La primissima parte del ritioro è giunta al termine. Gli azzurri, dopo aver disputato l’amichevole di ieri pomeriggio contro il Castelvetro, hanno lasciato definitivamente Sestola dandole appuntamento (forse) al prossimo anno. La gara di ieri, come detto anche dallo stesso Martusciello, non ha convinto in pieno ma a giustificazione di alcune cose non andate come sperato c’è sicuramente il carico di lavoro che in queste prime due settimane è stato indubbiamente pesante.

Adesso per il gruppo ci saranno due giornate di riposo per ripartire poi martedi prossimo, un’altra settimana vissuta sempre con i canoni del ritiro. Gli allenamenti si svolgeranno al “Sussidiario” mentre il pernotto della squadra sarà in quel di Monteboro. Una settimana di doppie sedute fino ad arrivare alla gara di domenica prossima a Lucca che segnerà il rompete le righe con il ritorno degli atleti alle proprie abitazioni.

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’Empoli fa la “manita” al Castelvetro
Articolo successivoMercato Azzurro | La situazione
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here