Amichevole: 3-1 al Forcoli

Amichevole: 3-1 al Forcoli

EMPOLI 3 FORCOLI 1   EMPOLI 1°T: Dossena; Vinci; Tonelli; Stovini; Regini; Moro; Brugman; Valdifiori; Saponara; Dumitru; Coralli.   EMPOLI 2° T: Dossena; Bellavigna; Tonelli; Ficagna; La Rocca; Guitto; Bianchi; Della Latta ; Lazzari; Cesaretti; Pucciarelli.  

Commenta per primo!
EMPOLI 3
FORCOLI 1

  EMPOLI 1°T: Dossena; Vinci; Tonelli; Stovini; Regini; Moro; Brugman; Valdifiori; Saponara; Dumitru; Coralli.   EMPOLI 2° T: Dossena; Bellavigna; Tonelli; Ficagna; La Rocca; Guitto; Bianchi; Della Latta ; Lazzari; Cesaretti; Pucciarelli.   FORCOLI 1°T: Ceccherini; Antonio; Baldini (22’ Balde); Galluzzi; Fiappa; Bonsignori; Mitra; Moriani; Sanguinetti; Galli; Marianelli.   FORCOLI 2° T:Leonardi; Guerrini L.; Lelli; Ardoffi; Taccola; Balde; Tarantino; Bianchini; Fiorentini; Vanni; Guerrini L.   MARCATORI: 50’ Pucciarelli; 55’ Tonelli; 62’ Taccola (F); 71’ Lazzari.   Si è giocata nel pomeriggio di quest’oggi, sul campo Sussidiario, l’amichevole tra Empoli e Forcoli (serie D). Gara atta alla preparazione per il ritorno al campionato che avverrà nel giorno dell’Epifania. Una gara giocata a ritmi molto bassi, come prevedibile le gambe imballate dal lavoro di questi giorni si sono fatte sentire non poco non permettendo (nessuno lo chiedeva) una gara di qualità.   L’Empoli di mister Carboni ha schierato due formazioni completamente diverse nelle due frazioni (di 40 minuti l’una) eccezion fatta per il portiere che è sempre stato Dossena e per Tonelli. Il modulo è sempre stato quello del 4-3-1-2 in ambo le formazioni dove nel primo tempo è stato impiegato l’urugagio Brugman come interno di centrocampo, una posizione che stava provando il tecnico azzurro e che potrebbe essere una chiave tattica importante per il futuro della stagione. Anche se, soprattutto il primo tempo, è quello che ha deluso maggiormente, fosse solo per il fatto che è terminato a reti bianche, con un Forcoli che ha giocato una partita vera imbrigliando non poco gli azzurri che si sono fatti vedere solo in tre circostanze: al 3’ un pericoloso colpo di testa di Coralli, dopo cinque minuti Saponara dal limite trova la deviazione e nel finale di frazione un colpo di testa di Stovini deviato in corner. Una delle cose che è piaciuta meno, premesso ovviamente il fatto che il test era fine a se stesso, è stata l’intesa tra i due davanti che è parsa davvero aspra.   Nel secondo tempo, con le squadre stravolte la maggiore qualità degli azzurri si è fatta sentire anche se gli avversari hanno sempre cercato di onorare al meglio il test. Il vantaggio è arrivato grazie a Pucciarelli che lanciato da Guitto con una sciabolata ha trafitto il portiere dopo 10 minuti.Cinque minuti più tardi Tonelli di testa insacca raccogliendo un angolo calciato da da sinistra. Il Focoli però mai domo trova il gol con Taccola  chedi testa raccoglie una punizio di Fiorentini, il solito gol preso dagli azzurri. Ci pensa però poi Lazzari a chiudere la partita con un tiro dopo essere stato innescato bene da Cesaretti. Da segnalare la buona prova di Ficagna che sembra essere apposto anche se ovviamente anche per lui sarà fondamentale la prossima settimana. In questa frazione hanno dato man forte due giovani delle Primavera: Bellavigna e Della Latta.   Non hanno preso parte al test gli infortunati Tavano, Buscè, Gorzegno, Coppola, Mori ed i vari Signorelli (rientrato ieri dal Venezuela), Mchedlidze e Shekiladze ancora in permesso. Curiostà, il Baldini del Forcoli è il figlio di Silvio Baldini. Si è giocato davanti ad un centinaio scarso di persone in un piacevole pomeriggio di fine anno.   Un test che però non ha dato particolari indicazioni, come conferma anche mister Carboni: “ Sapevamo che le risposte fisiche sarebbero state queste, era importante provare alcune situazioni senza comunque forzare più di tanto. Abbiamo raccolto delle informazioni importanti come il fatto di vedere che Brugman può essere importante in quella posizione se capisce che in questa categoria ci vuole qualità e quantità. Per il resto adesso dobbiamo smaltire i carichi e la settimana prossima prepareremo al meglio l’ultima di campionato, sperando di recupare il maggior numero di elementi oggi ai box.”   Per PianetaEmpoli.it Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy