Due giorni di riposo per gli azzurri visto che in questa settimana non ci saranno gare di campionato in virtù della sosta per le nazionali. L’adunata sarà mercoledi alle ore 14:30 con il gruppo che si ritroverà per sostenere il primo allenamento in vista della gara con la Roma che si consumerà il 1 Aprile.

Alla ripresa ci saranno da valutare le condizioni del grande assente: Levan Mchedlidze. Il georgiano sta meglio, le sue condizioni sono in miglioramento e sicuramente questo periodo, con in mezzo la sosta, dovrebbe essere proficuo per essere tra i protagonisti del prossimo match ma mercoledi capiremo meglio come sta di preciso. Anche Tello e Cosic, assenti ieri per problemi fisici (muscolari il primo e ginocchio il secondo), saranno sotto osservazione per capire le specifiche condizioni. Alla ripresa mancheranno tutti i convocati in nazionale e quindi Martusciello si troverà a lavorare senza i vari Skorupski, Dimarco, Buchel, Diousse, Picchi e Zajc. Da dire poi che il già citato Diousse e Costa saranno squalificati dal giudice sportivo e non potranno essere del match con la Roma. Sarà soprattutto il ritorno in gruppo del nazionale del Liechtenstein a farci capire chi sarà il regista tra lui e Jose Mauri. Anche in attacco di fatto tutti in ballottaggio dopo la prova discreta di Thiam ed un Pucciarelli non al meglio. Al posto di Costa dovremmo vedere Barba.

Seguiremo con attenzione ogni giornata di lavoro per arrivare, anche se ci vorrà tempo, alla gara difficilissima dell’Olimpico.

5 Commenti

  1. Costa-Bellusci al momento sono IMPRESENTABILI e vorrei capire come un giocatore come Barba che con Sarri sembrava dover sbocciare da un momento all’altro adesso sia relegato al ruolo di riserva delle riserve… altra impeccabile operazione di svalutazione da parte di questo allenatore?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here