E’ morto questa mattina per un malore Romano Prosperi, storica figura dell’EMPOLI FC. Per anni è stato accompagnatore di molte squadre del Settore Giovanile e si è prodigato sempre per aiutare i ragazzi che arrivavano ad Empoli per intraprendere la loro carriera azzurra. Negli ultimi anni il suo ruolo era quello di collaboratore con gli Uffici di Monteboro ed organizzava le squadre di raccatapalle per le partite al “Castellani”.

Lascerà certo un vuoto di simpatia e di entusiasmo nella grande famiglia azzurra.

 

Da Pianetaempoli.it le più sentite condoglianze alla famiglia.

 

La Redazione di PE

 

1 commento

  1. Sono senza parole…….un amico, una simpatia unica, un uomo umile, semplice, buono. Mi ha voluto bene come uno di famiglia. Mi ricordo l’abbraccio nel mio ultimo giorno di Empoli, con le lacrime agli occhi……ma ricordo talmente tanti bellissimi momenti da poter scrivere un libro……ciao romano. Ho solo il rammarico di essere lontanissimo e non poterti dare da vicino che meriteresti. Ti voglio bene. Andrea

  2. Un caloroso addio ad una persona che aveva i colori bianco e azzurro dipinti nel cuore. Un abbraccio alla famiglia. Le mie più sincere e sentite condoglianze.

  3. Ciao Romano, quando venivo a Monteboro se non passavo a salutarti mio sembrava di farti un dispetto. Sei stato il mio primo accompagnatore nel lontano 1994, insieme al Mister Simone Guerrieri:Riposa in pace e insegna anche lassu’come bisogna comportarsi nella vita e mi raccomando se si vince digli ai raccattapalle di perdere tempo a buttare il pallone.Ciao Romano

  4. Una di quelle persone che sono di Empoli, sono x l’Empoli e che hanno contribuito a far sì che Empoli sia l’Empoli. Un uomo semplice e sincero, un esempio x grandi e piccini. Ciao Romano, che Dio ti abbia in Gloria. Con affetto Matteo

  5. Il mio ricordo va ad una persona buona, altruista, mai banale e dalla spiccata simpatia. Era un piacere parlare con te. Grazie per i buoni consigli che mi hai dato durante la mia esperienza a Monteboro. Mi mancherai Romano, mi mancherai tantissimo.

  6. Condoglianze alla Famiglia innanzitutto e vorrei ricordare anche io ,come tante persone , con simpatia un collaboratore dell’Empoli FC che rappresentava al meglio la nostra società calcistica e che si è sempre prodigato al meglio per i nostri colori. Grazie di tutto!

  7. Romano, una persona pulita e un “ragazzo” di una certa età sempre disponibile a fare qualcosa per me e per la scuola calcio senza mai chiedermi niente in cambio. Grazie da Gabriele che, per merito tuo ha potuto vivere le partite dell’Empoli in serie A e in serie B, a 2 metri dai giocatori. Ciao e grazie ancora. FauGarcea

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here