imageIl mercato è finito da poche ore ma i rumors non si riescono a spegnere. Infatti i soliti si ti specializzati sono già proiettati alla prossima campagna acquisti, mettendo un nome dell’attuale rosa azzurra, in evidenza: Daniele Croce.

 

“Il Prestigiatore”, che quest’anno è arrivato a giocare la sua prima stagione di serie A, è stato sicuramente (non per noi) una delle più belle sorprese, tanto che la domanda che tutti fanno è: come mai è arrivato nella massima serie soltanto adesso a 32 anni?

E stando alle voce sopra citate, ci sarebbe due club che avrebbero già messo seriamente gli occhi addosso su di lui, lui che è in scadenza con l’Empoli e che potenzialmente potrebbe liberarsi a zero a giugno, prendendo però già da adesso accordi.

 

I club che in questo momento, stando ai rumors, sarebbe fortemente interessati al nostro numero 11, sono Cagliari e Chievo. E che Daniele possa avere estimatori anche fuori dalla nostra Empoli puo’ certo far piacere, tutto meritato, indubbio. Più difficile però che le cose possano andare come qualcuno vorrebbe far credere, con un Croce fortemente legato alla maglia azzurra, a mister Sarri che rimarrà ancora in sella, ma soprattutto con la società azzurra che certo non si priverà di un giocatore e di un uomo cosi fondamentale.

E’ vero, Croce è in scadenza, e per il momento non ci sono stati segnali di un incontro a breve tra le parti, come possiamo dire che difficilmente (poi ovviamente su questo saranno gli eventi a dirci di più) la società proporrà un contratto particolarmente lungo, ma sicuramente a mercato finito, con l’espletamento di quelle che potevano essere le priorità, le parti si incontreranno per una prima valutazione.

 

Situazione che monitoreremo molto attentamente, il futuro del “Prestigiatore” adesso non puo’ essere lontano da Empoli.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | L'ultimo Empoli-Cesena
Articolo successivo"Il Punto", con Alessandro Marinai…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. E’ un giocatore imprescindibile per il mister, se non gli rinnovassero il contratto mi porrei delle domande a più ampio raggio che non sul solo Croce.

  2. croce è uno di quei giocatori che ha l’azzurro nel sangue…..l’ EMPOLI HA BISOGNO DI CROCE E VICEVERSA

  3. L’ho scritto anche a commento della foto con Pazzini. Ma in quella foto insieme a Pazzini, Carli ed accardi l’altro è Daniele Croce ?

  4. venvia se non rinnovano il contratto a croce, che è uno dei meglio che abbiamo….
    …andiamo tutti a cacare…
    anzi, vadano a cacare C&C

  5. mi lo auguro che lo facciano presto….anche se temo di no e che non interessi fare un contratto di 2/3 anni ad un 32enne….hanno da pagare i contratti di 2 attaccanti di 36…per altri 2 anni

  6. Croce potrebbe forse e sottolineo forse, essere confermato x un altro anno in caso di salvezza (dipende da quanto lo pretende Sarri)..

    In caso di retrocessione, vista la politica della società, dubito farebbero un nuovo contratto ad un quasi 33nne.

    A me non dice molto. Pochi assist…ancor meno reti…mai decisivo..si, corre, ma Laxalt correva meglio di lui avendo quasi 10 anni in meno.

  7. salve a tutti il cuore mio è azzurro come tifoso però le strategie di carli e corsi non mi piacciono per niente secondo me non gliene frega proprio niente se si retrocede io la penso come voi il prossimo anno sarri va via e si porta dietro anche croce voglio vedere domenica se si vince contro il cesena visto che dicano che con i nostri attaccanti si segna ragazzi non fatevi illusioni oggi la vita è troppo cara vale solo il dio soldo…. hanno fatto salti mortali per avere saponara e poi si è fatto buttar fuori…non capisco del giovane la laxalt l’hanno fatto andar via sarebbe lunga la mia polemica….saluti a tutti e forza empoli rossano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here