Antonio Di Natale, per tutti e specialmente per noi empolesi “Totògol”, ha realizzato oggi contro la Sampdoria il gol del definitivo 2-0 dei bianconeri friulani nell’anticipo di Serie A contro i liguri. In precedenza aveva sfornato l’assist per il vantaggio di Alexi Sanchez. Il gol di Di Natale è il numero 100 con la maglia dell’Udinese in Serie A, festeggiato dallo stadio con un gigantesco striscione apparso in curva e alcune gigantografie proposte dal tabellone luminoso.

Tra l’altro, una curiosità, in un Udinese-Empoli 2-2 di qualche stagione fa Di Natale, già con la maglia dell’Udinese, a cinque minuti dalla fine trovò il gol del pareggio definitivo segnando proprio contro la sua squadra del cuore, l’Empoli, il gol numero cento tra i professionisti considerando tutte le competizioni.

 

Intervistato a fine gara da Sky ha parlato così. “Non lo aspettavo solo io, i tifosi, la gente, e per me è un onore. Abbiamo giocato bene e il risultato è giusto – continua l’attaccante – Dove possiamo arrivare? Siamo a 40 punti, mancano ancora tante partite e speriamo di continuare così. Come festeggio? Adesso vado a casa e festeggio con mia moglie e i miei figli, da martedì penseremo al Cesena. La nazionale? Tutti ci tengono, il mister ha puntato su tanti giovani, staremo a vedere”. Di Natale ha giurato fedeltà alla maglia dell’Udinese rifiutando anche la Juve. “Uno come me poteva giocare anche al Real? Non lo so, ho fatto una scelta di vita, di tranquillità, a Udine si sta bene e la famiglia Pozzo mi ha fatto sentire uno di loro”.
 

Antonio Di Natale, cresciuto nelle giovanili dell’Empoli e che ha debuttato nel grande calcio con la maglia azzurra, in Serie A ha segnato in tutto 118 gol su 274 presenze, ovviamente i gol segnati con la maglia dell’Empoli sono 18 su 60 presenze. Altissima dunque la media gol di Di Natale con la maglia dell’Udinese: 100 gol su 214 partite. Già capocannoniere la scorsa stagione Di Natale insegue uno storico bis, e tutta Empoli tifa per lui.

 

Gabriele Guastella

 

Nel video che vi proponiamo alcuni gol con la maglia dell’Udinese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here