Alla fine potrebbe esserci anche Gorzegno

Alla fine potrebbe esserci anche Gorzegno

Con l’ormai imminente arrivo di Vasco regini, il mercato azzurro, colonna delle entrate, è praticamente al completo o quasi, perché l’intenzione, mai nascosta della società azzurra sarebbe quella di prendere un altro terzino sinistro, quello per intenderci, di esperienza e già pronto per le

Commenta per primo!

Con l’ormai imminente arrivo di Vasco regini, il mercato azzurro, colonna delle entrate, è praticamente al completo o quasi, perché l’intenzione, mai nascosta della società azzurra sarebbe quella di prendere un altro terzino sinistro, quello per intenderci, di esperienza e già pronto per le prime battaglie che la serie B ci metterà di fronte.   Il tempo per poter arrivare a questo giocatore non è poco, il mese di agosto potrà essere sfruttato per la sua totalità, ma come già detto più volte, nei disegni di Vitale & Carli, c’è la voglia di consegnare a mister Aglietti la squadra definitiva, almeno per la prima di campionato.   Si sono fatti tanti nomi in questi giorni, l’ultimo in ordine cronologico è stato quello dell’ex Cosenza, oggi svincolato, Giacomini, che proprio in esclusiva a PE aveva confermato i contatti tra il suo entourage e la società di Monteboro, sottolineando che gli azzurri avrebbero preso 4 o 5 giorni per decidere, tempo che sembra essere scaduto. Ed allora cosa bolle in pentola?   C’è un cuore che batte di azzurro, ed è quello di Marco Gorzegno, che sta prendendo tempo anche nei confronti dei francesi del Monaco, perché il so obbiettivo, le sue speranze, sarebbero quelle di rimettersi la maglia griffata Asics con al centro lo sponsor dei telefonini.   La società lo sa e nonostante alcune frecciate trasversali, sa perfettamente anche il valore del giocatore che amplificherebbe maggiormente una squadra dalle serie intenzioni di far bene. Non è quindi escluso che nei prossimi giorni le parti tornino a parlarsi per valutare, in maniera forse davvero reale, le condizioni per poter prolungare il rapporto interrotto nello scorso mese di giugno.   Fatta questa operazione la saracinesca sarà davvero abbassata andando a concentrarsi solamente sulla sistemazione di almeno 7/8 giocatori che rischiano di non avere spazio nel prossimo Empoli.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy