Altri premi in arrivo in casa azzurra

Altri premi in arrivo in casa azzurra

Il presidente azzurro Fabrizio Corsi ha vinto il riconoscimento Football Leader-Fair Play, assegnato in base ai voti dei tecnici iscritti all’Assoallenatori (AIAC) presieduta da Renzo Ulivieri. Il massimo dirigente toscano e il rispettivo club hanno vinto, ricevendo la maggioranza delle preferenze

Commenta per primo!

imageIl presidente azzurro Fabrizio Corsi ha vinto il riconoscimento Football Leader-Fair Play, assegnato in base ai voti dei tecnici iscritti all’Assoallenatori (AIAC) presieduta da Renzo Ulivieri. Il massimo dirigente toscano e il rispettivo club hanno vinto, ricevendo la maggioranza delle preferenze, con la seguente motivazione:“La società e il dirigente sportivo si sono particolarmente distinti, nel corso della stagione 2014-2015, per comportamenti e politiche aziendali sempre improntate alla correttezza e alla lealtà sportiva, promuovendo altresì i valori più alti dello sport attraverso diverse iniziative sociali”. Oltre ad assumere un profilo sempre signorile, il presidente Fabrizio Corsi e l’Empoli FC hanno investito tempo e risorse in diversi progetti. Innanzitutto con la“Fondazione Empoli Onlus”, che ha l’obiettivo di ottenere maggiori risultati nel Terzo Settore, creando una vera e propria squadra, “con la quale poter affrontare le gare più importanti.. quelle della vita.. della solidarietà, del rispetto”. Nello specifico la Fondazione ha dato la possibilità ai bambini con le famiglie in difficoltà economiche, di crescere attraverso lo Sport attraverso l´istituzione della “Borsa dello Sport”.   Il presidente Fabrizio Corsi, con l’Empoli FC, riceverà dall’Assoallenatori il premio Football Leeader -Fair Play, nell’ambito della manifestazione in cui “i migliori votano i migliori”, in programma il 3, 4 e 5 giugno prossimi nella splendida cornice del Grand Hotel Il Saraceno di Amalfi. Inoltre, nel corso della kermesse organizzata dall’AIAC e dalla DGS Sport&Cultura, saranno premiati anche altri due azzurri: mister Maurizio Sarri e Mirko Valdifiori.   fonte: empolifc

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy