Dopo due giorni di riposo è ripresa oggi la preparazione degli azzurri. In vista il match di domenica prossima quando gli azzurri si troveranno di fronte al Cesena, in casa, in uno scontro diretto importante dove i tre punti saranno fondamentali.

 

allenamento 0302Allenamento che si è svolto nel pomeriggio è che ha visto una lunga parte atletica, anche se nel finale, nella partitella a ranghi misti, i ragazzi non si sono risparmiati pur essendo all’inizio della settimana lavorativa. Buone notizie per mister Sarri che, se pur non ancora al 100%, ha ripreso a guidare gli allenamenti e sappiamo poi che domenica sarà in panchina nonostante l’espulsione rimediata all’Olimpico. Ma se l’allenatore si è praticamente ripreso dal virus influenzale, altri ci stanno cadendo. E’ infatti il caso di Rugani ma soprattutto Verdi. Il primo, che già a Roma ha giocato con alcune linee di febbre, sta leggermente meglio ma oggi non è sceso in campo. Mentre per la “Lanterna Verde” oggi è stata una giornata no, tanto da dover rinviare anche la premiazione (come scritto in altro articolo) che lo avrebbe visto protagonista a San Miniato.

Non c’entra in questo caso la febbre ma anche per Sepe e per Vecino ci sono alcuni problemi, infatti i due si sono allenati quest’oggi a parte. Ovviamente, tutti i quattro giocatori nominati dovrebbero essere regolarmente a disposizione per la gara di campionato.

Buone notizie arrivano da Lorenzo Tonelli che oggi ha sostenuto la seduta di lavoro. Il nostro “The Wall” sta decisamente meglio e va considerato sulla via del rientro: domenica dovrebbe essere accanto a Rugani.

Chi domenica senza dubbio sarà sarà assente è Saponara che in compagnia di Croce è sulla lista degli squalificati. Ancora è presto per fare ipotesi ma al poste di “The Magic” dovrebbe andare il già citato Verdi ed al posto del “Prestigiatore” invece potremmo vedere Zielinski. C’è pure l’ipotesi Signorelli ma Franco sappiamo che rende meglio da interno destro. La settimana ci dirà poi anche chi saranno  i due attaccanti, per noi, ad oggi, tutti e quattro si giocano le stesse possibilità.

Già in campo Michele Somma, arrivato oggi.

 

Per domani è prevista una doppia seduta.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Michele Somma si presenta
Articolo successivo67a VIAREGGIO CUP | Girone B: risultati 1a giornata
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Aleggia troppo pessimismo, in grande parte ingiustificato.
    Partiamo da un presupposto: NON siamo retrocessi, rispetto alla passata settimana +1 sulla terz’ultima. Il mercato? non mi sembra che Chievo, Cagliari e Cesena si siano rinforzate più di noi!!! Saponara, questo è il ns Campione (con la C maiuscola), a Milano si renderanno conto di avergli preferito Muntari. L’influenza? Sono sicuro che i ragazzi riusciranno a batterla ….. ma per favore BASTA CON QUESTO PESSIMISMO!!! LA A E’ UN PATRIMONIO DI TUTTI E IO DOMENICA SARO’ AL CASTELLANI A TIFARE EMPOLI PERCHE’ I RAGAZZI HANNO BISOGNO DI NOI!!!! EMPOLESI, DIMOSTRATE DI ESSERCI!!!!

    • Ensomma…il chievo e il cagliari mi paiono sopra noi come rosa..solo cesena e parma le vedo peggio, soprattutto i cesenati ! GIOCHIAMOCELA FINO IN FONDO!!!

  2. Io ci credevo a settembre ora … dopo il mercato e sempre ….
    Dai ragazzi ….
    Più forti….
    dell influenza …
    di chi voleva il centravanti …
    delle squalifiche …
    Forza !!

  3. Il centrocampista e la punta in più se servivano, servivano per fare numero perché siamo un pò corti.
    I giocatori che sanno come si fa gol li abbiamo e presto torneranno a dimostrarlo.
    L’unico imperativo adesso è battere il Cesena.
    Gnamo Ciccio, facci una doppietta domenica!!!!
    Forza Empoli!

  4. Manca un centrocampista? Forse, la punta da 10goal in A che fa la differenza? Certo, ma servivano tanti soldi che al momento nessuno in fondo alla classifica può permettersi.
    Non capisco tutto questo accanimento contro Ciccio, che vi ha fatto? Ha sbagliato qualche occasione? certo, ma finora a onor del vero è anche stato mal servito.
    Spero che Ciccio mi legga e domenica segni per quelli come me che ancora credono in lui!!! FORZA CICCIO, FAGLI VEDERE CHE “L’UOMO DEI RECORD” NON E’ ANCORA FINITO!!!!
    INVECE DI CRITICARE VENITE ALLO STADIO A INCITARE!!!!

  5. Secondo me,al netto di altri problemi a centrocampo giocano Mirko,Vecino e Signorelli.Verdi,se sta bene,sulla trequarti.In attacco io sarei per ridare fiducia a Ciccio,magari con Levan a tenere botta fisicamente.

  6. guardiamo il lato positivo,menomale c’hanno rubato la partita di coppa,stasera se si doveva giocare a firenze mi sa che doveva tornare in campo il Carli!

  7. Speriamo che saponara ci risolva i problemi davanti perche le nostre punte quello che possono fare in A la l hanno dimostrato in oltre mezzo campionato.

  8. anche se malato come sempre presente in maratona inferiore anche domenica. Forza Empoli! questa e’ decisiva, si deve solo vincere!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here