Azzurri in campo questo pomeriggio per l’ultimo allenamento, prima della rifinitura di domani, in vista della delicata trasferta di Spezia.

 

Quello di oggi è stato però di fatto anche il primo vero allenamento pre-Spezia, visto che ieri al campo si sono presentati solamente coloro che non avevano giocato dall’inizio il match contro la Juve Stabia.

Allenamento tattico, un allenamento molto condensato dove si è cercato di non snaturare le caratteristiche che ormai la squadra ha nel suo dna, ma dove si è cercato anche di provare alcuni movimenti mirati a quello che dovrebbe essere l’atteggiamento della squadra di Cagni.

Fortunatamente la gara di martedi non ha creato problematiche ad alcuni giocatori, come Saponara e Signorelli, che erano usciti con alcuni acciacchi.

I due sopracitati erano regolarmente in gruppo denotando un discreto stato fisico.

In campo anche Vincent Laurini, il francese ha sostenuto la seduta con il gruppo anche se un po’ di dolore ancora c’è: capiremo quindi soltanto domani se potrà essere il terzino destro titolare o meno.

Chiaramente, qualora non dovesse farcela, o al massimo dovesse andare in panchina, rivedremo il solito spostamento di Hysaj a destra con Accardi (uscito leggermente prima per un affaticamento) a sinistra.

Per il resto la formazione, a partire dal 4-3-1-2, non varierà di una virgola.

 

Chi invece non dovrebbe riuscire a recuperare è l’attaccante Coralli: per lui un problema ad un polpaccio che anche oggi lo ha messo ai box. Migliorano Camillucci (già in gruppo) e Ferreira (a parte). A parte lavora anche Bationo. Fermo, anche se oggi presente al campo, Francesco Pratali.

 

Per il primo pomeriggio di domani è prevista la rifinitura che sarà seguita, come sempre, dalla conferenza stampa di mister Sarri.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteWeek end azzurro giovani – Le gare del 20 e 21 aprile
Articolo successivoSerie A | Probabili formazioni del 20-21 aprile 2013
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here