emp sassuolo (14)Scade oggi il secondo giorno di riposo per la squadra che domani, seppur non con il gruppo al completo, tornerà a lavoro per iniziare a preparare la prossima sfida di campionato che si giocherà però soltanto il 17 ottobre.

A gli ordini di mister Giampaolo (che scontata la squalifica potrà tornare a sedere in panchina) si andrà a fare un ripasso del lavoro iniziato nella scorsa estate cominciando però già a parlare e visionare il prossimo avversario: la Roma.

 

Contro i giallorossi saranno almeno tre le assenze sicure, dagli squalificati Saponara (secondo turno di tre) e Zilinski all’infortunato Croce. Non dovrebbero esserci invece problemi per quei giocatori che ad oggi non sono al top ma sfruttando proprio la settimana di stop potranno presentarsi al meglio per l’incontro di campionato. Su tutti Paredes che era l’indiziato numero a sostituire Saponara come trequartista nell’ultima partita ma messo poi fuori da un problema muscolare. Vista l’assenza di Zielinski e la prova tutto sommato positiva di Krunic, all’Olimpico non sarebbe sbagliato vedere l’argentino a fungere da interno destro di centrocampo.

Altro elemento che potrà chiamarsi dentro è Mchedlidze che da domani ricomincerà a lavorare in gruppo. Periodo importante questo anche per Laurini e Pucciarelli, uomini che stanno giocando ma stringendo i denti per alcuni problemi non risolti del tutto. Da capire invece lo stato di Cosic.

 

Domani mattina si tornerà a lavorare al Sussidiario che in questi giorni è stato tenuto a riposo per poter essere riseminato. Ricordiamo ancora che alla ripresa mancheranno i giocatori convocati nelle nazionali: Zielinski, Diousse, Buchel e Piu. La seduta di domani vedrà la squadra divisa in due gruppi di lavoro.

 

Alessio Cocchi

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteCF | Sabato il derby con la Fiorentina
Articolo successivoFantacalcio | Risultati del 3-4 ottobre 2015
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

18 Commenti

    • La società tramite il proprio legale sta avanzando la pratica che verte sullo sconto di una giornata, quindi a Roma non ci sarà ed il tempo non manca. Le speranze purtroppo non sono molte.

  1. Ma chi lo ha detto che barba va via ??? Non fate girare robe false , Costa ha scavalcato barba nelle scelte del mister ..tutto qui

    • Non riesci a trattenere un ragazzo che ha mercato conviene venderlo altrimenti rischi di perderlo a zero a scadenza di contratto

  2. Con tutto il rispetto x Barba non é che nelle partite che ha giocato abbia fatto un figurone,diciamoci la verità………con questo non voglio dire che con Costa abbiamo risolto i nostri problemi,ma in questo momento se fossi Giampaolo farei le solite scelte. Questo comunque non deve demoralizzare Barba, che deve lavorare come ha sempre fatto, e sono sicuro ritroverà il suo posto da titolare.

  3. A me Barba fa stare molto più tranquillo di costa. Lo ricordo l’anno scorso, gran giocatore, sempre attento e avrei puntato su di lui quest’anno valorizzandolo. Con la condizione fisica iniziale generale e una partita giocata con la febbre non gli si puó obiettare niente di esagerato. Trovando continuità ha solo che da migliorare. Spero risolvano e ritrovi il suo posto presto

  4. Leggo che Buchel ha risposto alla convocazione in nazionale, quindi non è infortunato. Qual’è allora il motivo della sua uscita dal campo domenica? Presunto infortunio o scelta tecnica?

  5. E’ da un mese che i tifosi chiedono lumi sull’esclusione di Barba dall’undici titolare e nessun giornalista ha ancora riportato la domanda a Giampaolo, Corsi o Carli.

  6. Ciao Alessandro, vorrei farti due domande:
    1) perché, secondo te, Pucciarelli continua a dividere la tifoseria? Io sono tra quelli che apprezza moltissimo la sua tenacia e il suo estro;
    2) perché, nonostante sia da un mese che molti tifosi chiedono le ragioni dell’esclusione di Barba dai titolari, nessun giornalista abbia ancora riportato la domanda a Giampaolo, Corsi o Carli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here