imageIl calcio è cambiato molto negli ultimi anni, ed un’altra delle istituzioni intoccabili fino a qualche tempo fa, il pallone, ha cambiato decisamente pelle e colore. Come non bastasse, da qualche tempo, il campionato si fregia di due palloni con due colorazioni diverse: il pallone estivo a maggior colorazione bianca, e quello invernale a maggior colorazione gialla.

 

Dal prossimo turno di campionato, con l’esordio proprio al “Castellani” per Empoli-Genoa, esordirà il pallone invernale, o come viene chiamato in Lega, il pallone con maggiore visibilità.

Il modello ovviamene resta quello con cui il campionato ha avuto inizio, invariato nel peso e nella forma ma caratterizzato appunto una marcata colorazione giallo/arancio.

Sfera che sicuramente in alcune specifiche situazioni atmosferiche si vedrà meglio ma grazie a Dio nel nostro paese sono davvero poche le circostanze in cui quella colorazione cosi poco convenzionale potrà avere il suo peso specifico. Ovviamente anche in questo caso trattasi di una mera operazione di marketing mascherata con altro.

 

Alessio Cocchi

5 Commenti

  1. Bravo volevo scriverlo io…neve in Italia molto rara..cmq poi Marketing di Cosa..in Italia mancano i piccioli per tutto e questi fanno due palloni…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here