Anticipo | Il Sassuolo vince a Nocera: ora è primo

Anticipo | Il Sassuolo vince a Nocera: ora è primo

Il Sassuolo è capolista per una notte. Ai neroverdi, per sbancare Nocera e rendere amaro il debutto di Campilongo, basta un lampo del solito Sansone. L’ex tecnico dell’Empoli vara la difesa a 4 e lancia gli ultimi arrivati Concetti, Rea e Parola mentre Pea sorprende escludendo inizialmente sia Bo

Il Sassuolo è capolista per una notte. Ai neroverdi, per sbancare Nocera e rendere amaro il debutto di Campilongo, basta un lampo del solito Sansone. L’ex tecnico dell’Empoli vara la difesa a 4 e lancia gli ultimi arrivati Concetti, Rea e Parola mentre Pea sorprende escludendo inizialmente sia Boakye che Sansone affidandosi a Bruno, unica punta nel 4-4-1-1. Gli ospiti, che rischiano su un colpo di testa dell’ex Rea salvato sulla linea da Magnanelli, tengono il pallino del gioco nella prima fase e colpiscono nella ripresa, manco a dirlo con il solito Sansone. L’attaccante emiliano, entrato da soli 8′, al 75‘ sfrutta un errore di piazzamento della barriera rossonera e su calcio di punizione beffa Concetti. Nel finale risultano sterili i tentativi della matricola che non riesce ancora a sfatare un sempre più preoccupante tabù casalingo. Il Sassuolo così scavalca, in attesa che si completi il turno, sia Torino che Verona e si porta al comando solitario della serie B.

NOCERINA – SASSUOLO 0-1 75′ Sansone

Nocerina (4-3-3): Concetti, Scalise, Rea (79′ De Franco), Di Maio, Giuliatto, Bruno, Mingazzini, Parola, Farias, Plasmati (64′ Castaldo), Bolzan (80′ Gherardi). A disp.: Russo, Nigro, Catania, Marsili. All. Campilongo

Sassuolo (4-4-1-1): Pomini, Marzoratti, Terranova, Bianco, Longhi, Consolini, Magnanelli, Valeri, Bianchi (67′ Sansone), Missiroli, Bruno (57′ Boakye 87′ Troianiello). A disp.: Bassi, Piccioni, Laverone, Marchi. All. Pea

LE AZIONI CLOU

75′ – A Sansone bastano 8′ per lasciare il segno sulla gara: punizione da fuori e il suo colpo mancino vale il vantaggio al Sassuolo

67′ Punizione di Magnanelli, stacco di Missiroli che non riesce ad indirizzare

65′ Sinistro di Consolini, Concetti vola a mettere sopra la traversa, ma l’arbitro non vede la deviazione dell’estremo campano.

45′ – Concetti si supera su un colpo di testa di Missiroli servito da Valeri

39′ – Bruno controlla in area, ma la sua conclusione incoccia Scalise. Poi Bianco al volo mette alto sugli sviluppi di un corner.

33′ – Cross da sinistra di Longhi e colpo di testa appena alto di Bruno. Poco prima Terranova aveva calciato alle stelle una punizione dal limite.

24′ Risponde il Sassuolo. Due conclusioni di Valeri nel giro di un minuto: palla fuori dallo specchio della porta, anche se non di molto.

18′ Angolo di Parola, stacco dell’ex Rea, Pomini tocca e Magnanelli salva sulla linea.

 

Fonte: tuttob

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy