Antonio Conte con Daniele Croce
Antonio Conte con Daniele Croce

Abbiamo parlato qualche giorno fa della situazione di Daniele Croce, giocatore in scadenza a giugno, ma che era già sulla strada del rinnovo. Arriva la conferma ufficiale che settimana prossima, si ipotizza martedi, le parti si incontreranno per mettere nero su bianco il prolungamento in azzurro del “Prestigiatore”.

La firma sarebbe potuta tranquillamente arrivare anche nelle giornate passate ma gli impegni professioni dell’agente di Croce, Andrea Cattoli, hanno fatto slittare il tutto ma soltanto a livello temporale visto che ormai sono già state delineate le linee del contratto che sarà di un anno.

 

Quella di Croce però non sarà l’unica situazione che verrà sviluppata, sullo stesso argomento, la prossima settimana. Infatti anche per Francesco Tavano dovrebbe arrivare l’allungamento al 2016 del contratto in azzurro. Non se ne era parlato molto, ma voci di corridoio avevano fatto pensare anche ad un addio dell’”Uomo dei Record” a fine stagione, invece arriva forte e chiara la volontà del nostro numero 10 di voler terminare la carriera che lo ha visto crescere e diventare grande e poi ritornare per consacrarsi in maniera definita con la sua maglia.

I contatti tra ds e giocatore ci sono già stati e questa potrebbe essere la seconda ufficialità che vivremo nella nuova settimana.

 

Due giocatori con due storie sicuramente diverse, due giocatori non più di primo pelo, ma due giocatori, due uomini, fondamentali per questa gruppo, questa squadra. Due calciatori che non potrebbero che essere ancora empolesi.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedente67a VIAREGGIO CUP | Il programma delle Semifinali
Articolo successivoTV | Il primo Milan-Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. Premessa: ripeto per l’ennesima volta che è una polemica che non mi appassiona e che non mina in alcun modo la mia stima per la società, ma è per puro amore di verità che vi dico che poco fa, alle 9.30, ho visto SAPONARA A FARE COLAZIONE AL BAR CRISTALLO INSIEME A SIGNORELLI E NACCI. C’erano 20-25 persone nel bar. Si sa bene che la varicella è contagiosa, lascio ad altri ogni commento

  2. ciocccccccciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiioooooooooooooooo sei grande anche se non segni sei bravo lo stesso e ti auguro di cuore di fare una rete al milan di gagliani e berlusconi rossano settore degli sfigati in carrozzina

  3. Il sunto dei commenti di queste giornate è uno solo: a Empoli quando le cose vanno bene c’è sempre qualcuno che rosica e che sente il bisogno di seminare zizzania anche contro l’evidenza. Siamo messi bene…ma dov’erano tutti sti fenomeni in B?

  4. A Ciccio andrebbe fatta una statua (come ad altri) per ciò che ha fatto e dato per l’Empoli e ciò che rappresenta nella nostra storia
    Però se l’anno prossimo come tutti si spera riusciamo a essere di nuovo nel grande calcio della serie A (dove a livello calcistico l’Empoli ci può e deve stare per la bellezza del gioco, il discorso del presidente sulla piccola piazza ok ma non vorrei sminuisse una realtà di eccellenza che a differenza di altre la serie A la onora)
    Ciccio avrebbe 37 anni e se già quest’anno sta tremendamente faticando non oso immaginare l’anno prossimo, speriamo che si sblocchi con un gol solo in quel modo, con la mente libera può tornare a essere un condottiero in campo, altrimenti sarebbe meglio una statua a suo onore per ricordare un pezzo di storia..

  5. Ma l’incontro tra croce e conte di cosa sa? Per caso lo vuole portare in nazionale? Sicuramente lo meritebbe più di altri grande Daniele

  6. Abbonato da anni e continuerò ad esserlo…ma un altro anno di Tavano in queste condizioni per favore no!!!
    Anche Del Piero…ad un certo punto ha dovuto dire basta alla serie A italiana ed è andato a fare figurette in Australia!!!!
    L’età, nel calcio fisico di oggi conta troppo, quindi avanti un altro please…

  7. Scusate ma allora non capite un c….o. sono stato il primo a dire che la polemica è sterile, ma è PER PURA VERITA’ che ho soltanto riportato un mero fatto storico visto da decine di persone. Il resto, come diceva il grande Califfo, è noia. Punto

  8. Stavolta mi trovo d’accordo con Gandalf. E non si dira’ che io solitamente faccio polemica con la societa’. ma stavolta il teatrino della varicella ce lo potevano risparmiare. Bastava dirlo chiaro e tondo (come tra l’altro a corsi mi pare sia sfuggito) che c’era un accordo informale per non schierarlo contro il milan, punto e basta.
    Detto questo, forza ragazzi, speriamo di portargli via un punto da milano.

  9. Tavano giusto rinnovarli il contratto visto quello che ha fatto ma vista la sua attuale utilita’ x l’empoli dovrebbe fare come guarente

  10. D’altra parte c’e’ gente che si dice sicurissima che l’11 Settembre e’ un false flag,figuriamoci la varicella di Ricky! Le Cianine sono tante,troppe,come per la maglia viola di Tonelli (qualche genio scrisse addirittura che non si sarebbe sentito sicuro durante Fiorentina-Empoli!!!)molti si divertono a montare bolle di sapone per stuzzicare il proprio ego.Digito ergo sum! A proposito dopo le frasi di Lotito un Forza Carpi (ma anche Latina e Frosinone)e’ doveroso.Il calcio italiano e’ in mano a gentaglia simile.

  11. Dobbiamo assolutamente rinnovare i contratti a questi due giocatori che hanno dato tanto per questi colori e sono convinto che daranno ancora..seppur non più di primo pelo..
    Forza Ciccio forza Daniele!

  12. Gandalf ma se è tornato al lavoro evidentemente non è più contagiosa…non ci vuole tanto per capirlo eh?
    Eri d’accordo con me nell’evitare polemiche sterili e stai continuando…cosa fai predichi bene e razzoli male?

    • Voglio chiudere definitivamente la cosa. Chi segue questo blog sa che per mesi ho peroraro il ritorno di Riccardo e ho applaudito la società per la mossa di mercato. Il resto sono discorsi. Se poi si arriva al punto che non si può più nemmeno riferire un fatto ed esprimere un’opinione… mi sembra che le nane siano quelli che non accettano mai niente, perchè sono imitatori di Renzi, la nana per eccellenza, che infatti definisce gufi tutti quelli che non la pensano come lui. E non è riferito a te, Vasco, ci tengo a precisarlo

  13. madonna andre oh….1.ognuno dice che gli pare 2.da qui alla fine del campionato mancano 15 giornate ….non pensi che segnerà almeno una volta??? 3. i gol li ha sempre fatti e li fara . 4.FORZA CICCIO!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here