EMPOLI 0
ALBINOLEFFE 0

 

EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Ficagna; Stovini; Regini; Saponara; Moro; Valdifiori (50′ Signorelli); Lazzari (56′ Buscè); Tavano; Mchedlidze (76′ Dumitru).

A Disp: Dossena; Mori; Tonelli; Guitto.

 

ALBINOLEFFE: Offredi; Luoni; D’Aiello (57′ Lebran); Bergamelli; Hetemaj; Previtali; Cristiano; Laner; Pacilli (55′ Girasole); Germinale (84′ Cisse).

A Disp: Chimini; Foglio; Regonesi; Torri.

 

ARBITRO: Sig. Merchiori di Ferrara. Assistenti: Bernardoni/Paiusco

 

AMMONITI: 37′ Ficagna (E); 72′ Tavano (E)

 

L’Empoli riesce a dare un minimo di continuità alla vittoria di tre giorni fa ma è una continuità risicata ad un solo pari frutto dell’odierno pareggio per 0-0 con l’Albinoleffe sul terreno amico.

Alla vigilia sapevamo che la gara sarebbe stata ostica e che l’avversario avrebbe impattato al match in maniera diametralmente opposta rispetto alla Nocerina, ma va da se che vincere oggi avrebbe sicuramente significato dare agli azzurri una prospettiva importante potendo davvero iniziare a scrollarsi di dosso la crisi iniziale. Purtroppo invece ci dobbiamo “accontentare” di questo punto che dopo quattordici  giornate ci vede con soli 12 punti, un po pochini, pochini come quelli raccolti da Pillon, che con le stesse parite di Aglietti pareggia con il suo predecessore, sei punti a testa.

Un match tra l’altro che ai punti potrebbe essere dato sicuramente ai nostri avversari che hanno fatto qualcosa in più, avversari che vanno ringraziati per la pochezza che hanno palesato davanti. Empoli che invece davanti si è fatto vedere poco e niente, contro, ricordiamolo, la peggior difesa di B.

Adesso a Modena dovrà essere inevitabilmente una finale di Coppa, l’Empoli potrebbe davvero rischiare, nonostante il timido raggio di sole uscito in questa settimana, di trovarsi a scalare una montagna alla fine troppo alta.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

3′ – Primo corner del match ed è per gli ospiti. Libera poi Ficagna.

4′ – Regini pareggia subito il conto dei corner. Batte Valdifiori ed è ancora angolo.

5′ – In due minuti l’Empoli batte il terzo angolo Valdifiori, stavolta però l’attaccante Germinale libera di testa.

6′ – Tiro cross rasoterra di Saponara sul quale Lazzari non riesce ad impattare per il gol del vantaggio.

8′ – Dai trentametri Cristiano tenta un tiro di controbalzo che esce sopra la traversa.

10′ – Ancora Cristiano che ha spazio centralmente e prova la botta, sbilenca, da fuori che esce tranquillamente.

13′ – Cross di Cristiano da sinistra sul quale la difesa azzurra resta immobile e per fortuna per un pizzico non ci arriva Germinale.

14′ – Clamoroso errore dell’Albinoleffe che con Bergamelli da due passi a Pelagotti battuto raccoglie un angolo calciando, lo ripetiamo, incredibilmente, sopra la traversa.

20′ – Cristiano raccoglie di testa in area un cross ed impegna Pelagotti ad una parata a terra.

25′ – Punizione di Valdifiori da centrocampo a spiovere in area e Germinale la mette in angolo. Batte ancora Valdifiori ma gli azzurri commettono fallo in attacco e l’azione sfuma.

29′ – Lazzari dai venticinquemetri prova senza fortuna il tiro che esce sul fondo.

31′ – Da fuori area è adesso Laner per gli ospiti che tenta. Come sopra, palla fuori.

34′ – Bel cross di Moro per la testa di Tavano che però sfiora con la punta dei capelli e Offredi può recuperare.

36′ – Adesso Tavano con un colpo di tacco conquista l’angolo numero 5. Batte Valdifiori e di pugno Offredi spazza.

37′ – Ammonito adesso Ficagna per un fallo su Hetemaj.

37′ – La punizione per il fallo di cui sopra la batte Cristiano direttamente in porta e Pelagotti blocca in due tempi.

38′ – Ancora un corner per gli azzurri ma la difesa in maglia rossa libera.

41′ – Brividi per gli azzurri che sfiorano il gol con Tavano direttamente da punizione, un tiro che fa la barba al palo alla sinistra del portiere.

45′ – Finisce una scialbo primo tempo sullo 0-0, risultato fin qui giusto.

 

2° Tempo

1′ – Botta di Germinale da fuori area che sorvola la traversa. Azione innescata da un errore di Valdifiori.

5′ – Primo cambio del match effettuato dagli azzurri con Signorelli che rileva Valdifiori infortunatosi.

7′ – Pericolosa azione degli avversari che calciano una punizione, un corner corto, sul quale si avventa Germinale e Vinci sulla linea respinge.

10′ – Primo cambio anche per i seriani che inseriscono Girasole per Pacilli.

11′ – Cambia ancora Pillon che toglie Lazzari per Buscè. Il napoletano andrà a destra e Saponara a sinistra.

12′ – Risponde subito mister Fortunato con il cambio D’Aiello-Lebran.

16′ – Tenta la conclusione Saponara dal limite ma trova l’ostruzione della difesa lombarada che favorisce il recupero del portiere.

21′ – Serie di errori da ambo le parti che non riescono a dare la svolta ad un match brutto.

22′ – Prova a scaldare gli animi Laner che da fuori calcia sopra la traversa.

25′ – Prova a scappare Crisitiano sulla sinistra che poi la mette in mezzo per Germinale che non arriva sul pallone e possiamo ripartire.

26′ – Mette adesso Regini una bella palla tesa in mezzo che però viene respinta.

27′ – Ammonito Tavano che blocca una ripartenza dei seriani.

28′ – Germinale si trova palla sul piede e tenta il tiro che esce sopra la traversa.

28′ – Risponde Saponara che dal limite si gira ed incrocia un tiro che esce di poco a lato.

30′ – Saponara conquista il settimo angolo per noi. Batte Tavano ma libera Previtali.

31′ – Ultimo cambio per l’Empoli che si gioca la carta Dumitru per Mchedlidze.

32′ – Ottimo cross di Buscè da destra, mischia in area seriana ma poi Offredi riesce ad arrivare al pallone.

33′ – Siluro di Laner che sibila la traversa. Gara davvero difficile.

35′ – Azzurri vicinissimi al gol con Tavano che appoggia di poco fuori un servizio di Saponara. Però va detto che la posizione di Ciccio era di off-side.

39′ – Termina i cambio la squadra bergamasca che prova Cisse per Germinale.

40′ – Dai trentametri calcia Signorelli, palla alta ma bene provarci da fuori.

42′ – Girata di Tavano dentro l’aera che trova le dita di Offredi a metterla in angolo. Libera poi l’Albinoleffe.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Dormita della difesa seriana che permette a Buscè di presentarsi davanti ad Offredi provando il pallonetto che non riesce per la bella opposizione di Offredi.

49′ – Finisce a reti bianche e con qualche fischio del pubblico.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteEmpoli, ancora convocazioni. A Modena mancheranno in 4!
Articolo successivoRisultati finali 14a giornata serie Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

65 Commenti

  1. Una vergogna!! Valdifiori e Moro non si possono vedere…abbiamo due giovani che hanno fatto bene e si fa giocare un vecchio prima della pensione e uno che non vede l’ora di andare via da Empoli…
    All’inizio del secondo tempo se il mister ha le palle fuori valdifiori moro e dentro guitto signorelli!!!

  2. Anche l albinoleffe dettava il gioco al castellani….stento a trovare una squadra inferiore alla nostra…del resto la classifica lo rispekkia !!!!

  3. Penosi e basta, ma poi chi decide? Guitto e Signorelli non potevano partire titolari dopo l’ottima prova di martedi? Per me diversi giocatori azzurri giocano contro, contro la squadra e contro l’allenatore, come hanno fatto con Aglietti….

  4. Mai come quest’anno meritiamo la classifica che abbiamo!
    Poi regalare Moro e Valdifiori a centrocampo, invece che Guitto e/o Signorelli, significa proprio volersi male…
    Ma come mai Pillon è stato così masochista?

  5. Onestamente non possiamo confrontare moro e Valdifiori con guitto e signorelli questo è soltanto un brutto periodo e dovrebbe essere la società a risolvere i problemi dei giocatori ad invogliarli a dare il massimo secondo me!!!

  6. Senza parole, abbiamo dei giocatori ridicoli sia dal punto di vista tecnico che umano, gente viziata senza attributi che dovrebbe provare cosa vuol dire lavorare x 800 euro al mese!!! La soluzione… Tenerli senza stipendio fino a quando non ci tirano fuori da questa situazione!!!

  7. Empoli e basta smetti di difenderli…ma a cosa serve moro??? È scarso con i piedi e non recupera un pallone…io li metto a confronto e ti dico che Valdifiori se avesse voglia sarebbe forte ma Signorelli è in tutti i casi meglio di Moro!!!
    Oggi se voleva dare un’oppurtunità a valdifiori ok…ma almeno uno dei due doveva farlo giocare…
    Vi ripeto lo avete sempre criticato ma almeno con Aglietti si giocava…magari si prendeva troppi goal…ma con il rientro di Ficagna ne avremmo comunque presi meno!!
    E almeno Aglietti faceva giocare o giovani!!!

  8. Guardiamo il lato positivo.. 2 partite senza prendere goal. E poi ragazzi anche contro la nocerina abbiamo giocato male, abbiamo avuto la fortuna di trovare il goal, ma la prestazione è stata ridicola, la nocerina meritava il pari alla grande. Comunque credo che alla fine ci salveremo. Forza domenica a modena..

  9. Sicuramente Aglietti è meglio di pillon !!!
    Ma signorelli o guitto non sono meglio di Valdifiori anche se non sta dando quello che può perché va recuperato mentalmente e in queto deve essere brava la società questo voglio dire

  10. Pareggio brutto, siamo penultimi ma perlomeno non s’e’ perso. Non abbattiamoci e cerchiamo una grande partita per Modena.

  11. Con il 4-4-2 di Pillon non si va da nessuna parte troppo chiuso non ci sono sbocchi sulle fasce non si fa una sovrapposizione per creare superiorità numerica. Le uniche occasioni stasera le abbiamo avute a fine partita quando erano saltati gli schemi. Mister devi avere coraggio di cambiare modulo e passare al 4-2-3-1 mettendo dentro brugman al centro del terzetto dietro la punta(speriamo rientri il miglior Coralli)con Tavano e uno tra Lazzari e Saponara esterni. Buscè a fare il terzino destro al posto dell’inguardabile Vinci. I mediani Signorelli e Valdifiori.

  12. Io non voglio andare in C ma dopo la gara di oggi inizio ad avere dei dubbi. Io proporrei un bel ritiro senza cellulari e pc per andare su facebook. Mi duole dirlo ma Valdifiori è stato il peggiore tra i peggiori. Quindi pillon ha fatto gli stessi punti di Aglietti?

  13. Che squadra di raccattati, complimenti ai nostri dirigenti, ottima campagna acquisti. Oggi salvo solo i difensori e Buscè. Se voliamo in legapro, occhio e guardatevi le spalle.

  14. Mi chiami Nicola e mi presento senza bastoneremo da nickname fasulli. Mi rivolgo a quella sottospiece d’uomo chiamato vitale. Empoli ti odia e se gli ultras, cani che sanno solo abbaiare, non ti gridano niente e perché sono tutti comprati, ma la gente come me che paga da 15 anni l’abbonamento si è rotta. Vattene via e perché nessuno ha scritto che ti sei aumentato anche lo stipendio. Vai via. Te ne devi andate pezzo di mer..

  15. abbiamo permesso che la ns dirigenza abbia regalato ai tifoosi empolesi dei giocatori di riporto.abbiamospeso meno che zero pero loro signoori si sono aumentATI LO STIPENDIO,DEBBONO SAPERE BRN R TUTTI CHE VITALE DA TRECENTOMILA E PASSATO AQUATTROCENTOMILA EURO GHELFI DA QUARANTA A CEDNTODIECI IL PRESIDENTE ANZICHE SPENNDERE PRENDE CENTOSETTANTAMILA EURO,B<STA< TUTTI A CASA

  16. Avete ragione Graziano e Nicola…quando abbiamo conquistato la Coppa Uefa, quando abbiamo fatto per tre volte il campionato di serie A (mai successo prima ad Empoli), quando per tre anni consecutivi di serie B siamo arrivati una volta ai playoff e gli altri due anni ad un passo dai play off C’ERAVATE VOI DUE A FARE IL DIRETTORE GENERALE E L’AMMINISTRATORE DELEGATO!!!
    NON TOCCATE SIGARINO!!!

    Non prendono mica i soldi vostri eh?? e poi sempre meglio a loro che a Moro!!
    Ah dimenticavo…provateci voi a vendere Eder e Pozzi a 5 milioni di euro…Fabbrini e Dumitru a 3 milioni ecc…

    Una stagione storta ci sta…non ci scordiamo che questi giocatori l’anno scorso sono arrivati quasi ai play off…quindi vuol dire che tanto scarsi non sono…devono solo cominciare a svegliarsi e correre…l’unica cosa che deve fare questa società è rimettere in panchina Aglietti e mandare via il vecchio baffo!!!

  17. Sono senza parola, brutta partita e squadra senza attributi a dimostrazione di come è stata casuale la vittoria di martedì. Valdifiori sarebbe da legare ad un palo e giu botte come Saponara e Dumitru. Pillon per le da oggi puo fare le valigie. Inizio a pensare, come molti, che non se ne levi le gambe.

  18. cos’ha fatto saponara stavolta? oggi è stato l’unico davanti a dare un pò di vivacità…per gli altri due sono d’accordo ma basta con questo discorso saponara ogni volta, in queste due partite ha fatto bene

  19. Io non capisco….si dice sempre squadra che vince non si cambia…………………..MA PERCHE’ CAMBIARE SOLO I DUE CENTRALI CHE TANTO BENE AVEVANO FATTO E CHE FINALMENTE QUEST’ANNO TI AVEVANO PERMESSO DI VEDER GIOCARE COME SI DEVE SENZA BUTTARE VIA LA PALLA!Magari cambia chi ti ha convinto meno!Dopo l’ingresso del venezuelano le cose son cambiate sicuramente in meglio,ma accanto aveva uno come Moro che rincorre sì tutti,ma di palle ne recupera poche e quando le recupera non sa certo proporre gioco…..infatti su dieci passaggi 7 li sbaglia!Quindi inutile aver recuperato palla!Se deve fare tutti quei chilometri che fa durante la partita…forse gli conviene andare alla maratona di New York……magari lì ottiene qualcosa!Non per fare l’allenatore ,ma adesso è l’ora per Pillon di cambiare modulo e non potra’ prescindere dal 4-3-1-2…..ci vuole uno dietro le punte che sappia inventare qualcosa quando siamo ai 16 metri….Brugman va provato e alla svelta!Se lui si dimostrera’troppo giovane ed ancora inesperto,sarà bene provvedere a Gennaio!Ragazzi la squadra da davvero da pensare….se giochi peggio dell’Albino e per di piu’ giochi in casa,non solo la classifica è piu’ che meritata,ma rialzarci per noi diventera’una cosa lunga e molto difficile!Adesso andiamo a Modena,ma per noi debbono essere tutte finali da oggi in poi!

  20. Guardiamo il lato positivo. Albe e`andato a pescare con il suo alias fisherempoli, speriamo che affoghino tutti e due ahahaha. Ridicolo sei sparisci nella tua ciotola

  21. RAGAZZI MI DITE PERCHE’ IL VARESE CAMBIA ALLENATORE E NELLE PRIME 3 CENTRA 3 VITTORIE, IL GUBBIO NELLE PRIME 3 PARTITE DI SIMONI FA 7 PUNTI, IL VICENZA CON CAGNI SI E’ RIMESSO IN CARREGGIATA, IL GROSSETO OGGI VINCE CON GIANNINI E L’EMPOLI HA FATTO POCHISSIMI PUNTI SIA CON AGLIETTI SIA CON QUESTO PILLON???????????????????

    • E`evidente che diversi giocatori remano contro, alcuni non hanno digerito il ritorno di Tavano e Busce` diciamolo chiaro. Ma se non c’erano loro adesso saremmo ultimi da soli. Ritornando ad oggi e` chiaro che anche Pillon soccombe a tutto questo, come spiegare la scelta di Valdifiori e Moro(inguardabili)invece di Guitto e Signorelli? Bisogna fare pulito nello spogliatoio di alcuni elementi destabilizzanti, quei 3 o 4 o forse anche piu`che hanno pugnalato Aglietti alle spalle, e che faranno lo stesso con il povero Pillon. Vedrete…..

      • il primo elemento su cui farei pulizia sei te come tifoso.. ma le cazzate che spari le leggi sul vernacoliere?? ma parla un pò di calcio e rompi meno i coglioni.. poppante ritardato

  22. Sarà un caso ma anche stavolta con Moro e Valdifiori non si p creato niente. Che ci sono due posti liberi in tribuna per loro….

  23. Ragazzi ci Riprenderemo dai !!!
    Forza moro e forza Valdifiori dovete soltanto tornare concentrati e pensare solo all’Empoli !!!!
    Brava la maratona a sostenere sempre la squadra anche se un incontro costruttivo con la squadra farebbe soltanto bene a tutti e spronerebbe i giocatori a tirare fuori quello che hanno dentro e che hanno dimostrato fini all ‘ ultima partita dell’anno scorso!!!
    E poi deve tornare Aglietti !!!

  24. La squadra va mandata di corsa in ritiro punitivo. Corsi vendi la società finche sei in tempo. Un sacco di promesse bla bla bla

  25. Ho sentito un intervista di Spinelli che presentava Perotti come nuovo DG del Livorno e diceva che confermava l’attuale ds ma che peró sarebbe andato in giro per l’Italia a vedere i giocatori e non a vegetare a Livorno parlando solo con i procuratori. Uguale a Carli!!! Andiamo in C perché con questa dirigenza non puo essere altrimenti.

  26. Ad Empoli siamo incredibili. Martedi scorso si pareva fuori dalle sabbie mobili, oggi di nuovo gente sfavata. Ma credevate davvero che la vittoria con la Nocerina avesse fatto scattare la molla? Poi, Guitto e Signorelli, ora sono visti come i salvatori della patria, se li mette in campo e fanno pena anche loro saranno finiti, o poco maturi per la B e via discorrendo. Prima si invoca piú esperienza, ma poi sono troppo vecchi; poi piú linea verde ma poi son troppo acerbi. Bisogna mettersi nel capo che quest’anno é cosí, c’é poco da fare, parti male finisci arrancando tutta la stagione, a parte rari casi.
    Per chi contesta la maratona, farebbe prima ad andare dai responsabili e dire cosa ne pensa, troppo facile tirare il sasso e nascondere la mano. Per loro, probabilmente, é giusto cosí.
    Ho letto pure che c’é chi spera in un ritorno di Aglietti……

  27. Secondo me questa squadra si salva facile senza grossi movimenti a gennaio ma va da se che Valdifiori e Moro adesso meritano qualche turno di tribuna cosi come Dumitru. Ma Castellani e Pucciarelli che si tengono a fare? Cesaretti? Ovviamente adesso che il Cobra starà bene tornerà lui. Ma che vuoi dire ai capi ultras, ma lo vedete che di gente in maratona non c’è ne più, ed in parte è colpa anche loro e lo sanno benissimo. Io da due per esempio sono abbonato in maratona superiore proprio per insopportazione nei loro confronti…premesso che ho avuto per anni la tessera dei rangers e del Centro di coordimento

  28. Perché igli devi sempre sparare a zero sui nostri giocatori? Ora non ti vanno neanche più bene quelli che fino ad una settimana fa erano i tuoi idoli ! Sai fare solo a sparlare della fidanzata di tonelli ecc… Guarda la partita invece di venire allo stadio a giudicare le persone !

  29. Forza ragazzi, il campionato è ancora lungo, basta fare due vittorie consecutive. A Modena credo sia d’obbligo vedere Brugman

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here