua la preparazione degli azzurri in vista del derby di venerdi sera valido come anticipo della giornata numero 27 del campionato di serie Bwin.

 

Empoli che con ancora due giornate a disposizione per lavorare sull’aspetto tattico da mandare in campo allo “Zecchini” sembra aver già trovato il modulo ad hoc,  poi non è altro che il 4-3-3 che in queste ultime giornate ha fatto la fortuna di Coralli e soci. L’infermeria restituisce il capitano Stovini, per lui ancora un pizzico di dolore ma di qui al match non ci saranno residui, mentre oltre all’ormai noto trio Levan-Foti-Lazzari, si aggrega  anche Fabbrini. Per il talento dell’Under 21 solo differenziato e possibilità ridotte al lumicino di vederlo a dar man forte ai nostri colori contro i grifoni, per lui il solito problema al ginocchio.

Con il rientro di Musacci dalla squalifica il pacchetto di centrocampo sembra l’unico reparto al riparo da ballottaggi che invece sono vivi in difesa e sulla fascia destra in avanti. Per quest’ultima posizione si contendono la maglia da titolare Saponara ed un ritrovato Nardini, il quale, dopo essere partito dal primo minuto sabato scorso vorrebbe riprendere il suo posto fisso negli undici e non è esclusa una staffetta. Ballottaggio a tre in difesa per affiancare Stovini, ad oggi gli indizi porterebbero alla conferma di Mori, ma sia Tonelli sia Marzoratti ci vogliono provare. Da segnalare il miglioramento del nuovo Laurito che sembra trovarsi sempre più a suo agio nei meccanismi della manovra ma soprattutto sta entrando in palla dal punto di vista atletico.

 

Il match è ancora lontano ed il tecnico azzurro ancora non vuol pensare tanto all’avversario quanto all’assemblaggio della sua squadra: “Indiscutibilmente andremo a giocare contro un avversario ferito che cercherà sul suo campo di riscattarsi, ma in questi casi ci può essere sempre il rovescio della medaglia qualora facciano fatica ed il pubblico non gli aiuti. Noi dobbiamo pensare però a noi e solo a noi, se giochiamo con la mentalità che stiamo avendo in questo momento credo che ci potremmo togliere qualche soddisfazione. Abbiamo ancora tante assenze, sarà un altro match dove tutti dovremmo stringere i denti.”

 

Per domani è prevista una seduta di lavoro pomeridiana.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiudice sportivo serie Bwin
Articolo successivoBasket Femminile – Ancora una vittoria per l'Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

4 Commenti

  1. troppe assenze..specialmente nel reparto avanzato..
    siccome sembra che 3 dei 4 assenti (levan-lazzari-foti)
    ne avranno ancora per un paio di mesi non
    esiste un attaccante (anche esterno)tra i giocatori senza
    contratto da prendere subito?
    pensate se si infortuna o viene squalificato coralli
    (peraltro in diffida..)
    sarebbe un vero peccato in questi 2 mesi cruciali di campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here