Terminata la mattinata delle rifiniture, andiamo a vedere le ultime a ventiquattro ore dal match:

 

Un momento dell'ultimo Empoli-AtalantaFormazione pressochè fatta per mister Aglietti, che ha un piccolo dubbio per cio’ che riguarda l’esterno destro di centrocampo con Nardini di fatto tra i titolari ma con Lazzari che è stato provato più volte nell’ultimo allenamento. Il romano potrebbe essere l’arma in più da mandare in campo nella ripresa. Noti i tre sicuri assenti, Vinci (squalifica), Moro e Gorzegno (problemi fisici), ritroveremo Marzoratti a fare l’esterno destro di difesa e Mori in mezzo con Gotti che giocherà ancora a sinistra. Il modulo sarà un 4-2-3-1 che durante lo svolgimento del match potrà mutare anche in un più classico 4-4-2, con Foti a dar man forte a Coralli. Aglietti vuole vincere la partita, lo urla più di una volta in campo ai suoi e con toni più pacati lo ribadisce anche in conferenza, dove ammette: “L’Atalanta è di sicuro la squadra più forte del campionato ma dovranno aver paura anche loro”.

 

Porte chiuse per Colantuono a dimostrazione che il match è temuto e sentito. Anche per il tecnico dei lombardi comunque non ci dovrebbero essere particoli dubbi dell’ultimo momento. Tiribocchi sarà fuori per squalifica e nell’ottica di un mini turn over dovrebbe partire dall’inizio Basha per Padoin. Davanti al trequartista Doni agiranno Ardemagni (che ieri prima della partenza ha parlato in conferenza) e l’ex Albinoleffe Ruopolo. Nell’ormai solito 4-3-1-2 di Colantuono ci sarà dall’inizio anche Manfredini che dalle ultime arrivate sembrava anche lui destinato a partire dalla panchina. Le “ultime” parole prima del match del tecnico della Dea sono come sempre abbastanza sfrontate, con la sua squadra che avendo il chiodo fisso della promozione diretta sarà a giocare a viso aperto per vincere, anche se più volte si sofferma sulla non semplicità di bucare la difesa azzurra se non con delle palle inattive.

(Nella foto sopra Buscè in maglia azzurra e più indietro Saudati. E’ l’ultima gara giocata in Serie A al Castellani da Empoli e Atalanta, stagione 2007-2008)

 

Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:

 

HANDANOVIC CONSIGLI
MARZORATTI RAIMONDI
MORI TROEST
STOVINI MANFREDINI
GOTTI BELLINI
VALDIFIORI BASHA
MUSACCI CARMONA
NARDINI BARRETO
FOTI DONI
FABBRINI ARDEMAGNI
CORALLI RUOPOLO

 

A.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here