Anche Carli sul “Lotito Gate”

Anche Carli sul “Lotito Gate”

Il giorno dopo il pareggio a San Siro contro contro il Milan, il direttore sportivo dell’Empoli Marcello Carli ha analizzato la partita ai microfoni diTMW: “Abbiamo disputato una partita importante. La squadra è stata brava a restare tranquilla dopo il gol subito e a non perdere la testa. Adesso la

Commenta per primo!

carli intIl giorno dopo il pareggio a San Siro contro contro il Milan, il direttore sportivo dell’Empoli Marcello Carli ha analizzato la partita ai microfoni diTMW: “Abbiamo disputato una partita importante. La squadra è stata brava a restare tranquilla dopo il gol subito e a non perdere la testa. Adesso la lotta salvezza entrerà nel vivo perché ieri anche Cesena e Parma hanno dimostrato di voler lottare fino in fondo”.   Cosa pensa delle dichiarazioni di Lotito?
“Per me così si uccide il calcio, ci si dimentica dello sport. Parliamo spesso di modello inglese, ma la differenza è che lì le cose funzionano. Gente come lui vuole fare di questo sport un circolo chiuso senza emozioni. Il problema calcio si affronta con regole chiare e con le giuste infrastrutture, con stadi adatti a questo sport. Il problema di Lotito è che, al di là delle modalità, ucciderà il calcio continuando ad agire così. Squadre come Empoli, Carpi e Crotone danno un valore aggiunto a questo sport”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy