logo empoli 2 home
 brescia 2  brescia 3a

54′ Tavano; 62′ Caracciolo; 72′ Grossi; 94′ Tavano

 

Gran bella partita contro un ottimo avversario con un Empoli che non ha mollato ed all’ultimo secondo del recupero l’ha rimessa apposto. Di contro il fatto che in casa con il Brescia non si vince da 13anni

 

 

 

EMPOLI: Bassi; Laurini; Rugani; Barba; Mario Rui; Signorelli (69′ Castiglia); Valdifiori; Croce (80′ Mchedlidze); Verdi (69′ Pucciarelli); Tavano; Maccarone.

A Disp: Pelagotti; Accardi; Pratali; Hysaj; Ronaldo; Shekiladze.

 

BRESCIA: Arcari; Paci; Di Cesare; Camigliano; Zambelli; Coletti; Budel; Benali (65′ Scaglia; 87′ Mandorlini); Kukoc (58′ Grossi); Sodinha; Caracciolo.

A Disp: Minelli; Saba; Finazzi; Oduamandi; Nana; Lancini.

 

ARBITRO: Sig. Di Bello di Brindisi.  Assistenti: Fiorito/Carbone

 

AMMONITI: 13′ Di Cesare (B); 41′ Rugani (E); 87′ Laurini (E); 91′ Grossi (B)

 

Un pareggio col sapore della vittoria per come arrivato. Al 94′ Ciccio Tavano, mentre gran parte del pubblico del Castellani stava lasciando lo stadio , ha pareggiato una partita strana quanto bella che si stava incanalando verso la quinta vittoria empolese del Brescia.

Una gara difficile, come dipinta anche ieri da mister Sarri con un Brescia molto abbottonato pronto a sfruttare le ripartenze ed il solito Caraccio, giocatore davvero di un’altra categoria nonostante un’età non più cosi verde.

Dopo un primo tempo a reti bianche, Tavano porta in vantaggio l’Empoli dando a quel punto l’impressione di poter portare in porto il match avendo nettamente qualcosa in più dell’avversario. Ma, parafrasando un detto toscano ” non siamo riusci ad ammazzare il maiale” ed il Brescia, con il solito già citato Caracciolo trova il pari.

La beffa arriva sul raddoppio con un tiro da fuori di Grossi dove la difesa ed anche Bassi non appaiono irresistibili.

L’Empoli si mette li, non si scompone, non perde l’animo e Levan serve una palla d’ora a Tavano, sul filo del fuorigioco, che l’uomo dei record non spreca.

E’ vero, non ci riesce di battere questo Brescia in casa (l’ultima vittoria 13 anni fa) ma questo risultato è prova di grande maturità e di grande squadra pronta (tocchiamoci) per il grande salto.

Un pari che lascia il nostro stadio imbattuto in stagione.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

empbre0′ – Sarri sceglie Mario Rui come terzino sinistro e da fiducia a Verdi dal primo minuto dietro le punte. Alla fine Caracciolo è in campo.

24′ – Fallo di Rugani su Caracciolo giusto per dargli il benvenuto.

2′ – Appoggio di Tavano per Croce che però viene chiuso da Paci.

3′ – Bene Verdi per Maccarone che vuol servire Tavano di tacco e l’azione sfuma.

4′ – Valdifiori, scivolando,, tira dai 20metri ma la palla esce innocuamente.

6′ – Cross di Laurini da destra, la toglie di testa Di Cesare, palla che arriva a Signorelli che da fuori area non ci pensa due volte ma il tiro, purtroppo, trova una deviazione e va nelle mani di Arcari..

8′ – Sodinha scodella una palla nella nostra area, poteva tirare, e la nostra difesa è attenta nel chiudere su Caracciolo e recuperare.

9′ – Parte Budel centralmente ma sbaglia il passaggio a Caracciolo incocciando nel piede di Rugani.

11′ – Zambello chiude Verdi per il nostro primo angolo. Batte Valdifiori, va di testa Rugani che però è sbilanciato e Budel la puo’ recuperare.

13′ – Ammonito Di Cesare per fallo su Verdi e punizione al limite per noi.

14′ – Batte la punizione Maccarone, la batte bassa ma la palla va sulla barriera.

17′ – Prova a sfondare dalla sinistra Croce ma Zambelli è abile ad arginare il nostro centrocampista.

18′ – Bravo adesso Croce ad entrare in area, poi a Verdi che a sua volta cerca Tavano per la battuta a rete ma per un pizzico non passa la palla. Ottima azione contro questo abbottonatissimo Brescia.

22′ – Lancio lungo di Valdifiori per Verdi ma esce Arcari in presa alta e la blocca.

23′ – L’Empoli spinge a sinistra, Zambelli chiude Croce salvando i suoi dal secondo corner dando agli azzurri solo una rimessa con le mani. C’è però discussione per questa decisione.

24′ – Caracciolo al limite, doppio passo, prova il tiro ma Mario Rui lo rimpalla. Bene cosi.

25′ – Brutto fallo di Zambelli su Barba, fallo da giallo che però non esce dal taschino dell’arbitro. Incredibile perchè Zambelli ha letteralmente falciato il nostro difensore.

27′ – Sinistro velenoso di Sodina dai 25mentri che Bassi para in due tempi.

28′ – Croce serve Tavano che però ne ha tre addosso e non riesce a concludere l’azione.

29′ – Budel per Sodinha e Rugani chiude.

30′ – Tavano dopo due passaggi dei suoi arriva al tiro con Arcari che si deve distendere per deviare in angolo. Prima palla gol del match. Non esce niente dalla bandierina.

31′ – Ancora ottimo Rugani che annulla Caracciolo spalle alla porta.

33′ – Tiro cross di Tavano da sinistra che viene bloccato da Arcari.

34′ – Arriva il primo angolo per il Brescia da un cross di Zambelli da destra deviato da Mario Rui. Palla dentro, testa di Caracciolo con Bassi che si ritrova la palla tra le mani. Queste sono le azioni pericolose delle rondinelle.

35′ . Adesso è bravissimo Bassi a respingere un tiro ravvicinato di Benali. Il Brescia pareggia la palla gol di Tavano.

36′ – Laurini lotta sulla destra poi va a crossare e trova una deviazione in angolo.Batte corto Valdifiori corto, palla a Tavano che dal limite la svirgola: peccato.

empbre238′ – Cross teso di Verdi da sinistra che viene bloccato a terra dal portiere lombardo.

39′ – Brivido puro. Caracciolo dal limite mira l’angolo alla sinistra di Bassi con palla che esce di un niente. Buon servizio di Sodinha.

40′ – Gran servizio di Tavano per Verdi che entra in area, puo’ tirare, ma cerca Maccarone al centro ed un difensore bresciano arriva a spazzare.

41′ – Ammonito Rugani per fallo su Sodinha e punizione al limite per i nostri avversari.

42′ – Parte Coletti per la punizione: palla alta.

43′ – Cross pericoloso di Zambeli da destra, esce volando Bassi e la blocca, Ottimo Davide.

45′ – Senza recupero finisce a reti bianche la prima frazione. Gara difficile come preventivato alla vigilia.

 

2° Tempo

empbre31′ – Cross di Signorelli da destra libera un difensore in maglia rossa.

2′  Mario Rui prova a saltare Zambelli che lo chiude in fallo laterale.

3′ – Adesso Zambelli chiude Croce ma sarà angolo, il quarto per noi. Batte Valdifiori, ci arriva Rugani ma Paci gliela toglie.

4′ – Noooooooo Croce da terra al limite dell’area piccolo ma Arcari compie il secondo miracolo (coi piedi stavolta) della serata.

5′ – Caracciolo sulla sinistra elude la marcatura di Mario Rui, entra in area, crossa ma Bassi c’è e la blocca.

6′ – Adesso Budel dal limite con Bassi a bloccare a terra.

7′ – Cross di Verdi da sinistra con Zambelli a chiudere ancora in angolo. Si gioca da una parte e dall’altra. Batte Valdifiori la palla attraversa tutta l’area e poi la recupera Camigliano.

9′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL del falco Tavano che sottoporta spinge una palla, non semplice, datagli da Maccarone.

11′ – Punizione per gli azzurri dai 25mentri, defilata a sinistra,, battuta altra da Valdifiori.

12′ – Sponda di Maccarone per Tavano che va dal limite: non di molto sopra la traversa.

13′ – Primo cambio per il Brescia: Grossi per Kukoc.

14′ – Traversone di Benali da destra ben bloccato dal nostro portiere.

14′ – Maccarone invola Laurini che entra in area, il francese serva da destra rasoterra Tavano ma Arcari si distende e riesce a prenderla.

15′ – Conclusione debole di Verdi dal limite che viene facilmente bloccata dal portiere delle rondinelle.

17′ – Pareggio del Brescia con il solito colpo di testa di Caracciolo. Cross da destra di Zambelli.

20′ – Secondo cambio per il Brescia: Scaglia per Benali.

21′ – Mario Rui scodella in area brescia una punizione dall sinistra ma di testa la toglie un difensore.

22′ – Tiro strozzato di Caracciolo dal limite che esce alla destra di Bassi.

24′ – Cross infelice di Laurini da destra che esce sul fondo.

24′ – Primo cambio per gli azzurri: Castiglia per Signorelli

24′ – Altro cambio immediato per i nostri: Pucciarelli per Verdi

25′ – Va via in contropiede Zambelli che per fortuna scivola non appena entra nella nostra area.

26′ – Grande aggancio di Pucciarelli che serve BigMac dentro l’area rossa ma ne ha sempre tre addosso e non riesce nel dribbling vincente per andare al tiro.

27′ – Raddoppio del Brescia con Grossi che indisturbato tira dal limite e buca Bassi. Da rivedere il gol perchè pare ci sia una grossa responsabilità del portiere.

30′ – Croce non riesce a sfondare sulla sinistra e perde pure il rimpallo con Zambelli non guadagnando l’angolo.

32′ – Adesso Bassi chiude bene il suo palo respingendo in angolo un tiro ravvicinatissimo di Caracciolo. Batte Zambelli, colpo di testa di Caracciolo che esce.

33′ – Tavano guadagna una punizione dentro la mezzaluna dell’area bresciana.

34′ – Parte Tavano: fuori di poco.

35′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Mchedlidze per Croce.

35′ – Empoli che si mette adesso con un 4-2-1-3

36′ – Grossi trova il terzo angolo per il Brescia.Batte Zambelli, esce Bassi che la smanaccia in angolo dall’altra parte.

empbre437′ – Il secondo angolo consecutivo del Brescia viene tolto dai nostri difensori.

40′ – Traversone di Laurini da destra ma è troppo alto per Levan.

41′ – Levan riesce con l’uomo addosso a crossare lungo l’out di fondo ma Arcari la prende.

42′ – Ammonito Laurini, che era in diffida, per fallo su Caracciolo.

42′ – Terzo cambio anche per Bergodi: Mandorlini per Scaglia.

43′ – Mario Rui crossa in bocca ad Arcari.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

46′ – Giallo a Grossi per fallo su Mario Rui

48′ – Caracciolo d’astuzia trova anche l’angolo. Angolo battuto malissimo ed adesso un minuto per sperare.

49′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Tavano stoppa e dentro l’area la mette sotto la traversa

50′ – E’ finita,, come una vittoria, un pareggio che qualcuno non ha visto perchè già demoralizzato ma che l’Empoli meritava e che si è preso!

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe curiosità dalla 16a giornata
Articolo successivoEmpoli-Brescia 2-2
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

54 Commenti

  1. menomale va…grazie ciccio gol…abbiamo preso due gol assurdi…uno in fuorigioco ed uno regalato da bassi …questa squadra ha mille risorse

  2. PAREGGIO GIUSTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!SULL’1 – 0 BISOGNAVA FARE MEGLIO, COMUNQUE GRANDISSIMO CICCIO TAVANO VERAMENTE TROPPO SUPERIORE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!AVANTI COSI’ !!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. La partita è stata veramente difficile,il Brescia ha giocato molto bene e quando rientreranno tutti i suoi giocatori uscirà sicuramente dalla bassa classifica.Noi abbiamo ottenuto un punto d’oro con grande determinazione e non mollando mai,dopo il 2-1 qualsiasi squadra si sarebbe arresa e invece noi no e i nostri sforzi sono stati premiati con un grande assist di Levan e il solito Ciccio che ferma il suo 105esimo gol in maglia azzurra!Certo sarebbe piaciuto a tutti battere(finalmente)il Brescia ma queste partite di solito si possono perdere e invece abbiamo ottenuto un punto importantissimo.Ora testa alla partita di Crotone(altro tabù)che ci darà ancora più indicazioni. p.s. è facile parlare dopo,però con uno come Caracciolo l’esperienza di Pratali sarebbe stata molto utile,vabbè…

  4. Partita strana…1-0…la sblocchi nel secondo tempo…la devi portare a casa…anche se l’ avversario è storicamente ostico per noi e anche di un certo valore. Il Brescia risalirà.. Lo vedo 7/8 alla fine.

    La tecnica di Sodinha come prevedevo non è stata contrastata a dovere. L’ esperienza di Caracciolo non ha trovato che la tenue resistenza di due promettenti virgulti. Zambelli imprendibile…irrefrenabile… Ma anche senza un avversario valido di fronte.

    Bassi…Mario Rui…ed in parte i due centrali difensivi difensivi…i peggiori…benino Laurini…sufficienti ma niente di più i centrocampisti…così così Verdi…un pò meglio Maccarone…bene bene Ciccio…una sicurezza…Pucciarelli non pervenuto…Michelidze decisivo.

    Sarri…ha sbagliato formazione iniziale…i cambi…sempre tardivi…a buoi scappati…se non avesse Ciccio e Mac…non sarebbe più ad Empoli da un bel pezzo…rifletta…e riflettano i suoi sostenitori.

    Ah…qualcuno lo osannerà x aver inserito Michelidze..poi decisivo…ma lo inserisce sempre negli ultimi 15 minuti quando perde…non mi sembra la mossa del secolo.

  5. Anche secondo me la formazione iniziale non doveva essere questa,ma dato che carli ed il presidente impongono al mister di far giocare Alcuni ragazzi per i loro interessi economici(il mister e’una pedina manovrata)da questi2fenomeni del calcio.secondo voi xke’ha giocato barba(molto impaurito e tanti errori)e non il pampa??bha

    • Perchè non ha giocato hisay(di nostra proprietà) e invece ha giocato mario rui(non tutto nostro)che ha fatto pena in fase difensiva?????????? Tu fai ride i polli

  6. S ostina le nane giocano lunedi …. quindi non ci stressare l esistenza , per usare un francesismo .
    Stasera non sarà stata la miglior partita, ma anche quando abbiam fatto partite perfette hai avuto parole sprezzanti, questo ci fa capire che non sei attendibile …
    In altre parole … taci !

  7. Partita difficile..come del resto mi aspettavo..un Brescia che sa’ giocare a calcio e che non merita’ una posizione di classifica così precaria..Caracciolo troppo forte per questa categoria…
    Noi,insomma nel primo tempo, invece nel secondo siamo usciti bene giocandocela a viso aperto e per quello visto non ci meritavamo certo di perdere in quel modo..e poi invece Ciccio goal all’ultimo respiro ci ha salvato…fare goal ai Bresciani al 94 e’ stata una goduria immensa!!
    Siamo una grande squadra e risultati del genere acciuffati all’ultimo respiro possano far altro che bene a tutto l’ambiente!!

  8. AvantiAzzurri, se la formazione la facesse Corsi&Carli oggi non avrebbe giocato Mario Rui ma bensì Hisay..stessa cosa sulla trequarti con Pucciarelli…
    Io appoggio pienamente la scelta di mister Sarri di mettere Barba titolare oggi…ma secondo te Pratali dopo un anno di stop riesce a rientrare dal primo minuto?? Impossibile..considerando anche che non è più di primo pelo…

    • Penso gratitudine per un giocatore storico dell’ Empoli…che il prox anno se vorrà inizierà una carriera nel settore giovanile…lo stipendio che prende adesso non credo sia così diverso da quello che prenderà.

      Io non avrei proposto il rinnovo…ma cmq averlo fatto non è scandaloso…ci può stare vista la carriera in azzurro del giocatore.

      Magari la societa doveva fare uno sforzo in estate e prendere un centrale d’ esperienza tra gli svincolati.

  9. Ah , certo , con lanciano e spezia partite inguardabili, hai ragione…ti commenti da solo …
    In bocca al lupo x Verona …nana !!!

    • Con il Lanciano perfetta?…bah…hai visto un’ altra partita.

      Con lo Spezia del 4-2-4 alias 5-5-5 alla Oronzo Canà non ci spreco neanche mezzo commento.

      Il fatto che porti ad esempio queste due partite dimostra che ne hai viste molto poche…

      Vai vai…comprati un bel DVD di Holly e Benji…e buon divertimento…

  10. Partita difficile,ma rientro a casa con il sorriso sulle labbra,1 punto che ne vale 3….Sicuramente la sconfitta non ci stava proprio…abbiamo cercato di fare la partita sempre,ma il Brescia non è stata proprio quella squadra che gioca a calcio….sempre dietro la linea della palla…e noi purtroppo si sa….con le squadre che si chiudono troppo troviamo delle difficolta’….a meno che non si giochi magari in maniera diversa da quel modulo che in partite come queste trova sempre difficoltà a creare situazioni pericolose a raffica…..Probabilmente oltre ad aver incontrato una buona squadra,sono venuti a galla non tanto i limiti di alcuni difensori,che pur giovani sbagliano davvero poco,ma il gioco di una difesa che nell’assieme organizzativo e di posizionamento ogni tanto si assenta……Rui stasera davvero sottotono,con qualche svarione di troppo….e sui due goals,fuorigioco a parte che tra l’altro dal campo non avevo visto,li abbiamo lasciati tirare con troppa libertà……Il secondo goal subito,nella dinamica finale,seppur da posizione piu’ centrale e da fuori area,mi ha ricordato il goal subito a Reggio Calabria…….Comunque alla fine PAREGGIO MERITATO….uscire stasera sconfitti da questa partita non ci stava proprio….Ciccio?Ciccio ha solo un grosso problema….non è vero che a volte sembra assentarsi,ha bisogno solo di essere servito con piu’ continuita’ e precisione….perché se gli servi 10 palle goal a partita,8 te le butta dentro e le partite finiscono in goleada…..Mchelidze stavolta è entrato alla grande…..Non c’è dubbio che i due davanti sono intoccabili,ma una chance dall’inizio va data anche al Georgiano….non è che tutta la vita puo’ giocare 15 minuti a partita………Perché questo punto vale 3 punti?Perchè anche se quelle dietro facessero tutte 3 punti,nel peggior caso ci troviamo sempre secondi e da soli 😉

  11. Le partite le ho viste tutte , esattamente come hai fatto tu con le nane, detto questo sei solo qui per destabilizzare, é palese per tutti, ed a questo punto sono io lo stron.zo , perché ti rispondo . Detto questo non ricadró nell errore ed invito gli altri utenti a fare lo stesso , forti del mio sbaglio.
    credo sia artivato il momento, e mi rivolgo
    A PE di bannare tutti gli ip dai quali scrivi, dati i tuoi palesi intenti.
    Buonanotte.

