La società azzurra potrebbe chiedere i danni per Levan

La società azzurra potrebbe chiedere i danni per Levan

Per la serie che tutelarsi è sempre bene, la società azzurra sarebbe pronta a chiedere i danni per l’infortunio a Mchedlidze di quelche settimana fa, infortunio capitato nel finale del match per Euro 2016 con la sua Georgia Questo potrebbe essere fattibile andando a far applicare  una norma de

Commenta per primo!

levan nazionalePer la serie che tutelarsi è sempre bene, la società azzurra sarebbe pronta a chiedere i danni per l’infortunio a Mchedlidze di quelche settimana fa, infortunio capitato nel finale del match per Euro 2016 con la sua Georgia Questo potrebbe essere fattibile andando a far applicare  una norma della Fifa che tutela le società quando i propri giocatori si fanno degli infortuni giocando in nazionale, cosa appunto, successa a Levan.   L’Empoli è pronto quindi a chiedere i danni, ma per ottenere il risarcimento è necessario (questa è una clausola importante) bisogna che la certificazione per l’impossibilità a giocare sia almeno di 30 giorni, mentre per Levan questa sarebbe di 28. Ma da Monteboro stanno già preparando le carte per provare comunque a far valere le proprie ragioni e magari si potrebbe poi anche arrivare a quei 30 giorni. In teoria Levan dovrebbe rientrare in gruppo la settimana prossima dopo la sfida con il Frosinone.   Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy