Anche il Sassuolo pensa ad Aglietti, mentre alcuni tifosi no.

Anche il Sassuolo pensa ad Aglietti, mentre alcuni tifosi no.

Come ormai noto ai più, l’Empoli tra le giornate di lunedi e martedi prossimo dovrebbe ricevere una risposta da Alfredo Aglietti circa l’eventuale prosecuzione del rapporto di lavoro tra le due parti. Il mister valdarnese sta godendosi alcuni giorni di vacanza con la famiglia, ed al ritorno da ques

Commenta per primo!

Come ormai noto ai più, l’Empoli tra le giornate di lunedi e martedi prossimo dovrebbe ricevere una risposta da Alfredo Aglietti circa l’eventuale prosecuzione del rapporto di lavoro tra le due parti. Il mister valdarnese sta godendosi alcuni giorni di vacanza con la famiglia, ed al ritorno da questa, farà sapere alla società la sua decisione. . Come analizzato ieri sono diversi i nodi da sciogliere e tra questi anche quello dell’ingaggio. Al di la di questo, c’è però da dire che Aglietti potrebbe iniziare seriamente a valutare anche delle altre proposte, e fra tutte c’è anche quella del Sassuolo, reduce da un ottima annata e che vorrà nella prossima tentare quel salto che quest’anno solo il playoff gli ha portato via. I neroverdi del patron Squinzi sono alla ricerca (questo ci è confermato proprio dall’Emilia) di un tecnico giovane ed affamato che possa al meglio raccogliere il testimone lasciato da Pea. In lizza ci sono tre/quattro nomi, con quello di Di Francesco in testa, ma la candidatura di Aglietti è tutt’altro che di contorno, ed il buon ritorno sulla panchina azzurra da febbraio fino al playout, è sicuramente un buon biglietto da visita. . Per rispetto verso il tecnico, abbiamo deciso di non disturbarlo fino a fine vacanza, poi al suo ritorno proveremo a fare un analisi del suo probabile futuro, che sia azzurro, neroverde o altrove. . Intanto però un gruppo di tifosi, ha ieri appeso uno striscione davanti all’ingresso dello stadio “Castellani”. Non siamo riusciti a fotografare lo striscione perchè quando arrivati sul posto questo era stato praticamente tranciato dal vento, ma la scritta (che per dovere di cronaca citiamo) era inequivocabile e riguardava l’eventuale scelta del prossimo tecnico da parte dell’Empoli: . NON CHIEDIAMO SPALLETTI….MA NEMMENO BUSO O AGLIETTI. . Ovviamente lo striscione non era firmato e rappresenta il pensiero di un gruppo limitato di persone, però è un segnale lanciato a voler far capire che da parte della gente ci sarebbe (almeno cosi proviamo ad interpretare) il desiderio di una guida tecnica esperta per cercare di rilanciare la squadra. Staremo a vedere, la prossima settimana sarà importante per molti aspetti e da li potremmo iniziare meglio a capire le decisioni di Aglietti in primis e del Presidente Corsi poi. . Ni. Raf.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy