Dopo due giorni di riposo riprenderà questo pomeriggio (ore 15:00 circa) il lavoro degli azzurri che inizieranno a preparare la prossima sfida di campionato. Si giocherà lunedi prossimo, in notturna, sul campo che negli ultimi due anni ha visto la vera esplosione di “The Gol Machine” Caputo. Contro l’Entella una sfida interessante che ci dirà ancora di più su questa squadra che ha enormi qualità ma che troppo spesso cade in dei blackout come nel primo tempo col Foggia o nel secondo di Avellino.

Da questo pomeriggio il tecnico Vivarini preparerà al meglio la squadra che non dovrebbe trovare particolari differenza rispetto al recente passato almeno sotto il punto di vista del modulo. Non ci sarà ancora Krunic, squalificato, ma si potrà tornare ad avere a disposizione tutti gli altri nazionali che già oggi dovrebbero essere regolarmente al campo. Curiosità proprio per il ruolo di trequartista dove Zajc potrebbe non essere cosi certo del posto visto il buon impatto avuto in quella posizione da Ninkovic. Si ricandida subito per una maglia da titolare Bennacer mentre scontato sarà il rientro negli undici di Veseli, da capire se a destra o sinistra. Settimana importante anche per Piu che dalla scorsa è tornato a lavorare in gruppo e scalpita per giocare. Non troveremo ovviamente Mchedlidze e Pejovic che dovrebbero essere le uniche defezioni fisiche.

Stasera vi riporteremo il report della prima sessione di lavoro di questa settimana che ci porterà verso Chiavari.

8 Commenti

  1. Capisco che i tifosi dell’Empoli nn conoscono ancora bene Di Lorenzo..ma avrete modo di conoscerlo sotto il piano tecnico e umano..un vero professionista..a quel punto sarete tutti d’accordo con Filiberto..difficile lasciarlo fuori dai titolari..senza nulla togliere ai vari simic veseli luperto e romagnoli..anche loro ottimi giocatori chi più chi meno..forza empoli..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here