empoli-fiorentina (13)Non tutti lo hanno visto in presa diretta ma ormai tutti ne sono a conoscenza. Quanto accaduto durante la gara con il Frosinone, intorno al minuto 80, merita sicuramente una attente riflessione per far si che questo non possa, ne passare sottotraccia, ne farne un caso di stato. Parliamo di Marko Livaja e del suo abbandono alla panchina.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso del croato è stata l’inserimento in campo di Mchedlidze, un cambio quello che evidentemente ha fatto capire a Marko che per lui non c’era ormai più spazio nell’assalto finale al pari conto i ciociari, facendo però onestamente anche male i conti visto che Giampaolo di fatto aveva ancora un cambio a disposizione. Dentro il georgiano, Livaja non ci ha visto e, via il giaccone scaraventano sulla panchina, ha fatto rientro nello spogliatoio lasciando tutti di sasso.

A memoria, ad Empoli, non si ricorda una cosa del genere.

 

Domani, alla ripresa degli allenamenti, ci sarà un incontro molto importante tra il giocatore e la dirigenza, un incontro (come confermato anche dal ds Carli) nel quale si valuterà se prendere dei provvedimenti o meno, cercando di capire soprattutto lo stato d’animo dell’attaccante ex Inter ed Atalanta. Poco ci importa onestamente se Livaja rischia di passare come recidivo visto il precedente proprio di Bergamo quando si scaglio contro il vetro della curva dei tifosi atalantini che se l’erano presa anche con lui dopo una sconfitta interna. In questi mesi Marko lo abbiamo imparato a conoscere e la sensazione  che privatamente ci ha sempre trasmesso è che sia una brava persona, con tanta voglia di giocare e provare a fare bene.

Pero’ il gesto rimane. C’è chi parla di pace, chi di addio, chi di una multa. Non spetta a noi indirizzare la società verso una di queste soluzioni, uomini ben più preparati e ben più a contatto con lui sapranno fare il meglio per lo stesso ragazzo e per l’equilibrio (importantissimo) dello spogliatoio. A Marko, semplicemente ed umilmente, il consiglio di cercare di tenere un po’ più a freno un carattere che rischia di macchiarlo, bypassando l’aspetto che più conta, quello del campo.

 

Alessio Cocchi

43 Commenti

  1. Come volevasi dimostrare. Il 31 Agosto dissi: acqusito assurdo, dell’ultimo minuto, non si sapeva più chi prendere e un procuratore “amico” lo ha proposto-imposto. Scarso giocatore e mela marcia. Ma po la clausola di riscatto di 6 milioni… era evidente anche ai muri che era un escamotage per convincere i russi a cederlo…
    Naturalmente i soliti idioti reagirono inneggiando al grande giocatore. A dicembre dissi che secondo me a gennaio salutava. Saluterà a febbraio. Certo essere nelle gerarchie dietro a Levan è tutto dire….
    Risultato. di qui a maggio siamo con sole due punte buone più Piu (che farei giocare molto di più). Purtroppo ci eravamo illusi, dobbiamo solo fare quei 6-7 punti che mancano, purtroppo diversi giocatori hanno già mollato la prese e questo allenatore, con i suoi noti problemi “caratteriali”, non ha la “garra” per restituire grinta.
    Morale: visto che siamo “virtualmente” salvi (tocchiamoci), sarà il caso di cominciare a programmare ORA il mercato, soprattutto delle punte, andando ad individuare i numerosi giocatori interessanti che ci sono e che potrebbero fare al caso nostro? Per non ritrovarci all’ultimo giorno a prendere un altro Livaja… e soprattutto per non sentire le idiozie dei solitini noti che al primo nome (Aguirre, Livaja, ecc.) inneggiano al campione…. Se si dice Lapadula non si può illudere la gente: o c’è qualcosa o si sta zitti, non si può poi ripiegare su Avenatti o analoghi bidoni….

    • Io non sono d’accordo su Giampaolo. La garra finora, se lui non ce l’ha, evidententemente non è servita e non vedo perché debba servire ora; perché gli altri hanno più fame? Ma non dite che l’obiettivo è la salvezza? A forza di digiunare tornerà anche la fame. Invece io credo che, fame o non fame, è una questione di calo di forma di parecchi titolari, di cui Giampaolo ha abusato.

  2. P.S. Ricordo ancora chi negli ultimi due anni voleva tenere Levan sostenendo che era meglio, nell’ordine, di:
    1) PAVOLETTI (ma li farà i goal in serie A? Ah ah ah..)
    2) CIOFANI (ha già fatto più goal in A in una stagione che Levan in tutta la carriera…)
    3) BERNARDESCHI (nessun commento….)

    • Ottimo commento Gandalf, sposo in pieno le tue parole. L’unica cosa che do come discolpante a Livaja è proprio quella di essere dietro a Levan, giocatore amato perchè “bravo ragazzo” ma ormai speranza tramontata da tempo.

  3. Le sue occasioni Livaja nell’Empoli le ha avute, giocando anche da titolare. Ha fatto pena quasi sempre, giocando sempre nervoso e beccandosi ammonizioni inutili. E’ l’ennesima conferma che nel calcio non basta affatto avere i piedi buoni (e lui ce liha?) ma anche un minimo di cervello per contare qualcosa.

  4. Ha sbagliato punto.
    Ma meriterebbe più spazio visto chi ha davanti e la scarsissima visione di porta del Puccia
    Lui almeno se tira sa tirare forte…

  5. Ha sbagliato e una multa ci sta. Però tutti i torti non li ha! Ragazzi sabato doveva entrare con Levan… Pucciarelli per me non è insostituibile e sabato a metà del secondo tempo potevano entrare sia Levan sia Livaja

  6. Comq sia Levan che Livaja sono superiori a PipponePUCCIARELLI che quando gioca pare uno struzzo con quel collo lungo…
    Che imbarazzo x molti giocatori di categorie inferiori vedere giocare in serie A certa gente…

  7. il puccia intanto ha segnato più gol (peraltro pesanti) di tanti blasonati che prendono milioni di euro a stagione. Secondo me è bravo ma deve ancora migliorare tanto nella cattiveria. Però senza palla si muove molto bene e si fa sempre trovare smarcato, cosa che Livaja non fa assolutamente e puntualmente si fa anticipare. Livaja penso che esprima le sue qualità migliori sulle ripartenze veloci in contropiede dove può unire la corsa alla potenza del tiro. Per il gioco dell’Empoli meglio il puccia.

  8. Ragazzi, andate a vedere altri sport, date retta, perchè di calcio non capite niente… la vergogna è proporre in A Levan e Livaja, Pucciarelli non segna, ma se hai proposto in questi 3 anni questo gioco spettacolare in avanti è per merito anche suo. Tra 2-3 anni, quando sarà definitivamente maturato e comincerà a segnare, vedrete dov’è…. perchè questo crea (per sè e per gli altri…) 3-4 occasioni a partita, Levan la porta non sa nemmeno dov’è, e nemmeno gi assist e il gioco di squadra. Sbagli sempre lo stop e fallo costante sul difensore

  9. Criticare Puccia….. Che coraggio!!!!
    Non segna ma è comunque fondamentale per l’Empoli!!!
    Dà sempre il 100% e non si risparmia mai!!!!
    Tutti bravi a criticare…..
    L’Empoli non si discuta, si ama!

  10. A tutti quelli che criticano Levan:ricordo che se ancora l’E.F.C.1920 non solo esiste,ma è di scena su palcoscenici di primissimo livello,questo lo si deve anche a lui,il Gigante Buono,che con la zampata vincente sullo 0-2 contro il Vicenza ai play-out riaprì una partita che pareva ormai chiusa!Chissà che fine avrebbe fatto l’E.F.C.1920 se avessimo perso quella drammatica partita..

  11. Chissà perché un articolo su Livaja è stato subito fatto, quasi non si aspettasse altro X dire “te l’avevo detto, che quello lì…”.
    Quasi a voler confermare certe idee “prevenute” ed ammesse pubblicamente qui si PE…
    Però della figura di cacca fatta in occasione dei cambi “sbagliati” non v’è traccia su questo sito…
    Perché? Ci ha riso dietro l’Italia intera, voglio dire, qualcuno avrà sbagliato, o no?
    Ad ogni modo, Livaja ha sbagliato se è vero ciò che si dice.
    Anche se condivido la sua frustrazione nel trovarsi davanti il (solo) bravo ragazzo Levan, certi gesti sono sbagliati a prescindere.
    La società c’ha provato: se Livaja comunque non si è calmato ad Empoli, la vedo dura che possa riuscire a farlo in qualsiasi altro posto

  12. Macca segna perche’ Puccia corre per 2, ma fatemi il piacere, andate a commentare le gesta della viola, tifosi da 4 soldi!!!! Marko ha sbagliato, ma non mi sembra che quando ha giocato abbia fatto cose mirabolanti, anzi. UMILTA’ PLEASE

  13. Ragazzi Levan non é buono a niente! Ha fatto bene a incazzarsi Marko….non capisco perche Levan gioca ancora,non sa neanche dove é la porta ma per favore…basta difenderlo solo perché é un bravo ragazzp..per favore! Pucciarelli é veloce e basta…anno prossimo un attaccante al posto di Pucciarelli

  14. Io davvero li batteri nì muro chi critica Pucciarelli! Ma che partite vedete? Se non ci fosse lui che corre, protegge riparte e apre spazi voglio vedere se Macca avrebbe fatto 10 goal. Per non parlare del goal contro la samp e l’udinese. A me fate cacare..forza ragazzi, forza empoli sempre. Levan intanto in 10 minuti stava per fare un bel goal di testa..il croato a parte un goal in fuori gioco a firenze icchè ha combinato? Poi sicuramente levan un sarà bono, ma tiene al gruppo e alla squadra. livaja dubito, basta vedersi come spesso si atteggia agli allenamenti.
    Bona

  15. Il discorso che Livaja ha fatto bene a comportarsi in quel modo perché gli era stato preferito Levan è da bar ma è completamente senza senso.Ha mancato di rispetto a tutti,al mister,ai compagni e alla società.Ma anche a se stesso perché magari sarebbe potuto entrate per l’assalto finale.Quando ha giocato,ha lasciato ben poche tracce di sé,a parte Firenze dove ha segnato mi sembra che da segnalare ci sia poco altro.Poi ti da sempre la sensazione che si faccia espellere da un momento all’altro visto che in dieci minuti un giallo lo raccatta quasi sempre.Non ci siamo:per me o chiarisce e chiede scuse sincere a tutti oppure può tranquillamente tornare in Russia.Giocheremo al bisogno con Levan oppure faremo fare esperienza a Più.Quegli atteggiamenti sono l’emblema di ciò che non va fatto per mantenere il gruppo,la nostra unica vera arma.Chi critica con male parole il Puccia secondo me delle partite guarda solo le immagini.

  16. Probabilmente al giocatore sono state fatte delle “promosse” dalla società riguardo al suo impiego. La società e mister non le stanno mentendo anche perché non è che sta facendo un grandissimo campionato e quindi è giusto che stia in panca. Quindi la società ha sbagliato a priori facendo determinate promesse al giocatore e il giocatore ha sbagliato facendo quei versi.Spero che si chiariscano le idee domani, perché da qui a giugno serve l’aiuto di tutti e anche di Livaja perché, per me, questo giocatore avrebbe delle qualità immense e ricordiamoci che è un 93. Alla sua età Levan scappava in Georgia.

    • Duccio, in quale partita hai percepito le qualità immense di Livaja? E perché non le tira fuori più spesso, in modo che anche lo staff se ne possa accorgere?

      • Ho utilizzato apposta il verbo “avrebbe”, per dire che ancora non le ha tirate fuori e non le ho viste. Infatti ho scritto che è giusto che stia in panchina in questo momento. Se vuoi te lo dico in modo diverso, Livaja avrebbe delle ottime potenzialità se mettesse a posto il suo comportamento un pò burbero.

  17. Comportamento esecrabile quello di Livaja. Mancanza di rispetto e considerazione verso la decisione del Mister ma, soprattutto irriverenza verso i propri compagni di squadra che come “lui” hanno desiderio e diritto a giocare! Cmq, non facciamone un dramma. Sempre forza Empoli!

  18. La redazione forse si sta sbagliando. In realtà dopo la sostituzione di Zambelli era prevista la doppia sostituzione e tra chi doveva subentrare non c’era Livaja…
    La sostituzione è avvenuta in due fasi per disguidi nel cartellone elettronico ma i subentranti erano già decisi.

  19. Ivana ha sbagliato, ma a fine anno se ne andrà. Il problema è il georgiano: gli hanno rinnovato il conttatto (ma come ai fa..??) e ora te lo ciucci…. QUESTO NN LO VUOLE NESSUNO!!!!

  20. Scusatemi ma Pucciarelli non è sicuramente un giocatore da serie A
    Corre , inciampa sui palloni buoni, su gli avversari ecc.ecc mi stupisco che Mister Giampaolo lo faccia sempre giocare ,con lui giochiamo sempre con un giocatore in meno…vedi i gol che si mangia tutte le partite è Vergognoso !
    E magari se qualcuno non gli passa palla,brontola anche….
    Naturalmente agli intenditori piace, ma fatemi il piacere….
    Se avesse un po’ di dignità ,domani si dovrebbe vergogna anche a guardare i suoi compagni…

    • strano che oltre a Giampaolo lo facesse giocare fisso anche un certo Sarri, preferendolo a Tavano , ma che ne sanno 2 allenatori di A rispetto a te fenomeno mio bello, giusto?

    • È quello che penso io. Ditemi che al posto di Pucciarelli non potrebbe entrare a metà tempo Livaja e/o Levan. Pucciarelli titolare non la condivido come cosa, vedete i goal mangiati davanti al portiere o i passaggi nell’area piccola pur di non tirare

  21. Classifici mezzi giocatori.. Guardate zarate o babacar, entrano dieci minuti e cambiano le partite botta botta..mentalità cosa che codesto mezzo giocatore scartato da mezza Europa non ha.. Fallito! Forza Viola

  22. Non metto in dubbio le conoscenze Calcistiche di un grande allenatore e di un buon allenatore ,anzi , tanto di cappello a tutti e due,
    Ma ti ricordi Tavano? L’anno passato? x girarsi sembrava più veloce un 90enne
    Non era più adatto alla serie A
    Infatti ora gioca in B ,ogni tanto.
    E tra 1 che non si moveva e uno che si agitava , meglio il secondo….
    Ora sarebbe bene cambiare , in modo da poter giocare 11 contro 11

  23. …il fatto se confermato, non ho visto coi miei occhi, che abbia scaraventato a terra il giaccone ufficiale è chiaro sintomo di disprezzo per la nostra maglia. Per me quindi, nemmeno ci sarebbe stata l’eventualità del chiarimento, avrei già predisposto la risoluzione del contratto. Non ci sono scuse, ma guardiamo se ora un allenatore deve rendere conto delle sue scelte ai giocatori. Levan non sarà un cima, ma quanto ad impegno e sacrificio è una spanna sopra, senza contare che lui, a differenza di questo qui, pur avendo sbagliato anni addietro, ha ampiamente dimostrato d’essere cambiato, cosa non riscontrabile invece in Livaja che, imperterrito, continua nei suoi atteggiamenti. Fate voi, precedenza all’attaccamento alla maglia, poi alle qualità.

  24. livaja ha sbagliato è pagato anche per stare in panchina e in tribuna e per farsi trovare pronto quando viene chiamato in campo se pensa di valere di più lo cerchi di dimostrare in allenamento. La società secondo me deve prendere provvedimenti per tutelare allenatore e compagni che non possono essere messi in discussione. Eppoi si può dire tutto quello che si vuole su Puccia ma il suo movimento e la sua generosità permettono all’Empoli di giocare così e a Macca e Sapo di inserirsi e trovare spazi importanti……..poi in alcuni momenti fa arrabbiare pure me ma forza puccia sempre e forza empoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here