  12. Gol Empoli gool fino al novantesimo…. Eh un si va via prima della fineeee oh m*r*eeee!! Forza ragazzi!!! Fino al noventesimooooooo

  13. S’ostina sei mitico! Non sai veramente dove arrampicarti per parlare male di quest’Empoli!

    Questa squadra ha un ruolino di marcia ottimo, un 2013 come anno solare fantastico, un gioco che nessuna squadra in serie B ha (le piccole della serie lo fanno veramente in pochi ) e te mi vieni a dire che siamo poco e vinciamo sempre per fortuna.
    È fenomenale come in una partita come La Spezia sia colpa di Stroppa se gli abbiamo dato una lezione di calcio. Invece in partite come oggi siamo noi che siamo scarsi e che abbiamo un’alleatore scarso.
    Ma se tutti gli addetti si lavori dicono che l’Empoli sia la squadra più forte del campionato dopo il Palermo, quali sono le tue competenze per parlare di un’Empoli che non si salva nemmeno (come hai detto ad inizio stagionie)

    Dovevamo retrocedere anche l’anno scorso, poi per sbaglio abbiamo giocato la finale playoff.
    Continua a gufare mi raccomando che ci porta bene!

    • Il nostro allenatore è un tordo…e te lo confermo. Non si può far marcare un giocatore dell’ esperienza di Caracciolo a due ragazzini…rischi di pagarla…e l’ hai pagata.

      Mi ricordava una mossa di un altro genio del calcio…poi dopo Empoli letteralmente sparito…Tale SB…che nel campionato di serie B che ci riportò in A a Genova, contro il Genoa, fece marcare un corsaro dell’ area come Francioso da un giovanissimo Cribari…risultato due reti prese…Cribari ridicolizzato…Genoa avanti 3-1. Poi la mitica coppia Rocchi-Di Natale riportò il risultato sul 3-3.

      Il gioco a terra in serie B non paga…o hai una tecnica estremamente superiore o squadre atleticamente in forma e con un minimo di organizzazione difensiva ti mettono all’ angolo…Trapani…Bari…Brescia…Avellino. Bisogna saper usare la spada…bisogna saper partire con moduli più di corsa che di gioco…certo se il monolite li in panca non cambia mai una virgola negli allenamenti…nell’ undici iniziale…

      A La Spezia hai vinto grazie a Stroppa. Punto. Si fosse schierato senza quell’ overdose di punte non avremmo mai vinto.

      Gli addetti ai lavori ci indicano come una delle due più forti?…ti ricordo che cambiano idea ad ogni folata di vento…non sono attendibili.

      • Mi sa che ho capito chi sei… vedi caro S’Ostina hai commesso un gravissimo errore… ti sei tradito dicendo una cosa copiata da una volta che hai parlato con me… ah ah che bischero che sei, e ora?! via su, dimmene un’altra delle tue… dai, fossi in te la smetterei di scriverle ste bischerate dai… perchè poi potrebbero capire chi sei altre persone…

        • E quindi?…se lo capiscono?…a me non sembra di conoscerti…il tuo Nick non mi dice niente…se invece effettivamente ci conosciamo e sai chi sono, sai che tifo solo e unicamente Empoli…che a parte Parma e Montevarchi (e una mia simpatia particolare per una certa squadra…ma non te la dico…sarebbe troppo facile sennò…se veramente mi conosci sai qual’ è) detesto tutte le altre squadre Perugia e Crotone comprese. E cmq se ci conosciamo ci vediamo al Castellani. Ciao.

  14. Pratali ha firmato perché può rendersi utile alla squadra..sia perché è un elemento importante per lo spogliatoio ma anche perché è un gran bel giocatore che in 42 partite di campionato arriverà anche il suo momento!! Ma non dal primo minuto dopo un anno..per far questo dovrebbe entrare in condizione piano piano inserendolo in gara in corso 1/2 volte…

    • Sam, non e’ il problema che non possa partire dal primo minuto, Pratali e’ a posto fisicamente e se entra dal primo minuto gioca alla grande, piuttosto e’ un problema di tenuta ai 90 minuti, ma per raggiungere questa tenuta, lo devi fare partendo da inizio partita e arrivare al minutaggio maggiore a cui si puo’ arrivare….a poco serve arrivarci in modo graduale…..anche a scapito di una eventuale sostituzione programmata.E poi come ci arrivi……a quello che dici……facendo giocare Tonelli o Rugani, prima 10 minuti meno, poi un quarto d’ora meno, poi 20 minuti meno, poi un tempo meno….e’cosa improponibile……Pratali deve giocare perche’ e’ in grado di giocare, poi vediamo se regge tutta la partita o meno……Non e’ che in questi mesi non si sia allenato con profitto e conoscendolo se scende in campo avra’ voglia di spaccare il mondo e son sicuro che lo fara’

  15. s’ ostina non voglio attaccarti piu’ perche’ x me sei un provocatore e vuoi destabalizzare come dice marco i tifosi …una domanda ??? ma perche’ quando vince come a la spezia non commenti ??? quando vince sparisci ed al primo pareggio o sconfitta tartassi PE di msg cattivi e provocatori….ma se nn ti piace questa squadra …questo mister …ecc. perche’ commenti ??? e cmq uno di palermo…biella..milano…napoli…parigi..sidney…ecc.ecc. puo’ tifare empoli anche se di un’ altra citta’ …e credimi siamo tanti che da molti anni e x tutta la vita amiamo l’ Azzurro …come tu di Empoli ami le nane

  16. Quando non vinciamo, è facile fare le critiche, basta dire il contrario di quello che il mister ha deciso. All’inizio della partita, parlando con gli amici, dicevo che avrei preferito vedere in squadra Pratali ed Hysaj, soprattutto perchè Barba e Rugani hanno caratteristiche simili, non vanno mai in anticipo, come Tonelli e Pratali, ma rinculano sempre. Per giunta con un centrocampo dove il solo Valdifiori riesce a recuperare qualche pallone, la difesa che rincula fa allungare la squadra e con gli spazi ampi diamo più possibilità agli avversari. Comunque siccome nel calcio non abbiamo una controprova, io penso anche che il mister pur conoscendo certi problemi, sicuramente ha fatto giocare la formazione che gli dava più affidamento, chissà magari con la mia formazione avremmo perso! Diamo fiducia alla squadra, al mister alla società, perchè se la meritano, perchè a tratti ci fanno vedere il più bel calcio d’Italia e fanculo alle squadre che giocano slo fisicamente!!!!!

  17. Sant’Andrea e Ciccio Tavano l’hanno calciato insieme, quel pallone….
    Moralmente, questo punto vale come una vittoria, secondo me.
    Adesso a Crotone mancherà Laurini, ma Hysaj può giocare anche a destra. Moro manca come il pane, a questa squadra. Lo dico nonostante Signorelli migliori partita dopo partita.

  18. Ma quale Pratali, ragazzi……i nostri 2 centrali sono e saranno x tutta la stagione Tonelli e Rugani con 1^ sostituto Barba. Pratali con, tutto il rispetto, lo vedremo poco in campo un po’ x l’eta’ in po’ xche’ viene da un brutto infortunio. Un conto è fare un buon allenamento un’altro è fare una partita!!.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here