Giornata di riposo in questa domenica di fine marzo per gli azzurri che riprenderanno domani la regolare attività. All’orizzonte, stavolta si, la sfida di campionato che ci vedrà a misurarci contro la Roma seconda in classifica. Sarà il secondo incrocio tra Martusciello e Spalletti con l’allievo (suo pupillo quando giocava) che cercherà di fare un altro dispetto al maestro.

La prima seduta della settimana si consumerà alle 14:30 di domani, in programma poi una doppia seduta martedi e poi una seduta al dì fino alla rifinitura di venerdi mattina. Lo ha detto lo stesso Levan, il georgiano rientrerà in gruppo a metà settimana. Sarà quindi da capire se potrà giocarsi una maglia da titolare o la sua presenza a Roma sarà con partenza in panchina. La settimana che verrà ci restituirà piano piano tutti i calciatori attualmente impegnati con le nazionali ma dovrebbero rientrare anche gli altri elementi che fino ad oggi sono ai box: Tello, Thiam e Pucciarelli.

Seguiremo con grande attenzione ogni singola seduta che vi riporteremo nei nostri abituali report serali e cercheremo di capire quale possa essere l’undici che andrà ad incrociare le spade sabato sera contro i giallorossi

CONDIVIDI
Articolo precedenteAlberto Gilardino: “Empoli è stato un errore”
Articolo successivoE le EmpoliLadies balzano in testa
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Totti, trema (se non fosse un incontro quasi scontato, mi verrebbe da ridere). Mah, l’importante è non fare una figuraccia. Poi vediamo.

  2. Per me è l occasione per provare qualcosa di diverso tipo una difesa a 3/5 tanto si perde lo stesso. A proposito, il veseli visto in nazionale con difesa a 3 non è dispiaciuto come centrale. Come terzino secondo me non ha il passo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here