Davvero un sabato di calciomercato molto movimentato questo 16 luglio. Il Pescara sembra infatti aver convinto la Juventus e Ciro Immobile. Il giovane attaccante scuola Juve è praticamente un giocatore del nuovo Pescara di Zdenek Zeman. Un bel colpo non c’è che dire.

 

Ma il colpo lo piazza anche il Modena che dal Cittadella preleva Dalla Bona (28). I canarini piazzano poi altri due colpi in entrata. Dalla Fiorentina approda in emilia il giovane Carraro (20), mentre dal Milan arriva l’attaccante Di Gennaro, che lo scorso anno ha vestito la maglia del Padova.

 

Il Gubbio, che alcuni giornali dicono abbia raggiunto l’accordo con la Juventus per Filippo Boniperti, su cui pare esserci anche l’Empoli, nel frattempo ha raggiunto l’accordo con un altro attaccante ovvero Zigoni del Milan. Adesso la parola passa ai rossoneri che devono dare il benestare per il passaggio in prestito del giovane attaccante in terra umbra.

Grana in casa Reggina. Polenta, richiesto dal Barcellona B, vorrebbe lasciare la calabria per tentare l’avventura nel campionato di seconda divisione spagnola. Il Sassuolo, che due giorni fa si è assicurato le prestazioni di Sansone dal Siena, adesso sta cercando di arrivare anche al centrocampista Bottone del Frosinone, mentre il Vicenza di Silvio Baldini ha chiesto all’Inter Siligardi che la scorsa stagione ha vestito la maglia del Bologna.

 

L’Albinoleffe invece sembrerebbe ad un passo dal centrocampista Djokovic del Monza. Il giocatore sarebbe contento di approdare in serie cadetta, ora c’è da convincere la società brianzola.

 

Infine una notizia da Brescia. Antonio Filippini lascia il calcio e allenerà nel settore giovanile delle rondinelle, come già fa suo fratello gemello Emanuele che sta allenando gli Allievi Regionali.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here