IL gol salvezza nello spareggio Play Out di Giacomo Guastella non è bastato

.

Progresso MontelupoLa crisi economica ormai sta arrivando dappertutto, e così da ogni parte arrivano notizie di fallimenti e abbandoni. Così da questa mattina è ufficiale anche l’addio al calcio della seconda squadra del comune di Montelupo, ovvero il Progresso di Turbone che, dopo una rincorsa incredibile nell’ultimo campionato di Seconda Categoria sotto la gestione del mister Carlo Lucchesi e la salvezza raggiunta ai Play Out, non è riuscito ad iscriversi al torneo per la prossima stagione 2012-2013.

.

Non è bastato dunque il gol-salvezza dell’empolese Giacomo Guastella che aveva deciso lo spareggio ai Play Out contro il Cerbaia.

.

Il Progresso negli ultimi cinque anni si era ritagliato uno spazio importante nel mondo dilettantistico della zona empolese-valdelsa con un gruppo di ragazzi che aveva portato il “piccolo” Turbone dalla Terza Categoria a sfiorare, due stagioni fa, il sogno Play Off-promozione in Prima Categoria con enormi sacrifici. Resteranno comunque pagine indelebili e magari la speranza che quanto prima al campo di Turbone possa essere nuovamente formata una squadra vincente.

.

T. C.

5 Commenti

  1. Fave..Beh vedere l articolo di stamani sulla nazione mi ha fatto un certo effetto..ed e’ stata normale un Po di nostalgia..ma credo sia piu’ importante ricordare in poche righe qst 5 anni meravigliosi e inimitabili x chiunque e ringraziarvi ancora una volta..Ne sono passate tante da quel 6 a 0 contro il Fibbiana necessario x il passaggio in coppa alla grande vittoria sul cerbaia..qualche delusione ..poche ..ma tantissime emozioni cm le 13 vittorie di fila nell anno della vittoria in 3 cat .i play off e il 3 a 0 da spettacolo in un tempo alle temutissime piagge nel primo anno in seconda..le cinque vittorie di fila senza mai subire gol che ci portarono primi in classifica l anno successivo per concludere cn le ultime dieci partite di qst anno in cui abbiamo tenuto testa a vinci e pievescola ..abbiamo giocato veramente bene ..tutti nessuno escluso..e l azione del gol di jack al cerbaia e’ il giusto epilogo d quanto siamo migliorati..GRazie a tutti ..ai più vecchi..Ciccio Cecco Tarri biga e Tocci ..e agli splendidi ragazzi che cn umiltà e amicizia si sono inseriti alla grande negli anni successivi..dobbiamo essere orgogliosi..il progresso e’ stata una rivincita anche sportiva per molti di noi bistrattati anni prima dalle varie società del circondario al cospetto di pseudo-fenomeni che cambiano maglia tutti gli anni per pochi euro..per poi essere richiamati gli anni successivi ..con l orgoglio di poter dire “io resto qui a vincere cn i miei amici”..qst e’ successo a molti di noi e molti ha fattto ricredere!il progresso dovrà essere il paradigma della vita di ognuno di noi da qui in avanti..chi crede in quello che fa cm abbiamo fatto noi VINCE .. sempre !!per l ultima volta ringrazio anche i mister Alessandro e Carlo lucchesi che ci hanno fatto essere cm siamo ora ..ci hanno fatto vincere divertendo e divertendoci..e che fino all ultimo hanno provato a continuare per poi arrendersi alle troppe difficoltà ..!!ora vi saluto fave ..e vi auguro di inseguire nuove sfide.. nuove vittorie ..nel calcio cm nella vita..a noi che potremmo un giorno raccontare ai posteri cosa e’ stato il progresso..Senza soldi e presunzione..ma con tanto cuore ..un cuore inimitabile per
    tutti!!!un abbraccio e in bocca al lupo..p9

  2. Adesso per tanti vincere sarà più semplice,i temutissimi ragazzi dei mister Lucchesi non ci sono piu, chi vuole vincere sa come fare basta prendere voi…….. Andrea ha ricordato la partita delle Piagge ( 3-0 prime tempo) ma non male è la vittoria contro la Novoli,loro erano all’ultima spiaggia dovevano vincere per sbarcare nei play off ,purtroppo per loro quel giorno tirava un forte vento di libeccio,ill mare era in tempesta,furono travolti.Vorrei dirvi grazie ad ognuno di voi solo una ultima cosa : sapete io sono sincero , diretto ,ho letto commenti dove qualcuno dice MI DISPIACE……. sono tutte cazzate , godono come non mai ………….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here