In programma incontro col Milan per Sarri?

In programma incontro col Milan per Sarri?

Fonte: spaziomilan.it   Fare l’impossibile per provare a migliorare la stagione, aspettando un esonero ormai scontato. E’ davvero anonimo il presente di Filippo Inzaghi, impegnato a Milanello a preparare la sfida con la Fiorentina e di fronte ad un nuovo bivio decisivo: l’importanza del

Commenta per primo!

Fonte: spaziomilan.it   sarri fotoFare l’impossibile per provare a migliorare la stagione, aspettando un esonero ormai scontato. E’ davvero anonimo il presente di Filippo Inzaghi, impegnato a Milanello a preparare la sfida con la Fiorentina e di fronte ad un nuovo bivio decisivo: l’importanza della vittoria non sarà la prima priorità, il suo Milan lunedì sera dovrà dimostrare un netto cambiamento nella prestazione in campo. Se non arriveranno le risposte pretese dalla società, allora nemmeno Galliani lo può salvare (come ha fatto dopo il Verona) dall’addio anticipato.   Lo stesso AD si muove da tempo nel tentativo di individuare l’allenatore giusto per l’anno prossimo. In cima alla lista dei desideri ci sono Antonio Conte e Vinceno Montella, al momento ipotesi costose e lontane. Meglio allora spostarsi su profili low cost emergenti e in questo senso, scrive stamane in prima pagina La Gazzetta dello Sport, il Milan sarebbe piombato sul “mago” Maurizio Sarri. Il tecnico napoletano (56 anni) quest’anno sta facendo grandi cose con l’Empoli in Serie A e la dirigenza di via Aldo Rossi 8 ha già pronta la prima mossa: domani sera, o al massimo nelle prime ore di lunedì, Galliani incontrerà Fabrizio Corsi, presidente della squadra toscana. Ufficialmente per parlare del futuro di Ricky Saponara e Simone Verdi, anche Valdifiori, ma il discorso poi dovrebbe spostarsi proprio su Sarri (in scadenza di contratto 2017, su di lui pure il Rubin Kazan). Un nome nuovo e perfettamente in linea con le esigenze del club rossonero, deciso a puntare sui giovani italiani. Niente di concreto, ma sul corteggiamento nessun dubbio: il Milan pensa seriamente a Maurizio Sarri. Attenzione alle prossime ore.   NOTA DI PE: Se questo incontro ci sará, e dovesse dare particolari esiti, come non parlarne con la societá che, attraverso il ds, ha detto stop alle chiacchiere di mercato?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy