Terzo giorno di lavoro per gli azzurri che si stanno preparando al match di sabato, in casa contro il Crotone.

 

Seduta prettamente tattica quella andata in scena questo pomeriggio sul terreno del “Sussidiario”, con gli effettivi a disposizione che sono stati, dapprima impegnati in alcune esercitazioni ad hoc, divisi in gruppo, poi impegnati nella partitella a ranghi misti.

La partitella ha praticamente chiuso la seduta, non prima però di riprovare alcune situazioni da palle inattive: interessanti un paio di schemi da calcio di punizione.

Mister Sarri ha mischiato le carte nel mettere in campo le due squadre, ma, partendo dal modulo che sarà il 4-3-1-2 (anche se una delle due squadre simulava l’ostico 4-3-3 calabrese), non dovrebbe andare ad apportare particolari novità rispetto a quanto ormai siamo abituati a vedere.

 

Saranno semmai eventuali indisponibilità a far fare al mister di necessità virtù. Su tutti c’è da registrare ancora l’assenza del difensore Laurini: come detto  il francese ha un problema muscolare al gluteo, un indurimento che al momento gli crea problemi nel correre e nel calciare. Domani dovrebbe essere il giorno della verità per capire se potrà essere del match o meno. Nella sua posizione viene provato Hysaj. Qualora quindi Laurini non c la faccia potremmo vedere lo spostamento a destra del nazionale albanese con Accardi o Gigliotti a sinistra

Un leggero affaticamento ha messo ai box un altro difensore, Regini: per l’ex Foggia però niente di preoccupante, domani dovrebbe essere regolarmente in gruppo.

 

Assenti anche Dossena e Bationo che, assieme a Pratali, si sono recati a Villa Stuart a Roma per dei controlli, accompagnati dal fisioterapista Capaccioli.

Per un permesso era assente alla seduta con il gruppo Valdifiori che ha sostenuto a posteriori un allenamento in solitaria.

Buone notizie invece per Tavano che quest’oggi ha sostenuto tutta la seduta dimostrando un discreto stato di forma. In netto miglioramento anche Coralli ed Accardi.

A parte i soliti Camillucci e Ferreira.

 

Per domani è prevista una sessione di allenamento nel pomeriggio.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro
Articolo successivoIntegrazione Giudice Sportivo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Sono aperte le scommesse: se dovesse giocare Accardi, quanto durerà la sua partita?
    a) 15 minuti;
    b) 20 minuti;
    c) 30 minuti.
    Dai Pietro, si scherza… almeno un tempo dovresti farcela!
    😉

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here