Almeno un mese di stop per Croce

Almeno un mese di stop per Croce

Le sensazioni non erano certo positive, fin dall’inizio, da quando Daniele Croce ha chiesto il cambio durante la gara (già di per se sfortunata) di Frosinone. Si era già capito di cosa si trattasse ma non era ancora chiaro quello che potrebbe essere il tempo necessario ad una riabilitazione per i

Commenta per primo!

CroceLe sensazioni non erano certo positive, fin dall’inizio, da quando Daniele Croce ha chiesto il cambio durante la gara (già di per se sfortunata) di Frosinone. Si era già capito di cosa si trattasse ma non era ancora chiaro quello che potrebbe essere il tempo necessario ad una riabilitazione per il giocatore, attendendo l’ecografia che è stata fatta ieri.   L’esame strumentale ha confermato la lesione di terzo grado al gemello mediale del polpaccio sinistro. Situazione che che tradotta va a fermare “Il Prestigiatore” per un mese abbondante, ipotizzando un sue rientro a novembre. Tegola per mister Giampaolo che va a perdere per un periodo lungo uno dei giocatori più importanti della rosa, anche a Frosinone era stato fino alla sua uscita uno dei migliori in campo.   Ovviamente a Daniele un grande abbraccio e l’augurio di potersi rimettere magari con un pizzico di anticipo rispetto ai tempi previsti per tornare a fare numeri di magia in campo.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy