Le curiosità del prossimo match

Le curiosità del prossimo match

In Milan-Empoli si sfidano le uniche due formazioni della Serie A 2014-2015 andate in gol, nei primi 22 turni di Campionato, solo con titolari. L’ultima rete di un subentrante rossonero risale al 19 Aprile 2014, Pazzini contro il Livorno, l’ultima toscana al 17 maggio scorso, autore Mchedlidze i

Commenta per primo!

In Milan-Empoli si sfidano le uniche due formazioni della Serie A 2014-2015 andate in gol, nei primi 22 turni di Campionato, solo con titolari. L’ultima rete di un subentrante rossonero risale al 19 Aprile 2014, Pazzini contro il Livorno, l’ultima toscana al 17 maggio scorso, autore Mchedlidze in Empoli-Novara 3-1, in serie B.

 

La vittoria storica rossonera contro l’Empoli è rappresentata dal 4-0 a San Siro datato 15 maggio 1999, con tripletta di Bierhoff (32’, 55’  e 60’) e singolo di Leonardo (88’). Lo stesso Bierhoff ed Alberto Gilardino, con 3 centri a testa, sono i bomber principi delle sfide tra rossoneri ed azzurri toscani.

 

Di fronte i due secondi più subentranti della Serie A 2014-2015, Pazzini da un lato e Mchedlidze dall’altro, entrati a partita in corso 12 volte a testa, come pure Morata (Juventus) e Bianchi (Atalanta). Record-man del torneo Belotti (Palermo), a quota 16.

 

L’Empoli, accanto a Cesena, Fiorentina ed Atalanta, è una delle 4 formazioni della Serie A 2014-2015 che ha sempre sfruttato i 3 cambi nelle prime 22 partite di campionato: 66 sostituzioni effettuate. Toscani anche squadra fair-play con appena 34 ammonizioni in 22 giornate, un record per un club che lotta per restare in massima divisione.

 

A San Siro si sfidano le uniche due formazioni della Serie A che in questa stagione 2014/2015 sono andate in gol, nei primi 22 turni di campionato, solo con calciatori titolari e mai con quelli che sono entrati dalla panchina. L’ultima rete di un subentrante rossonero risale al 19 aprile 2014, con una rete di Giampaolo Pazzini contro il Livorno, l’ultima rete realizzata da un calciatore dell’Empoli entrato dalla panchina invece risale al 17 maggio scorso, autore il georgiano Levan Mchedlidze in Empoli-Novara 3-1, partita che risale al campionato di serie B. 

 

fonte: footballdata

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy