Dopo la domenica d riposo la squadra è tornata quest’oggi a lavoro per la prima seduta di allenamento in vista del prossimo match: all’orizzonte la sfida di Castellamare di Stabia in programma sabato 26 alle ore 15:00.

 

gol croceIl gruppo è sceso in campo intorno alle 15.30 su un un buon “Sussidiario” nonostante le ingenti piogge delle ultime ore, ovviamente il manto erboso era comunque molto allentato.

Allenamento a ranghi ridotti visto che, come spesso capita, la seduta “full” è stata sostenuta solamente da chi non ha preso parte alla partita di campionato contro il Varese.

Per i reduci dalla vittoria contro il Varese una seduta soft che è stata praticamente un defatigante.

Ovviamente anche la parte tattica non ha dato indicazioni se non la conferma di due cose, ovvero che il 4-3-1-2 è il modulo indiscusso di questa squadra ma che davanti qualcosa si potrebbe iniziare a modificare.

 

Molte anche le assenze a questa prima seduta della nuova settimana.

Hysaj, Maccarone e Camillucci non si sono presentati al campo per un permesse chiesto ed ottenuto da parte della dirigenza mentre, ai box, dobbiamo considerare Mchedlidze e Laurini per dei piccoli problemi post-partita: nessuno dei due preoccupa e lo staff medico pensa che domani dovrebbero essere entrambi in campo.

Qualche problema anche per Tonelli che durante la seduta ha accusato un problemino muscolare per il quale si è subito optato per uno stop precauzionale. Domani ne sapremo di più.

Al di la però di queste indicazioni, figlie dell’odierno reportage di PE, la squadra dovrebbe essere da considerarsi tutta a disposizione, anche perché non ci saranno né nazionali né squalfiche.

 

La squadra tornerà in campo domani per la classica “doppia” del martedi.

 

Alessio Cocchi

3 Commenti

  1. Non mi dispiacerebbe vedere Pucciarelli alto con Ciccio in mezzo a lui è BigMac in un 4-3-3.
    Vincere anche a Castellamare!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here