Ieri sera, durante la puntata di “PEnAlty” promise agli ascoltatori che avrei spiegato sul sito di Pianetaempoli perché gli abitanti di Lanciano (e, per estensione anche i giocatori della locale squadra di calcio) si chiamano frentani. Ecco che mantengo la promessa.

Intorno al XII secolo avanti Cristo popolazioni provenienti dalle zone abitate dai Sanniti e dagli Osci (più o meno dove oggi ci sono la Campania, la Puglia settentrionale e parte del Molise) penetrarono nella parte inferiore delle valli adriatiche, quelle comprese tra i fiumi Sangro e Biferno. Tra queste popolazioni c’erano i Frentani, così chiamati dal nome della loro capitale Frentum (che era anche il nome antico del fiume Fortore) che andarono ad occupare una parte di quel territorio, come si può vedere dalla cartina che allego.Frentani

In quel territorio c’era anche una città che si chiamava Anxanum. Ebbene, Anxanum era il nome antico della odierna Lanciano. Da qui gli abitanti di Lanciano e della zona limitrofa sono chiamati frentani e, per omologazione linguistica, frentani sono chiamati i giocatori della locale squadra di calcio.

 

 

Fabrizio Fioravanti

10 Commenti

  1. E bravo Fabrizio……un po’ di cultura non fa mai male…..ADESSO SO’ CHE UN FRENTANO NON A NIENTE A CHE FARE CON UN SARCHIAPONE….perché il nome quasi quasi me lo dava ad intendere….:)

  2. Fioravanti sia in trasmissione che sul sito sei il numero uno! Speriamo che però questi frentani domenica frenino un po’ la loro avanzata!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here